si sveglia di notte strillando

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
manu748

si sveglia di notte strillando

Messaggio da manu748 »

Ciao a tutte.

Dal 31 Agosto Elena va al nuovo asilo nido, e devo dire che sono molto soddisfatta, sia per come tengono i bimbi sia per come ha reagito Elena.

Sta sicuramente meglio di come stava l'anno scorso nell'asilo dove la portavo prima, dove non sono rimasta contenta.

Sono un paio di settimane però che Elena si sveglia di notte improvvisamente urlando come una pazza.
Capita quasi tutte le notti.
Piange e strilla e non si calma finchè non la prendo in braccio.
Due notti fa è stato peggio: a luce spenta parlandole dolcemente volevo prenderla, ma lei si era attaccata alle sbarre del lettino carponi e non si staccava e continuava a strillare.
Poi ho acceso la luce e si è calmata venedo in braccio.
Urla così improvvisamente e così forte che ci sveglia d'improvviso facendoci sbalzare dal letto e, vi assicuro, ci porta al limite dell'infarto!!!

Secondo voi è traumatizzata/turbata da qualche cosa che è successo?
E' legato al fatto che sta in asilo?
E' colpa mia?

Un'altra cosa: da quando strilla le è venuto il raffreddore, ha un pò di catarro, ma non credo senta dolore da potere strillare in quella maniera. L'ho portata dal pediatra (ovviamente a pagamento perchè quella di base non si scomoda a visitare mia figlia quando sta male, esiste solo per le visite di routine) al fatebenefratelli in intramoenia e mi hanno assicurato che è solo raffreddata.

Grazie,
Manuela


Micaela77
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2835
Iscritto il: lun ago 31, 2009 1:19 pm

Messaggio da Micaela77 »

Guarda, non so cosa dirti...
Ti dico solo che pure noi siamo più o meno nella stessa situazione.
Anche Miriam sono 2 notti che si sveglia ad ogni scoccare di ora (pare come se si sia ingoiata nua sveglia), piagnucola, vuole il ciuccio oppure vuole essere presa... non l'ha mai fatto prima.
Ha ripreso ad andare al nido, guarda caso, da 2 giorni, dopo un lungo periodo di assenza per malattia: quindi deduco che potrebbero essere 2 i motivi:
1) potrebbero essere i dentini, finchè prendeva lo sciroppetto per la gola arrossata (un anti infiammatorio generico), stava bene e dormiva alla grande
2) con il rientro al nido, la cosa la sta turbando un po' e deve superarla...
boh...
Avatar utente
stefyna77
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: mer ott 17, 2007 3:37 pm

Messaggio da stefyna77 »

guarda.....anche noi abbiamo passato una fase simile quando Leo aveva dai 12 ai 18 mesi... il pediatra disse che era Pavor...ovvero incubi che fanno ..e quando si svegliava urlando come un matto stava in realtà dormendo, quindi l'unico modo per calmarlo era parlargli dolcemente e accarezzarlo e fargli sentire che ero lì accanto a lui...a volte bastavano 10 minuti, a volte anche mezz'ora...poi piano piano questi episodi si sono diradati fino a scomparire....

ti abbraccio !!!
Micaela77
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2835
Iscritto il: lun ago 31, 2009 1:19 pm

Messaggio da Micaela77 »

STEFYNA77 ha scritto:guarda.....anche noi abbiamo passato una fase simile quando Leo aveva dai 12 ai 18 mesi... il pediatra disse che era Pavor...ovvero incubi che fanno ..e quando si svegliava urlando come un matto stava in realtà dormendo, quindi l'unico modo per calmarlo era parlargli dolcemente e accarezzarlo e fargli sentire che ero lì accanto a lui...a volte bastavano 10 minuti, a volte anche mezz'ora...poi piano piano questi episodi si sono diradati fino a scomparire....

ti abbraccio !!!
Ah ecco... ora è risolto l'arcano...
Ste cose dovrebbero dircele con un manuale delle istruzioni!!!! :cisssss:
Avatar utente
stefyna77
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: mer ott 17, 2007 3:37 pm

Messaggio da stefyna77 »

Micaela77 ha scritto:Ah ecco... ora è risolto l'arcano...
Ste cose dovrebbero dircele con un manuale delle istruzioni!!!! :cisssss:

davvero !!!!!!!

comunque ci sono un sacco di post sul Pavor, se hai tempo ( e voglia ) di cercarli puoi controllare meglio se più o meno i sintomi sono quelli...

Il pediatra ci diede anche il Nopron per aiutarlo , ma noi non glielo abbiamo mai dato....più che altro perchè la fase acuta diciamo è durata pochi mesi...eravamo Ko perchè di notte non si dormiva ma poi piano piano le cose sono migliorate...fortunatamente !!!
Micaela77
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2835
Iscritto il: lun ago 31, 2009 1:19 pm

Messaggio da Micaela77 »

STEFYNA77 ha scritto: comunque ci sono un sacco di post sul Pavor, se hai tempo ( e voglia ) di cercarli puoi controllare meglio se più o meno i sintomi sono quelli...

Il pediatra ci diede anche il Nopron per aiutarlo , ma noi non glielo abbiamo mai dato....più che altro perchè la fase acuta diciamo è durata pochi mesi...eravamo Ko perchè di notte non si dormiva ma poi piano piano le cose sono migliorate...fortunatamente !!!
Ho letto qualche discussione, come mi hai suggerito di fare, ed effettivamente mi ci ritrovo abbastanza...
Voglio vedere come procedono le cose, in fondo sono solo 2 notti che è iniziata sta cosa, e poi casomai ne parlo anche io con il pediatra...
Ho visto che c'era qualcuna che consigliava uno sciroppo naturale Sedibimbi. Tu l'hai usato?
Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

manu748 ha scritto:
Secondo voi è traumatizzata/turbata da qualche cosa che è successo?
E' legato al fatto che sta in asilo?
E' colpa mia?
Forse ha solo paura, non eri tu che aveva applicato estevill alla lettera?

Io rivedrei il tutto e proverei a tranquilizzarla facendola addormentare accanto a te, poi provi a spostarla nel suo lettino una volta che dorme, ma credo sia meglio accompagnarli i bambini nell'incognita del sonno perché per loro è un viaggio verso l'ignoto.
manu748

Messaggio da manu748 »

Paola M. ha scritto:Forse ha solo paura, non eri tu che aveva applicato estevill alla lettera?

Io rivedrei il tutto e proverei a tranquilizzarla facendola addormentare accanto a te, poi provi a spostarla nel suo lettino una volta che dorme, ma credo sia meglio accompagnarli i bambini nell'incognita del sonno perché per loro è un viaggio verso l'ignoto.
x estivill... ci provai ma adesso dato che sta al nido tutto il gg poi è stata male... insomma resto accanto a lei fino a che non si addormenta

insomma sono diventata una mamma che vive x elena e basta :)
non ceno se non si addormenta
e a volte sono costretta ad andare a letto io xchè se non resto li non se ne parla a farla dormire
Rispondi