Come cucinare il roastbeaf?

Idee culinarie per grandi e bambini
Ospite

Come cucinare il roastbeaf?

Messaggio da Ospite »

Oggi pomeriggio mi sono lasciata tentare in macelleria da un bellissimo pezzettone di roastbeaf...poi quando sono arrivata a casa mi è sorta spontanea la domanda: "e mò come si cucina????" Volpe che non sono altro!!!!!
Chi mi aiuta?



silviasap

Messaggio da silviasap »

Danyyyyyyyy hai toccato un tasto dolente!!!

Ho provato tre volte a fare il roast beef ma non è mai venuto un gran chè.... sbaglio sempre i tempi di cottura.... o lo faccio crudo, oppure diventa carne lessa :frusta:

L'ultimo tentativo è stato la cottura al sale..... classico strato di sale sulla teglia, aromi (salvia, rosmarino, alloro), carne sopra, altri aromi e poi un bel montagnone di sale x completare.

Il problema arriva quando è ora di capire se è cotto.......

Avatar utente
Fede
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 8468
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:16 pm

Messaggio da Fede »

mi spiace ma non l'ho mai fatto
preferisco comprarlo affettato :filufilu:

Avatar utente
Befy
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2823
Iscritto il: mar mar 20, 2007 11:22 am

Messaggio da Befy »

Io io ioooooooooooooo lo so!
E' un caso, ma mi viene bene.....
Allora....scaldi il forno a 180 gradi...
Sali pepi e ungi pochissimo la carne con olio extravergine di oliva
Metti in forno e lo lasci 10 minuti ponendolo su un foglio di alluminio
Trascorso il tempo tiri fuori la carne e la chiudi nella stagnola...così finisce di cuocere per induzione....
Allunga il tempo in forno se ti piace più cotta

Ospite

Messaggio da Ospite »

Grazieeeeee!!!!!!!!!
In attesa di una brava cuoca l'ho messo nel freezer....stasera quando arrivo a casa posso tirarlo fuori allora!! :bacio:

Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

lo tiro su perche' ne ho un pezzo in freezer e lo voglio scongelare per domenica

mi pare ottima la ricetta della stefy, magari nel frattempo arrivano altri consigli

arancina

Messaggio da arancina »

ho trovato il roast beef in pentola a pressione:

un pezzo di vitello da 500/600 g (per il tipo di carne chiedo al macellaio).
Metti dell'olio nella pentola e fai rosolare il pezzo di carne da tutti i lati, a pentola aperta, girandolo con la pinza in plastica dell'insalata, per non bucare la carne.
Poi aggiungi sale, pepe e 3-4 chiodi di garofano, un bel po' di vino bianco (ca. 300-400 ml, perche' si formi molto sughetto), chiudi la pentola e lasci cuocere 15-20 min dal fischio.
Appena aperta la pentola avvolgi subito il pezzo di carne in alluminio e la lasci riposare finché non si raffredda. La carne tira fuori altro sughetto che mescoli insieme a quello rimasto nella pentola.
Così esce cotto all'esterno, per circa 1 cm, e rosa all'interno.
Quando è freddo lo affetti molto sottile con l'affettatrice.

arancina

Messaggio da arancina »

poi ho trovato anche queste delucidazioni:

Dipende che tipo di roastbeef vuoi! Tipo quello all'inglese, poco cotto all'interno e cotto all'esterno? Con quale carne pensi di prepararlo? il roast beef, è un termine inglese che significa Bue arrosto. Il taglio si ricava di solito nella parte posteriore della lombata, o sopra i lombi da una parte e dell'altra della schiena. Una regola fondamentale per la cottura è che deve essere ben dorato all'esterno e roseo all'interno, e dal momento che è stato arrosolato da tutte le parti , calcolare20 minuti di cottura per kilo di carne.
Quindi, prendi una qualsiasi pentola, o anche padella, metti poco olio extra vergine, che fai scaldare ma non troppo, e metti il tuo roast beef.Fuoco molto alto, e rimani li !!!! Solo quando il lato è ben dorato lo giri e fai dorare bene l'altra parte. Non devi girar piu di una volta per parte. Poi prosegui per i lati se fosse necessario, e quando tutto il roast beef è ben dorato, ABBASSI IL FUOCO AL MINIMO, metti un coperchio, e, calcoli 20 minuti da cuocere per kilo di carne.Se supera il kilo, calcoli 2 minuti ogni etto di carne in piu. Per esempio: 1,400 kili= 20 minuti+ 2 minuti per 4 etti, sono 8 minuti: 20+ 8= 28 minuti a fuoco basso. Non ti sbagli mai!!! Adesso puoi mettere il sale.
Lo togli immediatamente, lo poggi su una griglia e la griglia su un recipiente, per ricuperare i succhi. Metti un goccio di acqua o brodo, nella pentola dove si è cotto, stachi il fondo di cottura e metti in una ciottola. Potrai aggiungere volendo, i succhi recuperati durante uil raffredamento.
Non bucare mai una carne con una forchetta durante la sua cottura!!! Aiutarsi con le pinze o 2 cucchiai di legno!!!
Questo è il procedimento classico per un vero roast beef.!!! All'inglese!

Rispondi