Ambra o chi ne sa

Moda, tendenze e bellezza
Avatar utente
emy
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5320
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:47 pm

Messaggio da emy »

si trovato è la Phytolacca concentrazione D6.


Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

Il dostinex non sempre funziona perché di fatto inibisce la prolattina, però pare che la prolattina non sia stimolata solo con la suzione ma anche per una questione mentale (infatti la vicinanza col neonato, il suo pianto ecc, pare stimolino la produzione), quindi è un ottimo farmaco se preso per evitare la montata lattea per chi non vuole proprio allattare, ma dopo quasi tre anni (come nel tuo caso) potrebbe solo darti gli effetti collaterali (con me non è servito a nulla e mi ha fatto stare molto male).

Io se fossi in te prenderei appunto la Phytolacca concentrazione D6 come ti ha setto Ambra, poi a me era servito svuotare manualmente il seno (se non riesci ti aiuti con impacchi caldi) e poi fare impacchi freddi (che bloccano la produzione, magari mettendo dei piselli surgelati sotto l'ascella), anche fasciare il seno stretto può servire.

Se noti gonfiori o arrossamenti della pelle, finché sono sopportabili sono ingorghi, se ti dovesse insoregere la febbre potrebbe essere mastite e necessiti del'antibiotico.

questo è quello che feci io.
Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

bene, non ho avuto tempo di darci un occhio io, sono contenta che l'abbia trovato, ti conviene mandare un mp ad ambra per chiederle bene !!!!
Cristina81

Messaggio da Cristina81 »

emy dovresti smettere graduatamente!altrimenti devi andare dal dottore che ti dara qualcosa.io gabry non l ho potuta allattare x via della tiroide e il giorno che ho partorito mi hanno dato delle pillole che non hanno fatto arrivare il latte :boh: .di ivan se ne andato da solo!!
Avatar utente
emy
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5320
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:47 pm

Messaggio da emy »

me lo sto tirando e ieri mauri è andato in farmacia, la dott. le ha dato "lac caninum" perchè quella di Ambra non c'era.
Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

Emy:
phytolacca fattelo ordinare,che la farmacia puó farlo!
Poi:
acqua o impacchi caldi ,spremitura meglio manuale del seno
sennó ti aumenta il latte con il tiralatte!
Dopo aver fatto uscire il latte invece fai un impacco freddo.
Per impacco intendo:asciugamano o fazzoletto e avvolgici il seno.

POI:bevi thé alla salvia...è ottimo per far diminuire il latte
ed evita la birra (ancora non è provato scientificamente ma
fattostá che tutte le donne che conosco hanno prodotto piú latte
consumando birra,anche analcolica).
erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

si che è provato scientificamente, la birra o meglio la maggior parte delle birre contengono luppolo è questo ad avere un lieve effetto galattogogo anche se in realtà ha soprattutto un effetto estrogeno-simile (come la salvia)
Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

anvedi!
Ecco,a me durante lo studio dicevano
"tutte minchiate!La birra é solo BBONA ma non fa venire
il latte e co sta scusa le donne trincavano e i neonati erano ciucchi"
Rispondi