Mamme di figlie femmine: AIUTO!

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Teresa
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2533
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:25 pm

Messaggio da Teresa »

Patrizia io non sottovaluto quello che dici, pero' tu devi fare uno sforzo per rinquadrarlo nella giusta prospettiva.

Io e te siamo due mamme diverse.
Molte tue posizioni, lo sai, non le condivido
pero' le rispetto profondamente perche' ho una stima profonda della tua dedizione materna.
siamo diverse, perche' proveniamo da storie diverse, da convinzioni diverse, ma ti ho sempre riconosciuto, nella diversita', uno spunto su cui riflettere, ragionare
ho sempre dato valore, anche non condividendo a volte, alle tue parole.

Questo per dire semplicemente che mi fa incazzare quando dici "spero ci riavvicineremo"
perche' cazzo Patrizia, ma quando siete state lontane?

Sofia sta semplicemente soddisfacendo un suo momento.
E' una bambina.
Mi piace che tu ti stia ponendo il problema, perche' sei una donna ingamba e sensibile, mi piace meno pero' che tu stia cercando la causa solo su te stessa.

Dopo un anno di scuola, Sofia e' a casa.
Caspita dopo un anno di routine c'e da rifasarsi, da riadattarsi, da prendere le misure con i confini di giorni cadenzati da ritmi diversi.
E se la prende con te, ma magari non se ne rende nemmeno conto.

Tu adori Sofia e glielo manifesti solo guardandola.
Lasciala stare, falla sorridere, fai un po' la stupida anche tu, falle qualche scherzo, falla ridere insomma
ma se non vuole baci e coccole, a me importerebbe poco.
Davvero.



Ospite

Messaggio da Ospite »

ciao, mi presento (l'intera presentazione la trovate nel topic Feima73, nel forum per le presentazioni) sono Feima e ho 34 anni con una figlia di due anni e mezzo.

Forse è troppo piccola per paragonarla a tua figlia. Ma anche Agata, nonostante sia ancora prepotentemente attaccata a me (forse perchè ancora piccola), ha dei momenti in cui dimostra che sta crescendo, che incomincia la lunga strada verso l'indipendenza... e alle volte non mi vuole, perchè deve giocare, alle volte non mi vuole perchè è irritata da qualche gioco che non funziona come a lei piacerebbe, alle volte non vuole perchè Shrek (il suo mito) non si materializza vicino a lei... (e ci mancherebbe altro, mi dico io, di avere l'orco verde in salotto!), alle volte non mi vuole e basta... senza una ragione obiettiva. Ma obiettiva per me, non per lei. Io credo che ragioni con altre categorie di pensiero rispetto a me (e ne sono felice per ora) e forse se lei avesse la mia età, o io la sua (che bello!), ci capiremmo al volo.
Rispetto i suoi momenti felici ed infelici (quanti ne ho io durante il giorno), perchè poi ritorna e mi annusa (le tette precisamente), ma anche se non ritornasse oggi, ci incontreremmo domani...
E le incomprensioni, i rifiuti, fanno parte della vita quotidiana, figurarsi in quella di mamma...
Quante volte ho rifiutato mia mamma... ma è sempre stata la mia più grande alleata, la adoro anche quando la mando a quel paese. e lei lo sa.
e così dovrà valere per Agata, e per me. Oggi e in futuro.

Scusa l'intromissione.

Avatar utente
Patrizia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6591
Iscritto il: lun dic 18, 2006 8:31 am
Contatta:

Messaggio da Patrizia »

rufy ha scritto:Patrizia io non sottovaluto quello che dici, pero' tu devi fare uno sforzo per rinquadrarlo nella giusta prospettiva.
Teresa, hai perfettamente ragione, ma sai qaundo si è ultra stanchi e un po' sfiduciati? Ho perso la giusta prospettiva, lo so .. e chiedo aiuto a voi per ritrovarla...
rufy ha scritto: Io e te siamo due mamme diverse.
Molte tue posizioni, lo sai, non le condivido
pero' le rispetto profondamente perche' ho una stima profonda della tua dedizione materna.
siamo diverse, perche' proveniamo da storie diverse, da convinzioni diverse, ma ti ho sempre riconosciuto, nella diversita', uno spunto su cui riflettere, ragionare ho sempre dato valore, anche non condividendo a volte, alle tue parole.
anche io, in toto :bacio:
rufy ha scritto: Mi piace che tu ti stia ponendo il problema, perche' sei una donna ingamba e sensibile, mi piace meno pero' che tu stia cercando la causa solo su te stessa.
ecco, è vero che mi sto prendendo tutta la colpa, credo sia perchè sono stanca e mi innervosisco facilmente con i bimbi e questo non è bello
rufy ha scritto: Lasciala stare, falla sorridere, fai un po' la stupida anche tu, falle qualche scherzo, falla ridere insomma
ecco, questo consiglio lo trovo PREZIOSISSIMO e mi piace: falla ridere ... bello bello ...

