Help!Molestie tra bambini piccoli!Che faccio?

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da tati »

ma i giochi tra bambini sono una cosa, il obbligare un bimbo pià piccolo a fare qauclosa è altro. anche io da piccola giocavo con un amichetto e ci studiavamo, ma avevamo 10 anni, non 7.



Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

infatti tati secondo me non c´é niente di male
ma la differenza d´etá é troppa e sono dello
stesso sesso e la personalitá di Sebastian mi fa
interpretare la cosa come un abuso.
Appena ne ho l´occasione ne parleró ai genitori.
Se non mi vogliono ascoltare io almeno sapró di aver fatto il giusto
e soprattutto magari loro non sanno e in questo modo li avverto.
Una mia amica che é psicologa infantile dice che non é normale
perché c´é stata la richiesta insistente,la differenza d´etá
e il fatto di giustificarsi ai miei occhi,nonché la storia
strana del bigliettino "non disturbare"

Rossana

Messaggio da Rossana »

Sì, hai ragione, non avevo contemplato tutte le situazioni.

alemia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7117
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:08 pm

Messaggio da alemia »

questa del bigliettino mi fa pensare ad un atteggiamento magari dei suoi genitori che lui ha voluto riprodurre, magari non ha ben chiara la differenza dei sessi, cioè avrà visto i suoi mentre si strusciavano e ha voluto "giocARE" A FARE IL GRANDE ANCHE LUI...BOH
CIò CHE è CERTO è CHE NON DEVI LASCIARLI DA soli, (scusa il maiuscolo random e non voluto )e fare capire all'altro bimbo che queste cose non si fanno tantomeno con jari , se riesci a prenderlo per il verso giusto potresti persino capirci di più, cioè senza intimorirlo e mostrandoti curiosa di condividere un segreto

e cmq ai suoi come ho già detto lo direi

Avatar utente
Kiaretta
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1013
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:24 pm

Messaggio da Kiaretta »

Cacchiarola, Ambra... non so cosa dire....

Da una parte mi viene da pensare che sia stato un semplice confronto ma la porta sbarrata, il biglietino, il giustificarsi mettono in luce che questo bimbo sappia che quella è una cosa "sbagliata".....

Direi che la cosa migliore forse è parlare con i suoi che, quasi sicuramente, non ti crederanno e, nello stesso tempo cercare di allontanarlo, non dovrebbe essere difficile dato il carattere prepotente del bimbo su JT....

Non sgridare Jari e, sopratutto, non dire che sei delusa da lui.... :bacio:

Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

Messaggio da Scilla »

mi stupisce che non ostante questo trattamento jari voglia stare con lui a giocare
se puoi evita il più possibile le occasioni di incontro

se ho capito il tipo di persone, non ti sarà facile parlare con loro di questo problema...però un tentativo puoi sempre farlo!

secondo te come sono i genitori? sono persone con cui è possibile ragionare? capirebbero o prenderebbero le difese del figlio arrabiandosi con te?

baciotti

Avatar utente
Bibi
Admin
Admin
Messaggi: 2858
Iscritto il: sab feb 11, 2006 12:01 pm

Messaggio da Bibi »

Ambrina io non ci darei troppo peso, nel senso che non la vedo una cosa grave già che mi ricordo anch'io di aver fatto esperimenti truci con mia sorella e qualche compagniuccio alle elementari :) ma nello stesso tempo farei tutto il possibile per evitare che accada di nuovo. PIù che altro perchè questo tipo di giochi e curiosità sono normali a 6 anni, ma per Jari è ancora presto. Un bacione :bacio:

Milena
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1070
Iscritto il: sab dic 16, 2006 3:52 pm

Messaggio da Milena »

Secondo me c'è una malizia adulta nel bigliettino e nel tenere la porta chiusa: è più grande di Jari, d'accordo, ma ha solo 7 anni.
Fai tutto quello che ritieni giusto e non farli più giocare insieme.
Ti capisco anche quando ti arrabbi sulle reazioni di tuo figlio, in questo mondo di lupi vorrei anch'io che Dario fosse un pò più "stronzo", invece è un pò mammone.
Sto cercando di vederne i pregi, come suggerisce Teresa.

Bloccato