sono a pezzi

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
franceschina
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1678
Iscritto il: lun apr 20, 2009 1:22 pm

Messaggio da franceschina »

Cara Roxy,
come ti capisco...
Il tempo non basta mai quando si lavora a tempo pieno e spesso ci si chiede che senso abbia vivere con gli amori della propria vita solo quel tempo, qualitativamente scarso, a fine giornata, quando si è distrutte e divise tra piacere e doveri casalinghi.
Noi tre cerchiamo di ritagliarci un po' di tempo anche la mattina, mettendo la sveglia qualche minuto prima.
Ci coccoliamo nel lettone, giochiamo un po' e poi tutti di corsa a prepararsi per la routine che inizia.
Certo, non è molto, ma iniziare la giornata stando un po' con loro cambia il modo di affrontarla, ti assicuro!
Un abbraccio solidale,
Francesca



feffé

Messaggio da feffé »

Eccoti Roxy,sai che non sei sola,io il pianto me lo son fatto oggi.....Per noi mamme non è per niente facile,nessuno ci da una mano,anzi che tu riesci a parlarci con tuo marito,io il mio lo annullerei.....lasciamo perdere.Volevo dirti che comunque Samuele sa che sei la sua Mamma e sei il suo punto di riferimento,anche se a te sembra di dedicargli poco tempo,quel poco ha tanto valore,sai?Ogni tanto fa bene sfogarci,ma devi ricordare che se riesci a fare tutto questo è perchè hai una forza dentro che tu non pensi di avere,ed è l'amore per tuo figlio.....:nani:

Giulia

Messaggio da Giulia »

Ciao roxy, ti abbraccio innanzitutto.. sai, io sono stata a casa dal lavoro per 5 anni quasi tra ale e fede.. per mia scelta e un po' a causa di malattia purtroppo.
ti assicuro però che anche quando sei a casa non è per niente facile.. ti sembra di avere tanto tempo per te per i bambini e invece ti ritrovi a fine giornata a non aver fatto niente comunque.. a me capitava spesso di perdere la pazienza anche con loro purtroppo...
da settembre ho ricominciato a lavorare, io insegno. certo capisco che è un lavoro "abbastanza" conciliabile con gli impegni di famiglia, ma il lavoro mi aiuta a sfruttare meglio i miei momenti e quelli con i miei bimbi e la mia famiglia e, forse perchè ami il lavoro che faccio, me lo godo come "momento di libertà"...

ti mando un bacio grosso e ti capisco benissimo :bacio:

violazzurrina

Messaggio da violazzurrina »

Ciao Roxy dal tuo racconto non si capisce se tuo marito ti aiuta in casa o meno. Non potrebbe permetterti di stare una sera a settimana sul divano a guardare un film mentre lui fa fare i compiti al bambino e magari passa a prendere una pizza al volo ? Così tu non devi cucinare ?
A me sembri molto stanca ti mancano gli spazi per te. Lascia un po' correre la casa...

moon373

Messaggio da moon373 »

Roxy ha scritto:Ma daiiiii. Che bello.

Ne ha 11 per l'esattezza. Come passa il tempo. Mi sembra ieri che me lo stringevo al seno e ... adesso ha già i piedi più grandi dei miei!!
Eh Roxi, anche il mio ha i piedoni più grossi dei miei! :eeeeeeeeeee.
Mi fa così brutto quando vado a comprargli le scarpe!
Intanto un grosso abbraccio da mamma a mamma :ok:
Poi ti dico che questi momentacci capitano a tutte: è la vita purtroppo ma tutto si supera e passa!
Forse dirò una stronzata ma una donna a ore che ti faccia un po' di pulizie a casa no?
Io ho risolto così: lavoro a 40 km da casa e vado via presto al mattino.
Faccio la maestra ma il viaggio mi porta via quasi due ore tra andata e ritorno e quando ho le riunioni torno alla sera tardi!
Potrebbe essere una soluzione: almeno hai una cosa in meno a cui pensare!
Hai più tempo per te e per i tuoi e ci guadagni anche in salute!

Avatar utente
Babina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4102
Iscritto il: gio feb 19, 2009 12:21 pm

Messaggio da Babina »

ti mando un abbraccio anche io....
a lungo andare il ritmo di una mamma lavoratrice a tempo pieno diventa mooolto pesante..... hai tutta la mia ammirazione perchè solo le donne forti e piene di volontà riescono a conciliare tutte le esigenze;
ti auguro che tu riesca a trovare un lavoro che lasci un po' di tempo per voi, sia per dedicarti a tuo figlio che per ritagliare qualche attimo in più con tuo marito.
Un abbraccio

roxy74

Messaggio da roxy74 »

Roxy ha scritto:Ma daiiiii. Che bello.

Ne ha 11 per l'esattezza. Come passa il tempo. Mi sembra ieri che me lo stringevo al seno e ... adesso ha già i piedi più grandi dei miei!!
Eheheheio ho il 40 di piedi, magari ci mette un pò a superarmi ehehehehhe :cisssss:

Come va??

Roxy
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 552
Iscritto il: mer ott 07, 2009 3:49 pm

Messaggio da Roxy »

franceschina ha scritto:Cara Roxy,
come ti capisco...
Il tempo non basta mai quando si lavora a tempo pieno e spesso ci si chiede che senso abbia vivere con gli amori della propria vita solo quel tempo, qualitativamente scarso, a fine giornata, quando si è distrutte e divise tra piacere e doveri casalinghi.
Noi tre cerchiamo di ritagliarci un po' di tempo anche la mattina, mettendo la sveglia qualche minuto prima.
Ci coccoliamo nel lettone, giochiamo un po' e poi tutti di corsa a prepararsi per la routine che inizia.
Certo, non è molto, ma iniziare la giornata stando un po' con loro cambia il modo di affrontarla, ti assicuro!
Un abbraccio solidale,
Francesca
che bella questa idea del trovarsi tutti qualche minuto prima per farsi le coccole! Complimenti veramente.
Dovrei farlo anch'io, se non altro per avere qualche minuto in più per ascoltare mio figlio.
Sai, lui è un chiacchierone e al mattino quando si sveglia è pieno di argomentazioni; cerco sempre di farlo alzare in tempo utile per fare le cose con calma, questo sì, mi piace che faccia la sua bella colazione in pace e senza fretta ma ... per la chiacchieratina proprio non abbiamo tempo.
Ma da qualche tempo a questa parte però abbiamo provato anche il trucchetto dello spegnere la Tele a tavola. E' vero che fa compagnia ... è vero che ormai ci siamo abituati ma sai che belle chiacchierate vengono fuori se spegnamo la tv e ci raccontiamo tutti quanti com'è andata la giornata? :ok:

Rispondi