più libri contemporaneamente

Gli svaghi delle Noimamme
Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

più libri contemporaneamente

Messaggio da Scilla »

vorrei riuscite o meglio, avete l'abitudine di cominciare e portare a termine la lettura di più libri contemporaneamente?

io di solito ne leggo uno alla volta per concentrarmi meglio



Avatar utente
Patrizia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6591
Iscritto il: lun dic 18, 2006 8:31 am
Contatta:

Messaggio da Patrizia »

qualche volta mi capita, anzi capitava
ora è già tanto se riesco a leggerne uno, concentrata

in questo momento ho "Un indovino mi disse" di Terzani sul comodino e "Rivergination" della Litizzetto vicino al WC!!!

sullaby

regolarmente...

Messaggio da sullaby »

sempre ho almeno due libri iniziati: un po' perchè non posso leggere la biografia di papa Woytila al bagno ... un po' perchè mi prendo libri impegnati, e poi per proseguire devo essere ispirata.
gli unici che mi catalizzano totalmente sono gli Harry Potter e i gialli di Grisham... :clap: troppo belli!!!!!

Jana

Messaggio da Jana »

mai letto più di un libro per volta.....e non penso ci riuscirei....ne compro però 4 per volta al mese......e li leggo uno alla volta...
sto leggendo ora "un estraneo al mio fianco" di ann rule storia del serial killer ted bundy

prossimo libro che leggerò "armi, acciaio e malattie" con questo libro l'autore tenta di dare una risposta a questa domanda... perché sono stati gli europei e gli americani del nord a sviluppare una civiltà avanzata e non, ad esempio, i cinesi o i sumeri?

"lavoratori di tutto il mondo ridete" di ovadia...breve storia della russia da lenin ad adesso con le barzellette per ogni fase della storia russa...ne ho lette alcune e sono carine veramente...adatto sia a quelli di destra che a quelli di sinistra.....oddio...forse più adatto ai sinistrorsi hi hi hi

"la vedova scalza" di niffoi ...romanzo di uno scrittore sardo....

Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Mea culpa, lo faccio spesso. Roba da poligami! ahahahah! Anche se... quando uno dei molti mi travolge, torno alla monogamia. :tongue:
Di solito li prendo molto diversi.
Attualmente (vado a rilento perché sono in un periodo di stress sul lavoro) ho sul comodino "mio figlio ha 4 anni", psicologia spicciola ma gradevole, un saggio sulla storia della maternità in Italia dal '500 ad oggi, e dovevo cominciare un romanzo di Paaslinna, un autore scandinavo che amo moltissimo, ironico e allegro non senza un pizzico di critica sociale. Dopo aver letto il post di Vale, però, Paaslinna ha "La Tredicesima storia" come concorrente. ;)

Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da tati »

non ce la farei.

perchè quando leggo devo entrare nelle pagine che scorrono, e se sono più libri, alla fine il protagonista di un libro entra nell altro!

Ospite

Messaggio da Ospite »

Cara Scilla, anche io faccio come te... una volta il cervello era giovane e potevo permettermi di leggere 2 libri contemporaneamemte ora, ne leggo uno e nn so neanche io come faccio a finirlo :red:

prometheus

Messaggio da prometheus »

piu libri nello stesso giorno...

per lavoro pero!

Rispondi