Non solo mamma....mamma sola sola!!

Moda, tendenze e bellezza
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Non è un mostro.
Sto pensando alla mia vita, coi minuti contati, e ad una disponibilità in più da offrire.
A pensarci, mi sento male.
Ed è triste, se riguarda qualcuno a cui vuoi bene.

Ciao, Marika, dai un bacione a chicco e resisti.
Come dice sempre mia cugina: quando sono più grandi (i suoi hanno 7 e 10 anni), sei fuori dal tunnel.
A meno di non rientrarci con il terzo... :ehehe:



Avatar utente
laste
Admin
Admin
Messaggi: 8932
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:58 pm
Contatta:

Messaggio da laste »

Rie ha scritto:Pensa che a volte mi dico "potrebbe essere ancora peggio" per tirarmi su di morale! ahahah!
mi state dando la carica! :D
ora continuo a leggervi,e' una discussione bellissima

Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

Sai Marika, io ad esempio vedo nella mia famiglia allargata proprio la possibilità di vivere di più la mia coppia e ti faccio un esempio pratico.

Mia mamma ad esempio è la baby sitter mia e dei nmiei cugini.
Lei ha appena fatto 4 giorni a venezia e 5 in sardegna con mio cugino e la sua famiglia (per dirti come è allargata la nostra famiglia).
Lui ha 47 anni, sua moglia 45 hanno due figlie grandi che son rimaste a casa e annalisa di 11 anni che è stata tanto con mia mamma.
Loro durante il giorno sono andati a fare spese per la casa in sardegna, sono andati fuori in barca con un nostro cliente e mia mamma stava con annalisa.
Lei s'è divertita, loro anche, annalisa di più.

lunedì io parto per la tunisia e me la porto.
Lapo ha bisognissimo di mare e quindi non gli farò fare tour per le città, ma visto che io son lì mi andrò a vedere almeno cartagine e tunisi.
Lei starà con lapo e io e fausto faremo queste due escursioni.

così è se voglio realizzarmi nella vita lavorativa, l'idea che Lapo non sia con estranei mi fa venire più felice al lavoro.

E non sento che questo tolga nulla a me o a lei, ma ci arricchisce tutte, cioè se lei vuole uscire a cena (quasi tutti i sabato sera va coi miei zii, lo fa), se deve andar in vacanza coi mieie cugini, ci si organizza e lo fa.
se io non posso andare a prendere lapo, alla scuola materna hanno una lista di 10 persone che possono sotituirmi delle quali io ho piena fiducia.

questo gruppo di persone, sono la mia famiglia, mi hanno permesso di fare scelte che senza di loro non avrei potuto fare, si dedicano a me e io mi dedico a loro.

in tutto ciò a volte ci stanno delle rinuce, sicuramente, soprattutto quando uno del clan ha assoluto bisogno di aiuto, ma anche nel divertimento e nel sollazzo.

E questo mi piacerebbe che passasse anche ai miei figli, perché non ci si sente mai da soli, e quando si è fragili (perché anziani, perché ammalati, perché stanchi) si ha la certezza di avere sempre qualcuno al proprio fianco.

Silvietta
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:51 pm
Contatta:

Messaggio da Silvietta »

Marika, solo per dirti che ti ho letta.
:bacio:

Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

Marika ho letto , ti sono vicina perche' vivo una situazione simile, pero' non concordo sul discorso eta'...anche mia mamma mi ha avuto a 21 e la sua a sua volta a 16, e' diventata nonna a 51 anni e ora ne ha pochi di piu', e' casalinga da sempre, si occupa solo ed esclusivamente della sua casa, non ha impegni e svaghi fuori eppure da sempre e' stata chiara, lei non se la sente fisicamente e mentalmente di occuparsi dei nipoti, e tieni conto che io sto mandando avanti la ditta dei miei per cui una cooperazione e collaborazione sarebbe la minima cosa, eppure ho dovuto ricorrere ad una baby sitter. Ora si occupa di Enea un paio d'ore al pomeriggio e basta, abita sotto casa mia ma io e pietro non usciamo MAI soli lasciando i bambini a lei, conosco nonne di 60 anni e anche piu' che ti giuro si occupano dei bimbi di miei amiche, anche di due assieme, dalla mattina alla sera e spesso li tengono anche di notte, con una volonta' e una voglia di stare con i bimbi impressioante, questo concludendo per farti capire che non dipende dall'eta' ma dalla passione..mia madre non e' mai stata portata per fare la mamma e ora non lo e' per fare la nonna tutto qua.....

Avatar utente
marika
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5165
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da marika »

Grazie Silvia.

Paola, in tutto questo, se non è questione d'età, allora credo di dovervi specificare meglio la scala di valori di mia madre. Per le il rapporto di coppia viene prima di ogni altra cosa.
Nel ponte del 1 maggio sapevano che Nino lavorava e che io sarei stata sola con i bambini, ma era l'unica w-e che avevano per loro e, per dicendo di non essersi fatti scrupoli sono andati da soli in montagna 2 giorni.
Non verrebbero mai in ferie con noi come fa tua madre, le ferie sono tali se possono staccare la spina da tutto e tutti.
Tu dici che vedi la possibilità di vivere di più la TUA coppia. E concordo, ce la vedrei anch'io! Ma la LORO coppia dove la metto?

In tutto ciò mi si unisce una gran tristezza quando penso: vivono sapendo che i giorni a loro disposizione forse sono contati. Se lui non avesse un cancro, come sarebbero le nostre vite?

Avatar utente
marika
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5165
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da marika »

daria ha scritto:Marika ho letto , ti sono vicina perche' vivo una situazione simile, pero' non concordo sul discorso eta'...anche mia mamma mi ha avuto a 21 e la sua a sua volta a 16, e' diventata nonna a 51 anni e ora ne ha pochi di piu', e' casalinga da sempre, si occupa solo ed esclusivamente della sua casa, non ha impegni e svaghi fuori eppure da sempre e' stata chiara, lei non se la sente fisicamente e mentalmente di occuparsi dei nipoti, e tieni conto che io sto mandando avanti la ditta dei miei per cui una cooperazione e collaborazione sarebbe la minima cosa, eppure ho dovuto ricorrere ad una baby sitter. Ora si occupa di Enea un paio d'ore al pomeriggio e basta, abita sotto casa mia ma io e pietro non usciamo MAI soli lasciando i bambini a lei, conosco nonne di 60 anni e anche piu' che ti giuro si occupano dei bimbi di miei amiche, anche di due assieme, dalla mattina alla sera e spesso li tengono anche di notte, con una volonta' e una voglia di stare con i bimbi impressioante, questo concludendo per farti capire che non dipende dall'eta' ma dalla passione..mia madre non e' mai stata portata per fare la mamma e ora non lo e' per fare la nonna tutto qua.....
Simo non ho mai valutato se mia madre era portata o meno a fare la mamma.
Ma, come ho sempre ripetuto, so che lo sono io. E se penso ad un futuro....beh credo che ci soffrirei se Teresa non mi lasciasse i suoi figli da guardare

Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

Marika per me e' naturale capire se una donna, in particolare la propria madre e' portata o meno..ti diro' di piu' , entrambe le mie nonne, materna e paterna anche loro non erano portate per fare la mamma...e le conseguenze si sono viste generazione per generazione...comunque la penso come te, anch'io spero di essere nonna nel verso senso della parola

Rispondi