SUDC, morte improvvisa, ne avete mai sentito parlare?

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

SUDC, morte improvvisa, ne avete mai sentito parlare?

Messaggio da Paola »

Io ho sentito parlare di questa cosa solo stamattina.
Ho sempre e solo sentito parlare di SIDS, morte bianca o in culla, che colpisce i lattanti.

Alcune di voi sanno che sabato pomeriggio vicino al mio paese è morto un bambino di solo due anni, avrebbe frequentato la stessa sezione di Lapo all'asilo l'anno prossimo, i suoi cuginetti stanno nella stessa scuola.

Aveva giocato con i cuginetti tutta mattina, pranzato, rigiocato un po', e poi messo nel lettino per il riposino.

dopo un po' la mamma è andata a vederlo, dormiva.
E' andata un'altra volta, vedendolo dormire un po' troppo rispetto al suo standard ed era morto.

Si son fatte diverse ipotesi (aneurisma, problemi cardiaci, meningite, leucemia fulminante ), ma l'autopsia non avrebbe confermato nulla, nulla di patologico da giustificare la morte.
Ora hanno richiesto degli esami istologici, ma intanto parlano di SUDC.

La SUDC (Sudden Unexplained Death in Childhood, oppure Sudden Deaths in Toddlers) è l’inaspettata morte di un bambino di età superiore ai 12 mesi che resti inspiegata anche dopo adeguati esami post-mortem. E’ simile alla SIDS in quanto improvvisa ed inaspettata, ma è diversa per le cause che la provocano. Attualmente non sono conosciuti i motivi, a SUDC è una diagnosi per esclusione che può essere fatta solo dopo accurati esami che escludano altre possibili cause di morte: storia medica del bambino e della sua famiglia, valutazione della scena del decesso, esami post-mortem (inclusi esame microscopico dei tessuti, tossicologia e le analisi metaboliche).

La SUDC non è né prevedibile (i bambini sembrano sani e non c’è nessuna ragione ovvia per fare test o esami) né prevenibile (perché le cause sono sconosciute). Attualmente non è possibile stabilire se è ereditaria, ma sembrerebbe non esserci maggiore rischio per i bambini successivi. In ogni caso ereditarietà o disturbi genetici sono importanti ragioni per cui è rilevante eseguire ampi ed accurati esami post-mortem. Non è una sindrome nuova, ma è molto rara (negli Stati Uniti, nel 2002, ha inciso per 1,3 decessi su 100000 bambini nati vivi, contro i 57 su 100000 morti per SIDS)

SUDC E FAMIGLIA

La famiglia dei bambini morti di SUDC sono devastate dalla perdita improvvisa e inaspettata. Anche dopo un'investigazione completa, i medici non possono spiegare alla famiglia perché il loro bambino non si è svegliato. Questa mancanza di informazioni accresce il dolore. Le famiglie sono convinte che, una volta raggiunto il primo anno di vita, le morti improvvise non possano più accadere. Le famiglie soffrono isolate, senza informazioni, e senza sapere che esistono altre famiglie con perdite simili. Avere contatti con altre famiglie può aiutare. Si possono trovare la comprensione, la speranza e l'obiettività di quelli che hanno avuto una perdita simile.



io sono basita.



Avatar utente
Fede
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 8468
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:16 pm

Messaggio da Fede »

io era meglio se non leggevo
mi si gela il sangue a leggere ste cose
lo so che nascondendo la testa sotto la sabbia non risolvo nulla
ma non ci posso pensare
:cry:

Avatar utente
laste
Admin
Admin
Messaggi: 8932
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:58 pm
Contatta:

Messaggio da laste »

....
mi spiace paola
non riesco a quantificare il dolore in questi casi,e' fuori dalla mia portata

Luvetta

Messaggio da Luvetta »

Maia73 ha scritto:io era meglio se non leggevo
mi si gela il sangue a leggere ste cose
lo so che nascondendo la testa sotto la sabbia non risolvo nulla
ma non ci posso pensare
:cry:
Quoto in tutto e per tutto.
A me questa lotteria, a chi tocca nun se 'ngrugna, proprio mi terrorizza.
Meglio non pensarci, se tanto comunque non si puo' fare niente.

Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

...

Avatar utente
Bibi
Admin
Admin
Messaggi: 2858
Iscritto il: sab feb 11, 2006 12:01 pm

Messaggio da Bibi »

Per fortuna che è una cosa rara. C'è da impazzire..

Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Messaggio da Lella »

Terribile!!

Ma fino a che limite d'età può colpire?

Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Mi sento male.

L'unica cosa buona della SIDS era che a un certo punto potevi dire: sono salva.

Bloccato