Ma sono io o...

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
E.L.I.S.A
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1979
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:16 am

Ma sono io o...

Messaggio da E.L.I.S.A »

...posso un pò incavolarmi con le educatrici dell'asilo?? :tettonaesaurita:

Premetto che Flavio ha cominciato la sezione ponte della materna da circa un mese...
2 giorni fà lo vado a prendere
"allora come va il bambino?" (mi sembra una domanda lecita, o no?)
"bene...ah signora il pannolino mutandina che gli ha messo non va proprio bene perchè non è di quelli che si sganciano, sennò noi come facciamo?" :occhiodibue:
"ah, sì mi scusi, ero sprovvista..."

ieri
"tutto ok?"
"sì...ah signora questi pantaloni non vanno proprio bene, non vede che gli calano? :cry: :cry: :cry: mica possiamo stare sempre a tirarli su!" (pantaloni nuovi, forse un pò abbondanti, comprati "in crescere")
" mi spiace, magari metto una cinta o le bretelle..."
"per carita e che facciamo? slacciamo e riallacciamo bretelle tutto il giorno?"
(ho risolto con una piccola ripresa sul retro)

Stamattina arrivo per prima non c'erano altre mamme o bambini, penso finalemente di poter parlare di mio figlio; mi cominica a dire che è bravo educato e tutto, solo che fà un pò come gli pare ancora, mentre dovrebbe imparare a fare quello che dice l'insegnante perchè "l'anno prossimo alla materna è proprio scuola, devono stare seduti se la maestra dice di stare seduti, ecc..". Penso che è lì proprio per quello e che ha tutto un anno per imparare a farlo, cosa me lo dici a fare a neanche un mese dall'inizio...
Poi parte:
"ah signora, il mese preossimo cominicamo il teatro, c'è da dare l'adesione e pagare la prima rata se vuole...."
Nel frattempo arrivano altre mamme e bambini, chi strilla, chi corre, firmo l'adesione e me ne vado sconsolata...

Ma sono io troppo fiscale? Cosa mi rompi le scatole con pannolini sbagliati e pantaloni larghi?? Sì capisco che c'è anche quello, ma non credo sia quello l'importante o no?? :frusta:

Scusate lo sfogo, sono un pò irritata....



Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

come ti capisco! noi abbiamo passato due anni così....ogni cosa che facevamo non andava mai bene,mai che tentassero di mettersi nei nostri panni,trovavamo sempre un muro.....
per fortuna quest'anno sono andate via tutte e due le maestre e ce ne sono due nuovi:un'altra vita!!!!! sono sncora scioccata dala differenza di approccio nei nostri confronti!

stai tranquilla, fai come sei convinta e lascia perdere (anche se so che non è facile)...rischi di prenderti delle arrabbiature inutili...
magari al primo colloquio cerca di far capire il tuo disagio,forse a quattrocchi sarà più facile....
in bocca al lupo e tieni duro!!

Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

A parte i modi poco cortesi delle tipe... un pò di ragione gliela vedo, nel senso che se gli abiti non sono pratici (ma non mi sembrano così grosse le tue presunte colpe!!!!), le educatrici passerebbero veramente gran parte del loro tempo a tirare su, giù, sbottonare, abbottonare... a scapito delle attività educative.... ho estremizzato per dare l'idea, eh....

Gwen

Messaggio da Gwen »

Mah, pensare che un bimbo possa obbedire perfettamente dopo un solo mese di asilo mi sembra assurdo.
Quanto al discorso cambi penso sia ragionevole segnalare cose estreme, ma non tutti sti particolari.....

Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

La questione abbigliamento può avere un senso, ma c'è sempre modo e modo di dire le cose.

Soprattutto il fatto che parlino prima di quello che del bambino però è davvero fastidioso.

