la nascita di dario (14 maggio 2007)

Avatar utente
laste
Admin
Admin
Messaggi: 8932
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:58 pm
Contatta:

la nascita di dario (14 maggio 2007)

Messaggio da laste »

La storia e' nota
Basterebbe raccogliere un paio di post,qualche dozzina di sms,qualche stralcio di telefonata
Ma risparmiamo lavoro agli storici e riassumiamo qui questo parto che ormai non era piu' una sorpresa,ma e' stato ugualmente sorprentente.
Le contrazioni sono cominciate lunedi 14,alle 5.50
Ormai sono una donna navigata,so riconoscere una contrazione da parto.
Il dolore che comincia come un'onda e ti prende la schiena.
E non era un dolorino,era proprio una contrazione da parto,leggera finche' vuoi,sopportabile,ma inconfondibile.
Prendo un post it e comincio a scrivere
5.50....6.05...6.20....6.30 (???)...6.40 (!!!) ...6.50 (yessss ) ....7.00....7.22....7.35....7.50...8.00 (regolarita' di m....) 8.05...8.11...
facciamo colazione
c'e' mia madre,glielo dico
mangio un sacco,muoio di fame
potrebbe essere l'ultimo pasto prima del travaglio
stefano e' mezzo indifferente (aspetta il mio "si,secondo me ci siamo") e il mezzo teso
...8.17...8.26...8.32...8.38...8.44...8.52...mica male....8.52...9.01...9.19...ci risiamo,tornando irregolari ahah,appena oso postare che forse ci siamosi dilatano,si accorciano,fanno quello che vogliono...9.26...9.35...9.43...9.48...9.58...10.06...va bene,se continuano tracciato all'ora di pranzo...10.14...10.34...10.44...11.05...11.45...che fare?sono sparite :ehhh: :ehhh: :ehhh: 12.05...12.12...(ah rieccole)...12.30...13.00 (ma si puo'???)...13.00...13.14...13.30 (bho) ...13.49...14.00 (no stefano,gli dico al telefono,non so se sto per partorire e non mi rompere con queste domande,mica sono un oracolo)...la befy mi fa ridere... 14.20 ...14.36...che ridere,cosa faccio?un forum intero sta scommettendo sulla mia ora e data di parto,io ad ogni contrazione devo fermarmi e respirare lentamente,ma niente che assomigli agli oscuri e rimossi ricordi di ruggero...14.52...15.12...15.27...15.41...15.50...ok,ora che alemia ha cambiato il titolo devo partorire...16.17...16.30...16.50...17.15...va bene,vada per il monitoraggio.
Lascio questo biglietto per vostra fortuna a casa,anzi no,lo metto nello zainetto ma non lo aggiorno piu',ormai ho visto che sono regolare come un treno pendolari torino-milano.
La valigia ovviamente e' prontissima,15 minuti e siamo a magenta.
Alle 18 sono a fare il tracciato,bonta' sua,l'utero mi regala ben 2 contrazioni durante lo stesso che fanno capire all'infermiera che non sono una visionaria,ma seppur dolorose (sempre ragionevolmente) non e' che destino particolare interesse nella donna.
Faccio una veloce visita ginecologica.Ben (!!!) 4 cm di dilatazione (posso dire che speravo di piu'??? ) e mi trattengono,a prima detta perche' cosi' c'e' il tempo di fare l'antibiotico
ma poi,il dottore ci pensa un po' su e ritratta...no,la terrei qui comunque,con 4 cm.
Intanto mi ha detto con noncuranza che ho un bel "bambinone"...quanto era l'altro signora?trekilienove?siamo li ... :cry: :cry:
Bene.Come l'altra volta in ginecologia non c'e' posto e mi danno subito una camera in ostetricia (porta bene no?).
Deposito mestamente le valigie,intanto sono le 20,o giu' di li'....sento che andremo per le lunghe,mando a casa Stefano.
Domani prendo ferie amore?
non so.
Senti,vediamo,se continui ogni 15-20 minuti mi chiami quando si riavvicinano va bene?
si,ovvio,se sto cosi' e' lunga per entrambi
io mi sento che non partorisco,perche' intanto si sono pure affievolite di intensita'
rimasta da sola,mi stendo sul letto per la flebo
so cosa pensano le 2 neomamme ai miei lati
ci sono passata anche io,ad avere una donna in travaglio in stanza dopo il parto.e il mio sentimento era di pieta' e compassione ....poi si dimentica ma non la sera stessa...
alle 20equalchecosa flebo di antibiotico,10 minuti dicono,poi la prossima dose tra 4 ore...
alle 21.30 i 10 minuti non sono passati,e sinceramente sto male.le contrazioni sono ancora lontanissime ma sopportarle a letto e' doloroso.mi voglio alzare.
passano i medici,guardano le 2 neomamme,un'occhiata alla "2" (io).."uhmm,si...novita?si ravvicinano?no?allora bene,non e' in travaglio,la visitiamo piu' tardi"
Mi portano a fare il tracciato.Ecco,qui comincia il bello,dopo una giornata lunga ed estenuante in cui sembra che niente ingrani,una forza incredibile ci travolge,me,Dario,Stefano.
Appena inizio il tracciato cominciano le contrazioni fortissime.stare stesa mi fa male,io e l'altra ragazza ci alterniamo e ci facciamo forza nei respiri,anche lei e' ormai in travaglio,lei ha contrazioni ogni 2 minuti,e quindi,a giudicare da come ci alterniamo,anche io...
la prima
la seconda
la terza
sento una sfera che esplode dentro di me,spingo,le acque!
chiamo l'infermiera...si,signora,si alzi,si il tracciato,si,ci siamo,chiami il marito...le 22.01...si stefano,secondo me ci siamo,sono vicine...vieni...
arrivo alla camera,non so perche' l'infermiera mi lasci li,passeggio con un pannolone tra le gambe,mi devo inginocchaire alle contrazioni,stefano arriva (mai stato cosi' veloce in vita sua) e che cazzo,l'infermiera mi dice di preparare il body per il bimbo.ma dove lo trovo adesso?
5 minuti per trovarlo
senta.non so come dirglielo ma io devo spingere.
via in sala travaglio,sala visite,6 cm,3 contrazioni solo per arrivare al bagno,non ne posso gia' piu'.mi sembra di morire nel di dietro,devo spingere lo giuro,mi stendono a forza sul letto dopo 2 contrazioni pazzesche (ho ucciso stefano che cercava di accendere la radio come durante il tranquillo (!!!!) parto precedente,perche' i suoi massaggi al fondo schiena mi erano vitali,ha sfregato peggio che se dovesse cartavetrare ahahah ma serviva) e mi dicono:senta,ora si faccia coraggio e corra in sala parto.non me lo faccio dire 2 volte.Vuoi dire che e' gia finita questa tortura?mi sembra un sogno
Arriviamo,mi metto come una donna vissuta sul lettino,mi lamento che non trovo i miei soliti braccioli (venga piu' avanti signora e li trova) e spingo.come dice stefano non mi lamento piu'.il dolore e' finito,finalmente posso fare quello che volevo e spingo.1,2,3...gli tocco la testa,con ruggero non c'ero riuscita.....si fermi!il cordone...lo tolgono...4...5...e' li'...stavolta lo vedo ,con ruggero non ci vedevo piu' dalla stanchezza.
ora del parto..23.10...non ci credo...
il medico ridendo mi guarda e fa:ma signora lei un'ora fa era la' che smessaggiava che ci fa qui?
:ahahaha: :ahahaha: :ahahaha:
Io rido tranquilla,ringrazio tutti,rido e sto bene,e mi sembra di aver avuto una botta di culo pazzesca ad aver gia' finito
quasi non lo chiedo:mi mettete i punti?no signora...lo sapevo gia',perche' sto benissimo...mi sento benissimo...
Il resto e' storia



Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

E che bella storia!

Ho seguito con te quell'ondata di eventi ed emozioni che correndo veloce ti ha portato Dario...

Buon viaggio in quattro, adesso, bimamma e mia cara amica!
:bacio:

Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

In tutto ciò ..... bravo Stefano! hahahah
La radio è catartica!

un'emozione lav, un'emozione.

Avatar utente
Marì
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1916
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:18 pm

Messaggio da Marì »

E' sempre un brivido il momento finale....
che emozione immensa il parto... rivivrei mille volte quel dolore intenso per avere quella gioia infinita finale...
:bacio:

erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

mi sono persa il travaglio on line causa lavoiro, Lav, ma anche a leggerlo è un 'emozione pazzesca.
sei stata bravissima e hai vinto un premio per la vita :bacio:

Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

che bello leggere questi racconti...scaldano l'animo veramente

due cose non capisco:

la flebo per cosa?

l'altra e' questa cosa che i mariti non possono assistere al travaglio...o ho capito male??? da noi entrano subito e non ti mollano piu', mamme comprese.....

Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

ho letto d´un fiato.
lav,grazie di questo bellissimo racconto :bacio:

Avatar utente
laste
Admin
Admin
Messaggi: 8932
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:58 pm
Contatta:

Messaggio da laste »

daria ha scritto:che bello leggere questi racconti...scaldano l'animo veramente

due cose non capisco:

la flebo per cosa?

l'altra e' questa cosa che i mariti non possono assistere al travaglio...o ho capito male??? da noi entrano subito e non ti mollano piu', mamme comprese.....
la flebo perche' avevo il tampone positivo
purtroppo non e' bastata e quindi anche dario si e' cuccato il suo antibiotico
mio marito ha assistito e scartavetrato!
l'ho mandato a casa io alle 20 perche' sembrava non fossi ancora in travaglio e passare la notte in piedi era inutile ;)
invece...

Rispondi