LASCIARLI VOLARE O TARPARE LORO LE ALI ?

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
paciulfa

Messaggio da paciulfa »

loffin ha scritto:cioè non mi sembra un'esperienza "formativa", non è che il coraggio sia sinonimo di indipendenza.
ma coraggio di chi? dei bimbi? io credo che l'esperienza fosse il volo, vedere il mondo dall'alto, non dimostrare di avere coraggio.
mi sa che sono i genitori che devono avere coraggio a mandarceli



Avatar utente
Anna
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 934
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:31 pm

Messaggio da Anna »

a me questa cosa non spaventa più di lasciarlo andare in macchina con i nonni, piuttosto che a qualsiasi altra gita d'asilo!
forse perchè Lorenzo l'aereo l'ha già preso, e quindi so già più o meno che ci andrebbe tranquillo...
insomma sarebbe più l'ansia mia di saperlo in volo...che però davvero non è diversa dall'ansia che proverei a saperlo in pullman o in auto senza di me!

Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Messaggio da Azur »

sarebbe più l'ansia mia di saperlo in volo...che però davvero non è diversa dall'ansia che proverei a saperlo in pullman o in auto senza di me!
esatto, io l'ansia ce l'ho anche quando va al supermercato con i nonni, 3+3km....

In realtà mi fanno più paura le gite in situazioni "aperte", tipo parco d'attrazioni, dove è impossibile che i bambini siano controllati da vicino, aereo e aereoporto mi sembrano relativamente sicuri....

Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

paciulfa ha scritto:
loffin ha scritto:cioè non mi sembra un'esperienza "formativa", non è che il coraggio sia sinonimo di indipendenza.
ma coraggio di chi? dei bimbi? io credo che l'esperienza fosse il volo, vedere il mondo dall'alto, non dimostrare di avere coraggio.
mi sa che sono i genitori che devono avere coraggio a mandarceli
E allora perché non farlo con mamma e papà? perché per forza devobo volare da soli se lo scopo è vedere il mondo dall'alto? non è meglio con un adulto che ti guidi?

Avatar utente
Fede
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 8468
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:16 pm

Messaggio da Fede »

penso sia stata una trovata anche pubblicitaria per la myair (mi pare fosse la compagnia aerea)

Cristina81

Messaggio da Cristina81 »

noooooooo.!!!

Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

infatti fede, è chiaro che non ha nessun scopo propedeutico mesa così, cioè se los copo è quello di vedere il mondo dall'alto, allora è meglio una bella gita su mongolfiera con mamma e papà.
Il fatto di farli viaggiare da soli, secondo me non ha nulla di educativo, è una di quelle trovateb americane puritane per cui si deve passare per delle "prove" per raggoingere traguardi.

Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Sono assolutamente d'accordo con Paola, non vedo l'esperienza e la crescita in più rispetto ad una normale gitarella, non vedo l'importanza del farlo senza genitori... insomma non vedo perchè prender l'aereo soli a 6 anni dovrebbe essere "lasciarli volare" se non in senso letterale! :D

Rispondi