Il ragù

Idee culinarie per grandi e bambini
babbo carmelo

Messaggio da babbo carmelo » dom gen 25, 2009 8:52 pm

Nat ha scritto:io faccio il sofritto con anche un pò di sedano (poco però rispetto alla carota)
poi metto la carne e rosolo il tutto
quando la carne ha cambiato di colore metto il latte e faccio asciugare e cuocere un pò poi il pomodoro...
io metto un pò di concentrato (più concentrato per un sugo di tagliatelle) e un pò di passata (più passata se fai le lasagne o ti piace più pomodorosa)
siccome sono pugliese ci metto la passata di mia mamma allungandola un pò con l'acqua
e poi butto dentro una scorza di parmigiano e faccio andare per un tot d'ore
in effetti il sedano non l'avevo ...

nuova nuova quella del latte (non l'avevo mai sentita, questa del latte)

neppure la scorza di parmigiano l'avevo mai sentita durante la cottura,

cosa vuoi dire con scorza ?
(non ho capito bene, parli della crosta ? di un pezzo di parmigiano ?)


Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina » dom gen 25, 2009 9:01 pm

Nat ha scritto: e poi butto dentro una scorza di parmigiano e faccio andare per un tot d'ore
Questa me l'ero persa. :ola:

E del limone invece usi le croste? :ola:
Daniela
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3046
Iscritto il: mer mar 07, 2007 11:58 am

Messaggio da Daniela » dom gen 25, 2009 9:03 pm

caterina ha scritto:Dado...cosa sentono le mie orecchie modenesiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!
Dunque:
Io metto maiale + vitellone.
Sedano, carota e cipolla.
Passata.
Vino rosso, spesso lambrusco.
Sale e pepe.
E il vero ragù emiliano sta su almeno 4 ore.....
'na bontà...

Quoto da brava emiliana!!!!
Niente dado nel ragù, e un po' di maiale.
maaga

Messaggio da maaga » dom gen 25, 2009 9:35 pm

Anch'io non metto il dado.
Avatar utente
Nat
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6234
Iscritto il: sab dic 16, 2006 12:38 pm

Messaggio da Nat » dom gen 25, 2009 9:56 pm

ops! mi sono sbagliata!
volevo dire la crosta :cisssss:

mi hanno detto che del ragù classico ci sono queste due versioni
con il latte o con il vino
a me l'ha insegnato la nonna di una mia amica (di bologna) a farlo con il latte
viene più arancione e un sapore più morbido
ideale per le tagliatelle!
Avatar utente
stefyna77
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: mer ott 17, 2007 3:37 pm

Messaggio da stefyna77 » lun gen 26, 2009 9:15 am

caterina ha scritto:Dado...cosa sentono le mie orecchie modenesiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!
Dunque:
Io metto maiale + vitellone.
Sedano, carota e cipolla.
Passata.
Vino rosso, spesso lambrusco.
Sale e pepe.
E il vero ragù emiliano sta su almeno 4 ore.....
'na bontà...


:ahahaha:
aspettavo la tua risposta..emiliana !! ha ha ha
anche io ho tremato alla vista "dado" he he he
Avatar utente
Befy
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2822
Iscritto il: mar mar 20, 2007 11:22 am

Messaggio da Befy » lun gen 26, 2009 9:43 am

caterina ha scritto:Dado...cosa sentono le mie orecchie modenesiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!
Dunque:
Io metto maiale + vitellone.
Sedano, carota e cipolla.
Passata.
Vino rosso, spesso lambrusco.
Sale e pepe.
E il vero ragù emiliano sta su almeno 4 ore.....
'na bontà...
Cate quì ci fanno saltare le coronarie vero?????????????
Dado nel ragù???????????
Vi prego noooooooooooooooooo
E come dice Cate se non cuoce almento 4 ore non è vero ragù emiliano!!!!

PS: la mortadella non ci va

Nat è vero...anche mia nonna metteva un goccio di latte
Dona

Messaggio da Dona » lun gen 26, 2009 10:24 am

Io vivo in Piemonte, ma il dado non ce lo metto.
Anche se qui il dado lo piazzano in ogni portata.
Soffritto con cipolla, sedano e carota.
Aggiungo carne.
Vino rosso.
Passata di pomodoro.
Il concentrato mai.
Cottura lenta lenta per almeno 3 ore.
Oddio a quattro ore non ci sono mai arrivata.
Rispondi