Reflusso e poppate impossibili

lalle

Messaggio da lalle »

christian ormai ogni volta che mangia poi tira su...e questo ormai da 3 settimane.quando l'ho detto al pediatra non mi ha dato nessuna medicina, mi ha detto che quello che regurgita è il latte che è in eccesso rispetto a quello che gli serve...ma non è possibile che ogni volta sia così giusto?a cosa servono le medicine di cui parlate?e per quanto sarà così?


Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

Frena Lalle!! :) I rigurgiti sono normali nei bambini, anche dopo ogni poppata, purchè non creino disturbi quali dolore, soffocamento o altro.
Andrea pure rigurgitava, ma a distanza anche di tre ore dalla poppata... vomitava latte cagliato e si agitava... ma il pediatra mi ha sempre detto di stare tranquilla, solo che poi la cosa è degenerata, il bimbo piangeva spesso e faceva smorfie di pianto pure nel sonno, fin quando una sera ha avuto una crisi di apnea nel sonno, alla quale, per fortuna, ha reagito tossendo e piangendo. Da allora, abbiamo cominciato questa terapia che, purtroppo, non porta buoni frutti. Si tratta di antiacido, praticamente aiutano lo stomaco a produrre meno acidi che, risalendo, potrebbero creare infiammazioni.
Ma tu stai serena, davvero.
lalle

Messaggio da lalle »

ok allora mi tranquillizzo...solo che sai ha smesso con le coliche per passare a rigurgiti e fastidi alle gengive per i dentini e non si è mai tranquilli!
Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

Eh lo so benissimo :D
Comunque, se lo vedi con le mani in bocca, non sono i dentini eh!! Sbavano tanto e mettono tutto in bocca per assaggiare e veder come sono le cose, comprese le manine!
rita2

Messaggio da rita2 »

Ciao Leyla, mi inserisco perchè il mio bambino all'età del tuo faceva lo stesso, compreso ridere dopo due minuti di seno e stare più rilassato al centro commerciale. Se col ranidil non è migliorato è probabile che il reflusso non c'entri. Del resto solo ogni mille casi ce n'è uno di reflusso patologico, quindi se cresce la cosa più corretta è non dare farmaci. Adesso che ha sei mesi il mio bambino non fa più così, mangia sempre poco ma è tranquillo. Vedrai che questa agitazione passerà da sola. io lo allattavo prima nel marsupio, ora nella fascia portabebè, oppure come ti ha detto Lenina da sdraiati entrambi. So che in queste condizioni l'allattamento è difficile e ti sono vicina. Anche Alessandro dopo ore di pausa non voleva attaccarsi e sembrava non avere fame, e a volte lo fa ancora. infine, banalmente, controlla che non abbia il naso chiuso.
ciao
Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

Ci risiamo.
Anche oggi stessa storia: se dorme poppa, altrimenti piagnucola, si stacca, si riattacca.
E pure stasera ho dovuto tirare il latte e s'è preso 70 ml col bibe.
Non so più come fare! Il mio pediatra non mi aiuta, dice di continuare così nell'attesa che la situazione migliori, ma a me sembra assurdo! Se fosse il reflusso non prenderebbe neppure il bibe, no??
Intanto ho scritto alla Dottoressa Sannicandro...
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

leylia ha scritto:Ci risiamo.
Anche oggi stessa storia: se dorme poppa, altrimenti piagnucola, si stacca, si riattacca.
E pure stasera ho dovuto tirare il latte e s'è preso 70 ml col bibe.
Non so più come fare! Il mio pediatra non mi aiuta, dice di continuare così nell'attesa che la situazione migliori, ma a me sembra assurdo! Se fosse il reflusso non prenderebbe neppure il bibe, no??
Intanto ho scritto alla Dottoressa Sannicandro...
io penso sia un periodo, un po' così.
Dal seno di latte ne prende sicuramente (se no con 70 grammi urlerebbe), tieni conto che a quest'età diventano dei fulmini a mangiare e in 2 minuti possono prendere parecchio latte (a volte è anche per questo che si staccano e attaccano così) e che prenda 70 grammi di latte tirato non è molto significativo.

Io a parte di notte eviterei le poppate da addormentato (so che sembra un consiglio masochistico) per evitare che poi sia meno affamato in quelle da sveglio senza capire perchè.
Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

Ho provato a non allattarlo anche per 5 ore, ma poi fa sempre la stessa storia. E' come se fosse nervoso, arrabbiato. Anche quando gli cambiamo il pannolino è intrattabile... se lo fa il padre poi, è tutto un lamento.
Forse sbaglio a lasciarlo in braccio al padre per un'oretta al giorno? di solito il pomeriggio cerco di riposare un po'... mio marito è comunque il casa, ma Andrea non sta mai tranquillo, si lamenta di continuo e anche quando ce l'ha lui in braccio e io sono ad un metro di distanza, mi guarda con insistenza. Non è che ha paura di essere abbandonato e allora si agita tanto anche quando sta con me?
Ormai le sto pensando tutte!
Rispondi