non lo farò mai più vaccinare

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

lenina ha scritto:No Sole non sono sparite ancora.
La poliomelite c'è ancora sono solo quattro paesi nel mondo sono polio endemici ma a mio parere finchè ci sono paesi (anche uno solo) polio endemici non possiamo dire che è debellata.
Quanto alla difterite i casi registrati nel mondo nel 2005 sono stai pi di quelli del 2003

Sicuramente sono calati enormemente ma non sono ancora debellate come il vaiolo.

Quello che mi sono chiesta io è: se dovessi andare in uno dei paesi dove la polio è endemica vaccinerei Lorenzo?

Certo che sì.

Ma allora continuare i vaccini può davvero aiutare a debellarla definitivamente.
No! migliorare le condizioni igienico sanitarie potrà eliminare le malattie e anche questo non è sempre auspicabile perchè se ci fosse una mutazione del virus (anche abbastanza probabile essendo i virus a RNA) la popolazione potrebbe venire colpita dal virus mutato con conseguenze magari peggiori.



Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Solange ha scritto:sarà che sono pazza e non amo molto mia figlia.
Non credo nessuno pensi questo Sole.
Tu fai una scelta perchè sai che tua figlia è al sicuro.

Se in Italia però il 90% dei bimbi non fossero vaccinati e ci fossero dei casi di Polio penso che la tua scelta sarebbe diversa no?

Io tendo a ragionare sul globale credo nei vaccini come metodo per debellare definitivamente alcune malattie per questo scelgo di vaccinare.

Se queste malattie non esistessero più non vaccinerei

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

Gwen ha scritto:Ho detto questo?????La mia domanda NON era polemica, era per capire, mi spiace che tu la abbia messa su questo piano.
perchè ho già detto che mi sono informata e sono tranquillissima; l'ho messa su questo piano pperchè mi pareva che la mia posizione fosse già chiara.

Mokina

Messaggio da Mokina »

Io sono dello schieramento pro-vaccinazioni. La ragione principale è proprio quella di debellare determinate malattie, e tutelare le mie bambine che andando a scuola sono quotidianamente esposte a rischi. E sinceramente non condivido assolutamente il discorso che ho letto qualche pagina fa secondo il quale c'è chi decide di non vaccinare (non facendo così correre rischi al proprio figlio) perchè la maggior parte della popolazione è vaccinata e quindi la malattia comunque non è diffusa! I soliti furbi, mi viene da pensare! E' come per le tasse: se paga il 70% della popolazione allora il 30% è giustificato a non pagarle, perchè tanto c'è chi contribuisce a far andare avanti il paese? Il progresso e la civiltà passano soprattutto attraverso il senso civico dei singoli!
Perchè allora non si fa un altro ragionamento: se tutti noi vacciniamo i nostri figli, probabilmete i nostri nipoti non dovranno più sottoporsi alle vaccinazioni, essendo state debellate le malattie per le quali queste sono previste!

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Solange ha scritto:No! migliorare le condizioni igienico sanitarie potrà eliminare le malattie e anche questo non è sempre auspicabile perchè se ci fosse una mutazione del virus (anche abbastanza probabile essendo i virus a RNA) la popolazione potrebbe venire colpita dal virus mutato con conseguenze magari peggiori.
Ecco io non credo che migliori condizioni igenico sanitarie debellino virus come quello della polio e quello della difterite.

perchè se le condizioni igenico sanitarie buone fossero sufficienti a evitare il rischio di prendere forme virali in Italia sarebbero scompare anche varicella e similari no?

Avatar utente
Vavi
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3860
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:00 pm

Messaggio da Vavi »

Ragazze mantenete la calma su.

I vaccini sono "presumibilmente" (*) un bene per l'umanita', pero' e' innegabile che ci sia ogni migliaia di casi una reazione anomala.

Assicuriamoci tutti che questo sia un falso allarme come prima cosa, no? Io credo di si, che sia un falso allarme, ma e' meglio accertarsene.


*(cosi' e' abbastanza politically correct ?)

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

lenina ha scritto:Non credo nessuno pensi questo Sole.
Tu fai una scelta perchè sai che tua figlia è al sicuro.

Se in Italia però il 90% dei bimbi non fossero vaccinati e ci fossero dei casi di Polio penso che la tua scelta sarebbe diversa no?

Io tendo a ragionare sul globale credo nei vaccini come metodo per debellare definitivamente alcune malattie per questo scelgo di vaccinare.

Se queste malattie non esistessero più non vaccinerei
No Elena, non faccio questa scelta per egoismo, perchè so di potermelo permettere essendoci un'alta percentuale di vaccinati.

La faccio perchè informandomi sono arrivata alla conclusione che il merito non è dei vaccini se certe malattie nel nostro paese non esistono più.

in Italia la peste non esiste più eppure esiste n altri paesi; nonostante questo nessuno ha mai formulato il vaccino.

Il vaccino antipolio aveva senso quando le condizioni igieniche del notro paese erano scarsissime ed essendo una malattia oro fecale era probabile prenderla attraverso l'acqua sporca. Oggi non ha più senso!

Avatar utente
Vavi
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3860
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:00 pm

Messaggio da Vavi »

Mati-fra&so ha scritto:Può essere perchè non ho più visto un malato di poliomielite?
(io si)

Rispondi