Teresa
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2533
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:25 pm

Messaggio da Teresa »

non e' un'intromissione Feima
e' una bella testimonianza
di un mondo al femminile
che abbiamo visto da figlie e che oggi misuriamo da mamme.

grazie

e benvenuta a te e ad agata

Avatar utente
Patrizia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6591
Iscritto il: lun dic 18, 2006 8:31 am
Contatta:

Messaggio da Patrizia »

Feima73 ha scritto:ciao, mi presento (l'intera presentazione la trovate nel topic Feima73, nel forum per le presentazioni) sono Feima e ho 34 anni con una figlia di due anni e mezzo.

Forse è troppo piccola per paragonarla a tua figlia. Ma anche Agata, nonostante sia ancora prepotentemente attaccata a me (forse perchè ancora piccola), ha dei momenti in cui dimostra che sta crescendo, che incomincia la lunga strada verso l'indipendenza... e alle volte non mi vuole, perchè deve giocare, alle volte non mi vuole perchè è irritata da qualche gioco che non funziona come a lei piacerebbe, alle volte non vuole perchè Shrek (il suo mito) non si materializza vicino a lei... (e ci mancherebbe altro, mi dico io, di avere l'orco verde in salotto!), alle volte non mi vuole e basta... senza una ragione obiettiva. Ma obiettiva per me, non per lei. Io credo che ragioni con altre categorie di pensiero rispetto a me (e ne sono felice per ora) e forse se lei avesse la mia età, o io la sua (che bello!), ci capiremmo al volo.
Rispetto i suoi momenti felici ed infelici (quanti ne ho io durante il giorno), perchè poi ritorna e mi annusa (le tette precisamente), ma anche se non ritornasse oggi, ci incontreremmo domani...
E le incomprensioni, i rifiuti, fanno parte della vita quotidiana, figurarsi in quella di mamma...
Quante volte ho rifiutato mia mamma... ma è sempre stata la mia più grande alleata, la adoro anche quando la mando a quel paese. e lei lo sa.
e così dovrà valere per Agata, e per me. Oggi e in futuro.

Scusa l'intromissione.
non è una intromissione, grazie per la tua testimonianza ... anche io se penso a come sono con mia mamma, riconosco di volerle molto bene, tanto davvero, ma non di non essere capace di dimostrarglielo secondo metodi convenzionali .. .baci abbracci carezze non fanno parte del mio repertorio con mia mamma .. e questa constatazione mi fa riflettere, forse Sofia è come me, e l'amore si manifesta in altro modo

l'ulteriore variabile è che Sofia ha un fratellino di 2 anni e la gelosia in parte c'entra credo ....

Avatar utente
Fede
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 8468
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:16 pm

Messaggio da Fede »

ecco è bellissimo che una mamma appena entrata
ci legga e si "intrometta" così
brava Carla :clap:
e benvenuta anche qui!

Avatar utente
Bibi
Admin
Admin
Messaggi: 2858
Iscritto il: sab feb 11, 2006 12:01 pm

Messaggio da Bibi »

Patri mi dispiace che vivi male quest'atteggiamento di Sofia, ma trovo che i consigli di Teresa siano molto saggi e la quoto. Cerca di vivere la cosa con più leggerezza, non c'è niente che non va in te come mamma, e sicuramente Sofia ti adora e probabilmente sta solo "testando" :bacio:

Ospite

Messaggio da Ospite »

:bacio: :bacio: :bacio: :bacio:

Per il momento posso solo coccolarti, Patrizia...

Bloccato