LATTE VACCINO

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

sì. l'odore non è buono, però Lapo ne va pazzo , lui tra l'altro porello passa dal fresco, a quello della crescita a quello a lunga conservazione, bianco o con la cioccolata, insomma basta ciucciare!


zizzia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5858
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:35 pm

Messaggio da zizzia »

a bea ho dato il latte vaccino che aveva circa un anno...dapprima diluito poi senza più diluirlo....io le do quello fresco zappalà (mucche ragusane)se guarda i cartoni animati le infilo il biberon in bocca e in men che non si dica se ne ciuccia 250 ml con 3 biscotti...se invece non ci sono cartoni animati lo beve nella tazza (quella con le mucca) e in questo caso bisogna stare attenti che non si mangi 20 biscotti senza bere un goccio di latte!

ma ale ancora il latte david?!?!?
alemia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7117
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:08 pm

Messaggio da alemia »

:filufilu:
ahahah si mea culpa :baby: :baby:
Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Messaggio da MatifraSo »

Matilde ha cominciato a bere il latte vaccino verso i 10-11 mesi, come integrazione al mio. Ho cominciato diluendolo metà e metà e aggiungendo il Dulcosol, un dolcificante apposta per bambini con maltodestrine.

Mai dato Latte David o latti per la crescita... Solo latte fresco.
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Daria, guarda che il granarolo era solo un esempio! Chissà quanto buon latte c'è da voi!

Io non so... il latte delle crescita non mi ha mai ispirata. Ho sempre fatto di tutto per far accettare, dopo il mio, il latte vaccino intero.
Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Il latte di crescita è una scelta consumistica ah ah per rifarsi all'articolo di Teresa!


Rispondi