E comunque, a 2 anni e 2 mesi PRETENDONO che sappia già capire quando deve stare seduto perché lo dicono le maestre? :mumble:

Avatar utente
MANU_
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4340
Iscritto il: ven feb 23, 2007 3:49 pm

Messaggio da MANU_ »

Sul vestiario, a parte i modi, trovo corretto quello che ti han detto.
Da noi si usano le tute, senza laccetti possibilmente, niente cinture, niente
bretelle, insomma il massimo della praticità per loro (bambini) e per le maestre.

Sullo stare seduti....a Giulia han fatto sto discorso all'ultimo anno di materna,
non certo a 2 anni. In fin dei conti il primo anno di materna (da noi) è
fatto di gioco, canti e tanto altro, non "solo" imparare a star seduti!

Roxy
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 552
Iscritto il: mer ott 07, 2009 3:49 pm

Messaggio da Roxy »

MANU ha scritto:Sul vestiario, a parte i modi, trovo corretto quello che ti han detto.
Da noi si usano le tute, senza laccetti possibilmente, niente cinture, niente
bretelle, insomma il massimo della praticità per loro (bambini) e per le maestre.

Sullo stare seduti....a Giulia han fatto sto discorso all'ultimo anno di materna,
non certo a 2 anni. In fin dei conti il primo anno di materna (da noi) è
fatto di gioco, canti e tanto altro, non "solo" imparare a star seduti!
Sì, ok che è corretto e che l'abbigliamento deve essere adeguato e comodo, però può anche capitare che magari gli compri una tutina nuova e risulta un po' comoda.
Allora io, se fossi un'educatrice aspetterei un po' e vedrei se tutti i giorni è così; allora poi posso permettermi di dire alla madre di vestirlo educatamente.
Cioè se dopo un mese il bambino ha sempre i pantaloni che gli scendono, allora magari provo a fare un'osservazione alla madre, ma se tra le varie tute che uno ha ne capita anche una o due che magari sono nuove e gli scendono un po' ... porti pazienza ... se lavori coi bambini penso che metti in conto anche queste cose.
Magari su un totale tute, che ne so, 5 per esempio magari due dono dell'anno prima, una gliel'hai presa alla fine dell'estate e due gliele hai prese nuove all'inizio della stagione e quindi magari quando mette queste due gli sono un po' larghine ... va bhe, tanto al primo lavaggio si stringono già un po', poi il bimbo cresce in fretta, tu pensi non saranno proprio 'ste due tutine larghettine che disturbano se il resto è tutto a posto

E.L.I.S.A
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1979
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:16 am

Messaggio da E.L.I.S.A »

beh, meno male! mi fate sentire meno rompi scatole!

Sul discorso del vestiario concordo anch'io...lo "scivolone" sulle bretelle, potevo evitarmelo, nel senso che capisco con 20 bambini che sia faticoso, sù e giù, leva e metti...prometto solennemente che migliorerò! :fing:

Però appunto è un pò il modo che mi irrita, probabilmente loro non hanno niente da dire su Flavio e quindi si "taccaccano" a pannolino e pantaloni...di certo non preferirei che mi accogliessero dicendo che è violento o asociale!

Però anche la cosa dello "stare seduti"...cioè capisco che debba imparare a stare con gli altri e collaborare, è giustissimo, l'ho portato un anno prima proprio per questo, santa pazienza! Ma non mi puoi venire a dire "sa se gli si dice di fare un disegno, lui sta lì mezzo minuto, poi si alza, e si mette a cantare e ballare tutto da solo, fà il suo show...dà l'idea di voler fare il superiore e non volersi mischiare con gli altri!" ( :cisssss: a me fà morir dal ridere l'idea!!!). E che male c'è, scusate? Sarà che sono anch'io piuttosto individualista... tra l'altro è anche uno dei più piccoli (perchè alla sezione ponte prendevano i nati fino al 31 agosto 2007 e lui c'è rientrato a pelo), forse è ancora nella fase dell'individualità, che forse molti suoi compagni hanno già passato, o sbaglio?

Rispondi