E se provassi di nuovo?

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
flavia70
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7
Iscritto il: mer set 02, 2009 4:32 pm

Messaggio da flavia70 »

Ciao Moon, sono a casa da un paio di giorni con l'influenza e mi sono collegata per rilassarmi un pò.
Se ti ricordi anch'io ho la tua età ed un pressante desiderio di seconda maternità, anche se nel mio caso quello che mi impedisce di mettere in atto i miei propositi è quel "giovincello" di mio marito, per il quale un altro figlio è una tragedia ed un sbilanciamento psico-fisico raggiunto adesso. Ti rendi conto???
Quindi, dolce amica, se tra i tuoi impedimenti non c'è un marito rompiballe come il mio, insisterei e proverei di nuovo. Chissenefrega dell'età, l'mportante è come ti senti fisicamente, e se ti senti pronta ad affrontarla questa gravidanza. Personalmente credo che il secondo figlio venga vissuto più in scioltezza del primo e comunque è una situazione da vivere giorno per giorno.
Nel mio ufficio ci sono colleghe che stanno affrontando la prima maternità a 41 anni. Certo, non si è delle ragazzine, ma quello conta è l'amore che sarai in grado di dare ad un bimbo tanto desiderato.
Se ci proverai hai tutto il mio appoggio!
Bacioni


Chloe83

Messaggio da Chloe83 »

Moon, sei giovanissima. Davvero, lo sei.
Viviamo in una società in cui le donne che si avvicinano alla maternità dopo i 35 stanno diventando la maggioranza. Nessuno considererebbe "nonna" una mamma appena 40nne. E una 40enne è piena di energia e di forze, e anche guardando in prospettiva considera di quanto si sono alzate le aspettative di vita!
E infine: ma perchè noi donne ci affossiamo così? Mio marito ha 41 anni, ed è diventato padre da pochissimo. Non si è mai posto il problema, nè gli altri hanno mai trovato strano, di diventare padre a 40 anni. Perchè per una donna dovrebbe esser diverso?
Kayura

Messaggio da Kayura »

arrendersi solo perchè hai 39 anni assolutamente no.
39 anni, oggi, non è un'età in cui si è finito di preocreare, anzi molte donne hanno il primo figlio a 40 anni!
se la voglia c'è perchè non provarci? pensa ai rimpianti tra una decina d'anni... anche se non dovesse andare almeno saprai di aver fatto tutto il possibile.
un abbraccio
moon373

Messaggio da moon373 »

