maschio, 8 anni, incontrollabile

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Ospite

maschio, 8 anni, incontrollabile

Messaggio da Ospite »

premettiamo...è brutto quando scopri di aver sposato anche la suocera...

anche la mia ci prova, proprio stamattina c'è stata una bella discussione su come allevo i miei figli.

le ho risposto che se li vuole adottare e pensarci lei finchè crepa io sottoscrivo e le metto anche dei soldi sopra: si è tirata subito indietro.

paura eh???

le ho detto: è facile dire agli altri come crescere i figli quando poi non ci devi pensare tu.
e vaff!

il fatto è che il grande è problematico, è alto 1m e una banana pesa si e no 20kg, in casa si comporta bene, ma fuori pare che faccia il Ras della scuola.

ma che bello.

è terribile quando porti i figli a fare la partitella di calcio multietnica al parchetto e gli amichetti marocchini, senegalesi e pachistani ti raccontano che tuo figlio maggiore fa il discolo a scuola dice sempre parolacce, fa dispetti, prevarica e se la maestre lo riprendono risponde e anche male...

poi lo guardi giocare e ti accorgi che è l'unico tra 10 bambini a dire continuamente "ca**o!" e dare spintoni.

e non gioca nemmeno tanto bene...

naturalmente la colpa di chi è? tua che probabilmente gli fai mancare qcosa (?)
ma in casa si comporta bene! e quando esce che "apriti cielo".
l'altro figlio in fin dei conti potrebbe imitarlo e invece non lo fa. come mai?
quindi non è una questione di imitazione ma di pessimo carattere.

sono stanca di questo bambino potrebbe darmi tante soddisfazioni ma è morbosamente attratto solo dal peggio:

e ha solo 8 anni....

l'anno scorso (anni 7) lo mando all'oratorio feriale e mi torna con certe sozzerie...un adulto!

ho quasi vergogna/paura ad affidarlo agli scout.

a scuola ho chiesto aiuto e mi hanno detto che loro si occupano solo della didattica, l'educazione è affar nostro.

ma io come posso rimediare a 9h di errori educativi nelle sole 3-4h in cui sta a casa???

Grazie @.



Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

intato fai un bel respiro e pensa anche alle
cose positive di cui é capace tuo figlio.

Poi:é una fase,una provocazione e secondo me vuole
una reazione da parte vostra.

Come reagite di fronte a questa parolacce etc etc?

Stento a credere che sia l´unico in tutta una scuola-parrocchia perché
queste cose le ha ovviamente sentite da qualcuno piú grande.

Io partirei con osservazione (vedere con chi gioca etc etc) e reazione e
spiagazione...a 8 anni capisce,no?

Poi non so..mio figlio ha ancora quasi 4 anni e non é in questa fase,
anche se abbiamo anche noi i nostri problemi (il mio si fa trasportare in qualsiasi azione dai piú grandi)

In bocca al lupo e aspettiamo le altre

Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Ho figli più piccoli, proprio non saprei cosa consigliarti. Educare non è la mia professione e la mia esperienza pratica si ferma al tratto di strada che ho già percorso. Tu sei più avanti di me!

Però, scusa...
"a scuola ho chiesto aiuto e mi hanno detto che loro si occupano solo della didattica, l'educazione è affar nostro."
questa non mi sembra una risposta seria da parte di insegnanti che dovrebbero collaborare coi genitori!

Tra l'altro, questo è lo stesso bimbo che sogna di fare l'entomologo?
Sai che sembra quasi un altro? :ehhh:
E quando ci sono questi fenomeni di... sdoppiamento della personalità in genere hanno un ruolo fondamentale i coetanei. Forse perchè il Ras della scuola ha più probabilità di essere accettato del bravo bambino in mezzo ai boschi ad osservare gli insetti?

Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

ma lui che ti dice? che giustificazioni ti da?

Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

E' colpa degli scout, sicuro!
:ahahaha:

Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

e' un bimbo un po' discolo...niente da dire...per prima cosa di a tua suocera di farsi una pignata di C...i suoi, seconda cosa prendilo, uscite una giornata assieme solo voi due e vedi come si comporta, se e' piu' dolce e tranquillo, cerca di parlargli,. state veramente a contatto cosi da capire

Avatar utente
Vavi
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3860
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:00 pm

Messaggio da Vavi »

Ciao @rgo, ti ho invitato io qui.
Avevo letto i tuoi sfoghi, e volevo aiutarti presentandoti
un ambiente piu' sensibile ai problemi di figli & co.

Il tuo ingresso qui invece mi lascia alquanto perplessa.

Copincollare un post dell'altro forum e' un comportamento trollesco, le persone normali evolvono.

Quindi se sei un troll, complimenti, ci sono cascata con tutti e due i piedi.
Peccato che questo non e' un ambiente che ti dara' soddisfazione,
andiamo troppo d'accordo per azzuffarci. Non perdere nemmeno tempo a rispondermi.

Se sei una persona vera e i bambini che mi hai mostrato sono i tuoi,
allora fai un respiro profondo e scrivi serenamente. E cogli questa mano tesa davvero.

Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

uh dai io non sono un troll ma mi é capitato di fare copia-incolla :filufilu:

Rispondi