assappanata

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
zizzia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5858
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:35 pm

assappanata

Messaggio da zizzia »

Ieri eravamo a pranzo qui in albergo perchè era il compleanno di mio suocero, c'era anche Ludovico il cuginetto di bea che ha 5 anni che, al solito, giocava con un videogioco di spider man, ad un certo punto non riuscendo a far fuori un nemico di spider man ha detto "sei un coglione" ...io l'ho subito ripreso dicendogli con assoluta calma che certe parole non si dicono...
ecco che subito è arrivata mia suocera che mi dice-testuali parole- "tu non sai che cosa mi ha detto ieri tua figlia??" ohi ohi quando usa l'espressione TUA FIGLIA, significa che bea l'ha davvero combinata grossa...e ho subito pensato che l'avesse mandata affanculo o comunque le avesse detto qualche parolaccia (comunque meritata :cisssss: )
"Mi ha detto assappanata!!!!! sicuramente-ha aggiunto- l'avrà imparata a scuola da qualche bambino"!!!! e se n'è andata in cucina lasciandomi così.......
Ma che significa assappanata???? parola che in mia presenza beatrice non ha mai pronunciato??
stamattina ho chiesto spiegazioni alla maestra...e il bello è che mentre le chiedevo questa cosa bisbigliavo, avevo paura che si trattasse di una parolaccia brutta ma proprio brutta brutta e non mi andava di farmi sentire dai bambini, ho pensato assappanata assomiglia ad assatanata cioè una assatanata di sesso chessò una ninfomane!
La maestra mi ha tranquillizzata dicendomi che è una parola siciliana che significa semplicemente "bagnata" e che mai in classe è stata usata anche perchè si è resa conto che i bambini non conoscono il siciliano e mi ha raccontato un episodio; qualche giorno fa ha detto a Beatrice" Vieni qui nica (piccola in dialetto)" e Beatrice tutta offesa e arrabbiata le ha risposto che lei non si chiamava Nica e che il suo nome era B E A T R I C E...l'ha detto scandendolo bene! e i suoi compagnetti le hanno dato ragione e hanno rimproverato la maestra.."maestra lei non si chiama Nica si chiama B E A T R I C E"!!
Arrivata in albergo ho ripreso l'argomento con mia suocera e le ho chiesto che faceva Beatrice quando ha pronunciato la parola "assappanata"....risposta:si lavava le mani...e lì ho subito capito.... beatrice non ha detto assappanata ma insaponata cioè chiedeva a mia suocera di insaponarle le mani!
Semplicemente mia suocera ha paura che Beatrice parli in dialetto...mi ha confessato che sua madre la sgridava e la puniva ogni volta che da piccola pronunciava una parola dialettale!!...ma che infanzia di merda! un po' mi ha fatto pena!
Che male c'è a conoscere e anche a parlare il dialetto??



Avatar utente
Fede
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 8468
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:16 pm

Messaggio da Fede »

ed io che pensavo subito l'avesse mandata affanculo :ahahaha:

e brava Bea :clap:

io parlo il dialetto con i miei, ma non voglio assolutamente che Tommaso lo impari
abbiamo già una cadenza orribile noi veneti...
e poi per fortuna il papà parla solo italiano, quindi...

Athina

Messaggio da Athina »

Samuel il tedesco lo parla in dialetto altoatesino, anzi, per esser precisi, visto che cambia un poco di cittá in cittá, dialetto brissinese.
Poi ovviamente a scuola impareranno il tedesco vero.

Per me é tutto un arricchimento.

Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

anche per me il dialetto è un arricchimento, quello bresciano è orribile, ma a volte con lapo lo uso.

Avatar utente
Superaffaella
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1679
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:50 pm

Messaggio da Superaffaella »

.....uff.....pensavo le avesse dato dell'ASSATANATA! :sòfigo:

Teresa
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2533
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:25 pm

Messaggio da Teresa »

io lo trovo bellissimo il dialetto, pero' confesso che mi basta la cadenza, ma quando son piccoli lo odio.
soprattutto quello campano, e' orribile, cafone.

cioe' mi piacerebbe lo imparassero da adolescenti, per farne un uso di goliardia, non ora

Avatar utente
Bibi
Admin
Admin
Messaggi: 2858
Iscritto il: sab feb 11, 2006 12:01 pm

Messaggio da Bibi »

Ma che storie Lucia :lol:
Qui a Roma ormai il dialetto s'è perso, rimane solo la calata e le parole mozzate.

Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Brutta assapanata!
Pensavo a qualche insulto degno della suocera ehehe!

Da noi non si pone il problema, il dialetto lo parlano giusto gli over 70, e neanche tutti. Ma penso che non mi dispiacerebbero, un po' di genuine radici dialettali, se non fossero, come a Milano, da costruire a tavolino.

Rispondi