Mammatitta ha scritto:Io ti abbracco forte e ti posso solo dire di seguire il cuore e la pancia.
Piano piano un passetto alla volta...e che cavolo mica può piovere sempre no!
:bacio:
Hai ragione sai?
Finora solo una volta ho avuto il sole..........
agata74 ha scritto:Moon, ti abbraccio.
Sono messa circa come te, anche se di anni ne ho 35.
Non ho capito una cosa, perdonami: tu sai la causa per cui si interrompono le gravidanze oppure no?
Io spero di capirla, ma in ogni caso un ultimo tentativo vorrei farlo.
Lo so, se va male è un dolore immenso, ma a me personalmente peserebbe più il rimorso di non aver fatto un'ultima prova.
Per il discorso età, non la penso come te. A quarant'anni si può essere ottime madri, comunque.
Quello che posso fare è mandarti un grosso abbraccio di solidarietà ed essere qui, se ti va di parlarne..
:bacio:
Non ancora!
Ho fatto tantissmi esami ma sembra che non ci sia nulla di particolarmente indicativo.
Un luminare che contattai anni fà mi disse che avevo una carenza di vitamina Be che probabilmente fosse quella la causa.
Decisi di fidarmi e l'anno scorso il 16 Luglio ebbi il test positivo.
Iniziò benissimo: sembrava una gravidanza serena e normalissima ed io ero tranquilla.
Ma al V mese il patatrak......
Ora dovrò incontrare un genetista: la mia ginecologa ritiene che la causa potrebbe essere genetico-immunologica.......staremo a vedere!
susialle ha scritto:Quanti anni ha l'amore???? A quanti anni non si ama più????
Si, perchè un figlio è amore.... solo amore!!!
E sì, a 40 anni forse è un po' più difficile.... ma si è anche più consapevoli!!!!
io personalmente ho in famiglia 2 casi di mamme 40enni.... non per scelta loro, ma per destino.
La scelta è arrivata dopo, nel loro sì..... e ti garantisco che sebbene la gravidanza non è stata un gioco, sebbene forse le forze sono minori.... loro direbbero ancora sì, e il loro bimbi non desiderano mamme migliori, nè più giovani (vabbè tranne nei momenti di conflitto.... ma quelli non dipendono dall'età).
Và dove ti porta il cuore.... ama il tuo miracolo..... ama il desiderio che hai.... e se il Signore vorrà ancora donarti un cucciolo.... se non lo vorrà....
noi siamo quì ad abracciarti, ad asciugare qualche lacrimuccia, a gioire con te, a confrontarci e dare piccoli consigli....
In bocca al lupo!!!!!
Se decidessi di tentare e andasse bene potrebbe anche crollarmi il mondo addosso: direi si altre mille volte!
Lelia ha scritto:Io sono figlia di una mamma 40enne. E sono nata nel 1982, quando le mamme 40enni erano ben più rare di adesso. La mia mamma diceva sempre che con la prima figlia (mia sorella, nata quando lei aveva 24 anni) aveva avuto più energia, ma con la seconda aveva avuto più esperienza e più pazienza.
Questo giusto per dirti che ad ogni figlio si dà il massimo, che non sarà mai la perfezione. Diamo quello che siamo in grado di dare in quella fase della nostra vita. E allora una mamma 40enne può avere da dare quanto una mamma 20enne, no?
Non mi preoccuperei tanto dell'età, quanto piuttosto della tua psiche e dell'ulteriore trauma che potrebbe subire in caso vada di nuovo male. Ma se te la senti di correre il rischio, 39 anni non mi sembrano un gran problema onestamente.
Si, infatti........sarebbe devastante!
flavia70 ha scritto:Ciao Moon, sono a casa da un paio di giorni con l'influenza e mi sono collegata per rilassarmi un pò.
Se ti ricordi anch'io ho la tua età ed un pressante desiderio di seconda maternità, anche se nel mio caso quello che mi impedisce di mettere in atto i miei propositi è quel "giovincello" di mio marito, per il quale un altro figlio è una tragedia ed un sbilanciamento psico-fisico raggiunto adesso. Ti rendi conto???
Quindi, dolce amica, se tra i tuoi impedimenti non c'è un marito rompiballe come il mio, insisterei e proverei di nuovo. Chissenefrega dell'età, l'mportante è come ti senti fisicamente, e se ti senti pronta ad affrontarla questa gravidanza. Personalmente credo che il secondo figlio venga vissuto più in scioltezza del primo e comunque è una situazione da vivere giorno per giorno.
Nel mio ufficio ci sono colleghe che stanno affrontando la prima maternità a 41 anni. Certo, non si è delle ragazzine, ma quello conta è l'amore che sarai in grado di dare ad un bimbo tanto desiderato.
Se ci proverai hai tutto il mio appoggio!
Bacioni
Grazie!
Chloe83 ha scritto:Moon, sei giovanissima. Davvero, lo sei.
Viviamo in una società in cui le donne che si avvicinano alla maternità dopo i 35 stanno diventando la maggioranza. Nessuno considererebbe "nonna" una mamma appena 40nne. E una 40enne è piena di energia e di forze, e anche guardando in prospettiva considera di quanto si sono alzate le aspettative di vita!
E infine: ma perchè noi donne ci affossiamo così? Mio marito ha 41 anni, ed è diventato padre da pochissimo. Non si è mai posto il problema, nè gli altri hanno mai trovato strano, di diventare padre a 40 anni. Perchè per una donna dovrebbe esser diverso?
Che dolce che sei!
moon373

Messaggio da moon373 »

Per ora incontrerò un genetista e gli racconterò la mia storia.
Nella mia città molte donne si sono rivolte a lui ed hanno poi avuto bambini alla mia stessa età.
Vedrò cosa mi dirà.
Poi rifletterò sul da farsi...............certo: non è facile!
Avatar utente
Barbara.
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7654
Iscritto il: ven mar 20, 2009 12:18 pm

Messaggio da Barbara. »

Mi ricordo della tua storia....ho avuto 2 aborti dopo Rebecca, uno al V mese. Ma Martina ora è qui con me ed ho 2 splendide bimbe. Si il terzo lo vorrei e quando ci penso la mia testa parte per lunghi viaggi: pensa ai 2 aborti, pensa che potrebbe ricapitare ma pensa anche che la Natura fa le sue decisioni ed io non potrò mai saperlo se non ci provo. So che se dovesse succedere ci starei male ma se mio marito vorrà ci metteremo all'opera e vada come vada. Come dice qualcuna sopra se devo seguire le parole ed i fatti non lo farei ma il mio cuore mi spinge a riprovarci....speriamo anche quello di Luca!
Un abbraccio
glorietta73

Parli come se avessi 60 anni!

