non lo farò mai più vaccinare

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Gwen

Messaggio da Gwen »

Luvetta ha scritto: Magari è vero che MMR non porta ai danni del morbillo (encefalite) Però può essere interessante sapere che è proprio questo vaccino ad essere sotto accusa per quanto riguarda l'autismo
Una forte percentuale di bimbi con autismo di tipo regressivo presentavano nel linfonodi ancora il virus DI LABORATORIO del morbillo, quindi di tipo vaccinale, non virale.
Gli studi in tal senso non sono affatto provati scientificamente, anzi. Il medico che aveva tirato fuori questa ipotesi per primo ha persino ritrattato.



losbanos

Messaggio da losbanos »

Solange ha scritto:La rosolia non è menzionata, minimamente.
mi scuso, era morbillo :red:


Immunization currently averts an estimated 2.5 million deaths every year in all age
groups from diphtheria, tetanus, pertussis (whooping cough), and measles.

Tamy
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 97
Iscritto il: mar ott 20, 2009 11:02 am

Messaggio da Tamy »

Solange ha scritto:mmmm.... ci devo pensare. :cisssss:

dai, menomale che ogni tanto ci contraddiciamo sennò sai che palle!

e comunque, i nostri nonni non sono vaccinati (e spesso nemmeno i nostri genitori), gli immigrati ci sono da decenni... eppure casi di polio non ce ne sono stati più. com'è? sarà che la polio è debellata in Europa grazie alle migliorate condizioni igieniche? Mmmmm....

Tutte resteremo della nostra idea o magari no. Io il libro di Gava lo consiglio lo stesso, è molto interessante al di là della decisione finale.

Infine, non sono affatto d'accordo sul fatto che tutte si siano informate prima. Sono molto poche quelle che si informano tanto che c'è chi non sa se il figlioha fatto il Sabin o il Salk contro la polio, nè che vaccino sia stato utilizzato, se si sia informata che almeno non contenesse mercurio. quindi no, non tutte si informano a prescindere che decidano per il sì o per il no.

Io sinceramente non mi sono informata come hai fatto tu o altre ( io s'to Gava non l'avevo mai sentito prima di oggi) però io considero il vaccino un mezzo efficace per prevenire le malattie sia a mia figlia che alla comunità.
Mi sono affidata alla pediatra di base delle mie figlie e della quale mi fido...e le ho fatte vaccinare stop.

Pensa che Viola, la grande, è vaccinata persino per la varicella (ma solo perchè io non l'ho passata e quando ero incinta della seconda c'era il rischio che Viola potesse attaccarmela)....

cmq mi è piaciuta questa discussione è bello sentire e confrontarsi anche con idee totalmente opposte alle tue

Luvetta

Messaggio da Luvetta »

superstrafra ha scritto:spero di non essere indelicata visto che l'argomento ti tocca da vicino,ma posso sapere dove hai reperito queste informazioni? è vero che sono disinformata, ma possibile che certe notizie non vengano diffuse un po' più esplicitamente?

Trovo anzi strano che sia ormai quasi facile reperirle.

ad esempio
http://www.emergenzautismo.org/content/view/115/48/
(sull'enterocolite autistica)
genitori riferiscono che i bambini sono regrediti dopo la somministrazione del vaccino MMR (morbillo-parotite-rosolia), quindi abbiamo tre bersagli ovvi. Il morbillo è particolarmente interessante, in quanto infetta l'intestino. E quando andiamo a cercare il virus del morbillo, ecco che lo troviamo. Il prossimo quesito è: in quanti bambini lo riscontriamo? E' presente nei bambini che hanno avuto enterocolite? C'è una differenza tra i due? E la risposta è, ancora una volta, sì. E allora, la prossima domanda: di quale ceppo si tratta? Quello proprio del vaccino o quello tipico di un'infezione naturale di morbillo? Le prove raccolte suggeriscono che si tratti del ceppo utilizzato nel vaccino

Poi ci inoltriamo sul è nato prima l'uovo o la gallina
ovvero è l'autismo che causa enterocolite, o è l'enterocolite che causa l'autismo?

Io sto curando l'intestino di mio figlio, e sta migliorando il suo cervello.

Luvetta

Messaggio da Luvetta »

Gwen ha scritto:Gli studi in tal senso non sono affatto provati scientificamente, anzi. Il medico che aveva tirato fuori questa ipotesi per primo ha persino ritrattato.

hai voglia
pure Galileo ha ritrattato

Avatar utente
caterina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17805
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:55 am
Contatta:

Messaggio da caterina »

Mi piace questo argomento, perchè io non mi sono mai informata. L'ho fatta vaccinare e stop.
L'altro giorno mi ha chiamata una mia amica la cui figlia ha 5 mesi e ho scoperto che ha scelto di non vaccinarla adesso, ma quando avrà un anno.
naturalmente dall'asl l'hanno chiamata, visto che non aveva mai risposto a tutti i richiami del comune.
Le hanno detto che se decide di non vaccinare deve andare in ospedale e firmare per il "NO". In quella stessa sede avrà un incontro con i medici dell'ospedale che le spiegheranno il perchè ed il percome dei vaccini.
Le ho detto di prendere anche appunti perchè mi interessa.
Io l'ho fatta e la farò vaccinare sempre (tra l'altro zero controindicazioni nel suo caso), però mi interessa conoscere questa "scuola di pensiero".

losbanos

Messaggio da losbanos »

Solange ha scritto:Aggiungo che questi sono i dati dei decessi su 23.500.00 di bambini non vaccinati.
già... e 254'000 casi di morti per pertosse sono comunque troppi, anche su 23 milioni e mezzo di non vaccinati

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Solange ha scritto:
e comunque, i nostri nonni non sono vaccinati (e spesso nemmeno i nostri genitori), gli immigrati ci sono da decenni... eppure casi di polio non ce ne sono stati più. com'è? sarà che la polio è debellata in Europa grazie alle migliorate condizioni igieniche? Mmmmm....
La polio negli adulti tende a essere asintomatica quindi è difficile dire chi l'ha presa e chi no.
Quando era piccola mia mamma (52) di casi ce ne erano ancora parecchi e anche successivamente.

Rispondi