i primi punti di carlina!

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Rossana

Messaggio da Rossana »

Quelle altalene doppie sono il mio incubo. Le odio.
Alcuni parchi le hanno ancora, figuratevi.

Quando avevo 8 anni, mio fratello Davide (di 4 anni in meno) si mise dietro l'altalena per spingermi. L'altalena lo prese in piena pancia e me ne accorsi vedendolo sotto di me, esanime.
Ricordo quel giorno come se fossi ieri. Gridavo Papàààààààààààààààà che era a bordo del parco (stavamo aspettando che arrivassero le pizze da portare via).
Lo portarono di corsa all'ospedale, fu uno spavento enorme.



Avatar utente
Valentina
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 879
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:55 pm
Contatta:

Messaggio da Valentina »

Ho letto il tuo racconto e mi son tremate le ginocchia!!
(tra l'altro l'altalena in testa, è una delle mie paure da parchetto...tra le altre!!)

Ti giuro...m'è venuto male...

Leggo il resto e poi rispondo.

nene70
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7426
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:54 pm

Messaggio da nene70 »

Chissà se siamo sopravvissuti tutti tutti Nene
:ahahaha: le noimamme risalenti agli anni settanta,siuro, cos!! :ahahaha:

nene70
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7426
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:54 pm

Messaggio da nene70 »

nene70 ha scritto:
Chissà se siamo sopravvissuti tutti tutti Nene
:ahahaha: le noimamme risalenti agli anni settanta,siuro, cos!! :ahahaha:
ross, ho letto ora..un bacio stella...

Avatar utente
Befy
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2823
Iscritto il: mar mar 20, 2007 11:22 am

Messaggio da Befy »

Uh santo cielo, mi sono sentita svenire io leggendoti....
A me è successo oslo una volta (ero al parco con Silvia) e patato non camminava ancora...er seduto su un treno di legno ed è caduto faccia in giù, spaccandosi il filetto tra gengiva e lebbro superiore....pisciava sangue, Silvia più bianca di me....io sono riuscita a mantenere il sangue freddo, ma quando sono scesa dalla macchina che ero sotto casa mi son sentita mancare, per fortuna c'era Roberto ad aspettarmi....



Amore della zia :bacio:

Avatar utente
Giusy
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1147
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:21 pm

Messaggio da Giusy »

come ti capisco!
pensa che cri aveva solo 14 mesi
e io ero ad un passo da lei
4 punti.......e io sono la più forte!
tremendo davvero
un bacio forte a carlina e uno enorme a te

Avatar utente
Marì
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1916
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:18 pm

Messaggio da Marì »

Si si concordo con Anna... se non ci fosse stato Gianni la forte saresti stata tu...
la cosa comica è lei che dice che il bambolotto lo compra il nonno eduardo e tu le compri invece un treno!! Ahahaha
Forza mammaTere!

Luvetta

Messaggio da Luvetta »

Purtroppo per noi abbiamo già avuto il battesimo dei punti
(escludiamo quelli dell'operazione ovviamente) 3 punti al sopracciglio sinistro, spaccato contro un chiavistello, l'anno scorso quando ero ancora incinta di David.
Mettici che purtroppo della coppia è mio marito la chioccia (sta attenta, non fare così, non fare cosà, secondo lui è un puro caso se i figli in mano mia sono sopravvissuti fino ad ora), metti che quando vede qualsiasi cosa che non va nei bimbi (sangue, vomito, cacca molle, pianto insistente) va nei pazzi, e aggiungici che io ho fatto diversi anni di volontariato in ambulanza, mi sembra ovvio chi è il dottor Ross della situation :cisssss:
Particolarmente comico il frangente del taglio del sopracciglio, dove cerco di valutare il danno pulendo dal sangue, ero sola con mia sorella a casa sua, le chiedo delle garze e del ghiaccio, (lei ha di quei frigoriferi all'americana che sputano ghiaccioli) tempo trenta secondi mi porta GIURO tutta la vasca del ghiaccio, saranno stati tre chili e mezzo, e un pacco di garze alto trenta centimetri.
Mi sono trattenuta a stento dal riderle in faccia: cioè io, mamma, incinta e lei era nel panico mille volte più di me!
Da allora ho capito che se ho superato tre chili di ghiaccio restando seria, allora posso affrontare qualsiasi evenienza!

Rispondi