Messaggio da glorietta73 »

Ehi... guarda che sei una bambina :ola:

Io di anni ne ho 36... non è che poi faccia 'sta grande differenza ! Non farmi sentire vecchia!
moon373 ha scritto:E un bimbo? Non ha forse il diritto ad una mamma giovane e forte?
Una mamma che mentre lo aspetta non deve pensare a coprire i capelli bianchi e ad ovviare il più possibile al cedimento di un ventre non più troppo elastico?
Una mamma che quando crescerà dovrà essere dinamica e giovanile e non presa dagli acciacchi di un'età non più adatta ad un figlio bambino?
Una mamma che sembri una mamma e non vada invece più vicino all'aspetto di una nonna?
Credi forse che a un bimbo importi se la sua mamma ha i capelli bianchi (se per questo io li tingo da una decina d'anni :ehehe: ) o il ventre poco elastico?

Seriamente, se lo desideri non vedo perché non provarci... finché non si oltrepassano i confini fissati dalla natura, io non ci trovo niente di strano e francamente mi sembra che tu veda la questione età un po' troppo negativamente. Una mia amica ha avuto 3 figli, il primo a 37 e l'ultimo a 42... i bimbi sono splendidi e lei è una meraviglia. Io stessa sono nata quando mia madre aveva 37 anni e ho un cugino che è nato quando la mamma ne aveva 43... sarà che per me è normale, ma il mio consiglio è... vai tranquilla!

:bacio:
moon373

Messaggio da moon373 »

Barbara. ha scritto:Mi ricordo della tua storia....ho avuto 2 aborti dopo Rebecca, uno al V mese. Ma Martina ora è qui con me ed ho 2 splendide bimbe. Si il terzo lo vorrei e quando ci penso la mia testa parte per lunghi viaggi: pensa ai 2 aborti, pensa che potrebbe ricapitare ma pensa anche che la Natura fa le sue decisioni ed io non potrò mai saperlo se non ci provo. So che se dovesse succedere ci starei male ma se mio marito vorrà ci metteremo all'opera e vada come vada. Come dice qualcuna sopra se devo seguire le parole ed i fatti non lo farei ma il mio cuore mi spinge a riprovarci....speriamo anche quello di Luca!
Un abbraccio
I tuoi aborti hanno avuto poi una spiegazione?
Segui il tuo cuore ed io mi incrocerò per te.......
glorietta73 ha scritto:Ehi... guarda che sei una bambina :ola:

Io di anni ne ho 36... non è che poi faccia 'sta grande differenza ! Non farmi sentire vecchia!



Credi forse che a un bimbo importi se la sua mamma ha i capelli bianchi (se per questo io li tingo da una decina d'anni :ehehe: ) o il ventre poco elastico?

Seriamente, se lo desideri non vedo perché non provarci... finché non si oltrepassano i confini fissati dalla natura, io non ci trovo niente di strano e francamente mi sembra che tu veda la questione età un po' troppo negativamente. Una mia amica ha avuto 3 figli, il primo a 37 e l'ultimo a 42... i bimbi sono splendidi e lei è una meraviglia. Io stessa sono nata quando mia madre aveva 37 anni e ho un cugino che è nato quando la mamma ne aveva 43... sarà che per me è normale, ma il mio consiglio è... vai tranquilla!

:bacio:
Bè, bè, 39 anni ci sono ma (detto tra noi) non li dimostro per nulla :ola: ...
Tutti rimangono stupiti dalla mia età!
A parte gli scherzi: l'età è importante..... fare figli a 30 anni è molto meno rischioso che farli a 40!
Vuoi mettere anche il rischio di fare figli malformati?
Oddio, no, mo' sto a rifarmi le pippe mentali!!!!!!!!!!!!!!
Rispondi