Tipo di parto: perché litigare?

Moda, tendenze e bellezza
Mammatitta

Messaggio da Mammatitta »

Solange ha scritto: Che buffo.... mi interessa tanto l'argomento e anche la mia ostetrica mi dice che io sono tagliata per fare l'ostetrica. Peccato che non abbia i soldi e nemmeno più l'età per farlo.
Ecco anche io e non sai quanto mi dispiace questa cosa! Anche la mia amica ostetrica mi ha detto che sarei tagliata per farlo...tanto per girare il coltello nella piaga :cry:



Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

MariannaMJ ha scritto:Cos, mi è venuta proprio facile vedendo come si sta riducendo la TV italiana!
tv e società di conseguenza... lo trovo proprio un gioco di parole azzeccato!

MariannaMJ

Messaggio da MariannaMJ »

la mia domanda fondamentale è: quante scelgono la medicalizzazione perchè poco informate? quante invece la scelgono aggrappandosi a informazioni, vere solo in parte o sotto certe ipotesi, solo per celare la paura del parto "natural"? poi non è che siamo tutte ostetriche/ginecologhe, quindi tanti argomenti di medicina specialistica per forza di cose dobbiamo semplificarcele.

io mi sono volontariamente medicalizzata in un ospedale che verametne medicalizzano poco, un pò perchè lo ammetto all'epoca ero ignorante su tutto quello che riguarda travaglio e parto, un pò perchè SINCERAMENTE (e sono sempre stata sincera almeno con me ) dei dolori del parto avevo paura fottuta. che nelle prime 9 ore di travaglio era passata, poi secondo me mi è mancato quello che avevo trovato nella prima fase i.e. un'ostetrica di sostegno.

Rispondi