farmaci a scuola

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
alemia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7117
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:08 pm

Messaggio da alemia »

ecco nel caso di gabriel credo sia diverso
e mi pare doveroso lo facciano loro, ma è eccezione no?



Silvietta
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:51 pm
Contatta:

Messaggio da Silvietta »

Mi si è cancellato tutto.
Dicevo che ho cercato su internet la nostra circolare di regolamento ma non l'ho trovata.
Comunque da noi è vietato.
Io avevo chiesto il favore per il Tobral (a 6 giorni da inizio della cura non aveva più niente ma la prescrizione era per 7 giorni) ma me lo hanno negato.
Per i medicinali salvavita credo ci sia l'interessamento del pediatra, mediante una delega.

Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

ummm sono profana..so che sul regolamento della scuola materna di damiano c'era scritto in neretto che non sono tenuti a somministrare nessun tipo di farmaco.....

Teresa
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2533
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:25 pm

Messaggio da Teresa »

ecco leggo di luvetta e mi convinco che ne vale la pena di capire.
Insomma stilare un regolamento di respiro un po' pi' ampio del divieto asettico

Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

sì anche secondo me vanno distinti farmaci, patologie e criticità della malattia.
Un no indistinto o un'eccezione non mi piacciono.

Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Anche io sapevo che non possono dare farmaci, però ragionevolmente (vedi caso di Gabriel) immagino e spero ci siano delle eccezioni comunque RARE e regolamentate perchè comunque chi lo fa si prende una responsabilità che un maestro non è tenuto a prendersi (anche semplicemente la custodia del farmaco).
L'antibiotico mi sembra assurdo perchè finchè sei sotto antibiotico devi stare a casa e anche qualche giorno di più per convalescenza no?

erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

da noi come pubblica è tassativamente vietato credo, e devo dire io non mi fiderei in ogni caso.
se effettivamente il bambino ha bisogno di una terapia farmacologica continua (quindi non per malattie saltuarie) credo che la scuola abbia delle regole precise, tipo l'ammissione di qualche familiare incaricato che a tot orari porta le medicine o personale ad hoc.

Avatar utente
MANU_
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4340
Iscritto il: ven feb 23, 2007 3:49 pm

Messaggio da MANU_ »

beh in linea di massima mi trovo d'accordo....altrimenti ci ritroveremmo a portare il baby rinolo all'asilo xchè il bimbo/a ha un pò di tosse....e le maestre non saprebbero + da che parte girarsi per dare a quello o a quell'altro la medicina....
x l'antibiotico, scoccia ma è così....la convalescenza ha i suoi tempi e non è compito delle maestre darlo.....
sono d'accordo, ma credo e spero, che esistano le eccezioni per le quali la direzione si prende la cura di somministrare il medicinale....

Rispondi