Help!Molestie tra bambini piccoli!Che faccio?

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

Io credo che allontanarli sia un po' una forzatura, ma vegliarli assolutamente sì.

la differenza d'età è troppa e se il bambino è difficile è normale che Jary ne sia in qualche maniera anche attirato e succube, Lapo lo è di federico, che non è un bambino difficile, ma sicuramente un po' problematico essendo il figlio "di mezzo".

Di Jary devi essere fierissima perché s'è confidato, è stato bravissimo.



Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

T'ho letto Ambrina eh.. non ho molto la testa per risponderti ma ti abbraccio.
Niente di tragico, però capisco che la cosa ti colpisca.

Silvietta
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:51 pm
Contatta:

Messaggio da Silvietta »

Cazzo non ho tempo di seguire questo post.
Ci torno con calma.

Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

Ieri ne ho parlato anche con la mamma di Mitja (un amichetto di Jari)
che é pedagoga e insegnante d´asilo e legge tantissimo
di psicologia ed educazione dei bambini e anche lei
non lo ritiene un comportamento normale e mi ha
consigliato di parlarne alla madre (si sa mai fosse il papá a molestare!)
con calma,senza farne un teatrino(difficile per me ahahahah) e
comunque di allontanare Jari da Sebastian.
Io sono d´accordissimo.
Poi mi ha detto di "lavorare" sul comportamento di Jari ed
insegnargli a dire di no e non farsi trasportare dai piú grandei,ma mi
ha giá garantito che é difficlissimo perché a quasi 4 anni sono
ancora completamente plasmabili ed influenzabili da chiunque abbia
un briciolo di potere in piú.
Mi ha anche consigliato un libricino che lo consegna il Senato per
insegnare ai bambini circa le molestie sessuali e come facilemnte
da un gioco apparentemente piacevole puó scaturirne della violenza.
Io piú penso al tema pedofilia e piú mi sento male e vorrei
spaccare le capocce di tanta gente,iv inculusi i perbenisti che non
vedono il problema.
Fortuna che sono una mamma attenta con Jari..che ne so sennó che sarebbe potuto succedere?
Anche se ha quasi 7 anni Sebastian avrebbe potuto infilargli qualcosa,che ne so..
Mi sento male ancora a pensarci.

Avatar utente
Kiaretta
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1013
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:24 pm

Messaggio da Kiaretta »

non ci pensare ambra, dato che non è successo e non succederà,
è meglio se non ci pensi!!!
Segui i consigli della tua amica che mi sembrano molto assennati, e facci
sapere!!!! :bacio:

Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Messaggio da Lella »

Quoto Kiaretta sul non pensarci più, è andato tutto bene, mi raccomando quando leggerai il libricino riportaci qualche consiglio su come ne dobbiamo parlare noi con i bambini per metterli in guardia senza spaventarli o traumatizzarli.

Avatar utente
Bibi
Admin
Admin
Messaggi: 2858
Iscritto il: sab feb 11, 2006 12:01 pm

Messaggio da Bibi »

Non sono molto d'accordo con la tua amica sul fatto che non sia normale. Secondo me è normalissimo, a 7 anni sono ancora bambini ma con tanta curiosità. Io non riesco a credere che in un bambino di 7 anni possa esserci la malizia di un adulto, e non riesco a vedere quello che ha fatto Sebastian come un atto di pedofilia. Ma, fossi in te e quindi fossi la mamma di un bimbo di 4 anni, non lo lascerei solo a giocare con un bimbo di 7 quello no. Cioè lo proteggerei da una cosa che per lui è precoce ma che comunque avverrà presto, e cioè la curiosità verso il sesso.

Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Messaggio da Lella »

Bibi secondo me non è normalissimo lo struscio con un altro bambino dello stesso sesso sapendo che è una cosa proibita e chiudendosi in bagno con il cartello non disturbare, non normale nel senso che secondo me è un gesto emulativo, visto fare o subito. magari non c'è dietro nulla ma è sempre meglio informarne i genitori.

Bloccato