Reflusso e poppate impossibili

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

non credo proprio sia quell'oretta a creare il problema anzi.

Credo proprio sia il reflusso unito ai nuovi interessi esterni che vanno a creare una situazione difficile.(magari la posizione che tieni con il biberon lo aiuta un po' ma se ne prendesse molto il problema tornerebbe).


Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

Ho provato ad allattarlo nella stessa posizione, quindi semiseduto, ma proprio non ne vuol sapere.
A volte piange anche solo appena lo metto sul cuscino allattamento -___-
la cosa strana però è che lui il seno lo cerca... lo prende, dà una o due ciucciate, si stacca, si gira dall'altro lato, guarda, si riattacca e ripete il tutto. Boh! :S
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

leylia ha scritto:Ho provato ad allattarlo nella stessa posizione, quindi semiseduto, ma proprio non ne vuol sapere.
A volte piange anche solo appena lo metto sul cuscino allattamento -___-
la cosa strana però è che lui il seno lo cerca... lo prende, dà una o due ciucciate, si stacca, si gira dall'altro lato, guarda, si riattacca e ripete il tutto. Boh! :S
Purtroppo temo che la soluzione sia realmente aspettare che passi (e eviterei pure di far arrivare il biberon dopo)
Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

lenina ha scritto:Purtroppo temo che la soluzione sia realmente aspettare che passi (e eviterei pure di far arrivare il biberon dopo)
quoto
di certo,checchè una mamma possa pensare (la sottoscritta ci è passata ad esempio) non morirà di fame. i bimbi in generale,e i reflussanti in particolare, possono passare dei periodi come quello che descrivi, e i motivi possono essere diversi. la posizione della poppata,almeno nel mio caso,era del tutto ininfluente,come quella consigliata per il sonno (piano inclinato ecc,).
porta pazienza (tanta), se il pediatra ti ha prescritto il ranidil continua a darglielo (a certi livelli di reflusso il rischio è quello di un'esofagite dolorosa), continua ad offrirgli il seno quando lo richiede e se non ne vuole sapere lascia perdere. il tuo è un bambinone,dunque la crescita è ottima nonostante il reflusso. che prima o poi passerà. e questo suo momento di "crisi" anche.
Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

ancora una piccola nota:
alice, che vomitava dopo ogni poppata fino ai succhi gastrici,cresceva molto di più rispetto ad emma, che problemi di reflusso non ne ha mai avuti!
Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

Riguardo al biberon, il problema è che sia il pediatra che mio marito mi suggeriscono di tirarmi il latte e darglielo così, pur di farlo mangiare. Per non parlare di quando io provo a dargli il seno, lui piagnucola o strilla, entra mio marito e mi fa "Ecco, lo sapevo che gli stavi dando il seno! Non lo vuole, non lo forzare!" e questo succede regolarmente più volte al giorno.
Io, ovviamente, ci sto male!! Purtroppo, mi sento come se Andrea mi rifiutasse, seppure io sappia benissimo che il bimbo si calma solo con me, se è nervoso, che cerca me con lo sguardo in ogni momento...

Per il reflusso prende il Limpidex 15, il ranidil non ha fatto nulla e il gastroenterologo lo ha smesso.
Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

superstrafra ha scritto:ancora una piccola nota:
alice, che vomitava dopo ogni poppata fino ai succhi gastrici,cresceva molto di più rispetto ad emma, che problemi di reflusso non ne ha mai avuti!
Andrea non vomita succhi gastrici... cioè, non vomita giallo o verde... rigurgita latte, liquido o cagliato e, ogni tanto, dell'acqua, che il pediatra mi ha detto essere l'acqua del latte digerito. La parte grassa è rimasta nello stomaco ed è risalito il liquido...
Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

sì, intendevo dire che cominciava a vomitare latte fresco,poi cagliato, poi la parte acquosa ed infine i succhi gastrici. così ad ogni santa poppata.era per dire che si trattava di reflusso serio:-)
Rispondi