Gelosia,parliamone

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

fattostá che son troppo belle :bacio:
Pure Leni è una iena...Jari ancora dormiva (nel lettone n.d.r.)
e la soggetta gli da una manata in faccia e gli tira i capelli..
BUON GIORNO JARI ahahahahah



Teresa
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2533
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:25 pm

Messaggio da Teresa »

ahaha si si buongiorno a tutti ahaha ahah

Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Messaggio da Lella »

E' vero che spesso si attribuiscono comportamenti strani unicamente alla gelosia verso il fratello, però io sono convinta che all'arrivo di un nuovo fratello tutti i bambini provano un sentimento quasi di paura o di smarrimento per non essere più al centro dell'attenzione dei genitori. Poi credo che questo sentimento possa variare per intensità, anche in base all'età e nelle modalità di espressione o di manifestazione (aggressività fisica o verbale o mutismo o altri disagi fisici) oppure può essere ben elaborato da subito ed accettato bene.
Comunque la gelosia non preclude affatto il legame d'affetto che unisce due fratelli, io la vedo così, li vedo prendersi per mano, farsi le coccole, difendersi ma li vedo anche farsi i dispetti o litigare per avere qualcosa per primo, cioè io la rivalità in alcuni momenti la vedo proprio, e la gelosia non è altro che il sentimento di difesa per non perdere quello che si è ottenuto o per conquistarlo prima dell'altro.

paciulfa

Messaggio da paciulfa »

teresa, be' complimenti x le foto ah ah

e poi, guarda che qui credo ognuno parli x la sua esperienza, poi abbiamo sempre la tendenza a generalizzare in base a questa, ed e' questo che sbagliamo.
io ti posso assicurare che la maggior parte dei problemi di viola sono dovuti a ivan, non e' questione di voler a tutti i costi trovarle una scusante e vedere gelosia anche dove non c'e', e' che e' cosi'! come monica e' sicura che non sia cosi' nel caso di lorenzo, io lo sono all'opposto nel caso di viola, perche' certi suoi comportamenti saltano fuori guarda caso solo in determinati periodi (correlati a quello che fa ivan), in determinati momenti della giornata... mai quando lui non c'e', e poi, boh non so bene come spiegare e' lungo e non ho molto tempo, ma insomma e' cosi', e ci ho messo mesi x convincermene io stessa, mentre prima tendevo a non giustificare mai niente con la presenza di ivan ho dovuto rivedermi alla grande e modificando anche i miei atteggiamenti in questo senso le cose sono migliorate (adesso mi dirai che magari sarebbero migliorate lo stesso ah ah ma qui di coincidenze cominciano a essercene troppe per me)
dopo di che ha anche i capricci e le scenate e i comportamenti normali per un bambino di questa eta' indipendentemente da fratellino o o no, e meno male!

in altri casi non sara' cosi', in altri ancora non si sapra' mai quanto incida la gelosia nei normali atteggiamenti bimbeschi dell'eta'...
cio' non toglie che secondo me la gelosia ci sia comunque quasi sempre, + o meno sentita e manifestata.

aoh, guardate che ho detto quasi, cioe' ieri mica l'avrei detto ah ah ah

Teresa
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2533
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:25 pm

Messaggio da Teresa »

paciulfa ha scritto: aoh, guardate che ho detto quasi, cioe' ieri mica l'avrei detto ah ah ah
dai dai mi accontento di questo ahahh

il punto e' che con la stessa sicurezza con quale tu asserisci le tue convinzioni e le tue deduzioni un'altra mamma puo' asserire le sue e
tra un bambino che frigna perche' e' geloso di un fratello e uno che frigna perche' frigna trovo preferibile il primo quindi non capisco nemmeno perche' si debba per forza credere che ci sia sta forma di tabu' nell'ammettere una gelosia tra fratelli.
Insomma chi non l'ammette probabilmente non la ritiene tale e probabilmente fa bene

alemia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7117
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:08 pm

Messaggio da alemia »

eccomi
io sono della scuola di chi crede che cmq la gelosia fra fratelli è fisiologica

teresa quando intendo gelosia non intendo tutti i comportamenti schizzati di un bimbo di tre anni e che avrebbe cmq, ma quelli correlati con la sorellina o fratellino, che poi la gelosia è frequentissima anche fra i grandi che di certezze ed esperienza ne hanno a bizeffe, mi immagino in un bimbo in cui di colpo capita a casa una creaturina che CALAMITA l'attenzione vuoi o non vuoi
io ho sempre cercato di evitare che la cosa( benchè fosse normale) fosse evidente anche a lui, in quel caso quella che ha avuto meno in termini di attenzioni è stata la piccola perchè cmq non capiva,, e finchè lui ha capito che non l'avrebbe spodestato dal ruolo di principe della casa

che poi in alcuni bimbi sia meno manifesta ci sta tutta e dipende dal carattere ma non posso credere che non si provi un moto seppur minimo di gelosia nel vedere che la mamma è per forza di cose fagocitta dal piccolo e non ti può dare attenzioni come prima e nei tempi di prima

credo cmq che molto faccia anche il modo di intendere i comportamenti
esempio
lorenzo , dice monica, non è geloso ma se quando sono in giro toccano o dicono qualcosa alla sorellina lui non vuole

PER ME (perchè capitava pure a gianluca tempo fa) questa è gelosia, o diciamo meglio
IO questa la chiamo GELOSIA perchè non vuole che sia la sorella al centro dell'attenzione e infatti con il suo atteggiamento il centro di interesse diventa LUI

che poi voi questa la chiamiate in un altro modo ... mi sta bene
ahahah ( e il discorso si può fare cambiando le parti cioè magari son io che sbaglio a chiamarla così)
certo che certi atteggiamenti il bambino li avrebbe anche nei confronti di un BIMBO QUALSIASI CHE VIENE A RUBARTI I GIOCHI A CASA TUA IMMAGINIAMOCI DI UNO CHE DI COLPO A CASA TUA CI ABITA!
LO CHiamiamo possesso? io credo sia gelosia delle tue cose che fino a quel momento non dovevi dividere con nessuno

che poi i miei bimbi si adorano(come tutti i fratelli che se non fosse così allora sì sarebbe patologico) è un dato di fatto

insomma per me un pizzico di gelosia più o meno camuffata c'è sempre e studi "scientifici"( ahahahahah :tongue: :tongue: :tongue: ) dicono che se non si manifesta può anche essere peggio perchè si interiorizza e non si da modo alla mamma di chiarire le tue paure

marika quello che dici dell'asilo è quello che molti psicologi consigliano di tenere come atteggiamento vincente, cioè far sentire che ci sono delle cose SOLO SUE( del primogenito) a cui la sorellina non può e non deve partecipare(mettendo l'accento sul fatto che lui è grande etc etc)
cioè tu mi hai descritto un comportamento che io adotto con gianluca spesso e volentieri, in questo caso francesco l'ha adottato da solo per mettere in chiaro che "quella" non è necessario che gli stia sempre fra i piedi..ahaha (chiaro che è un mio pensiero eh? non pretendo di sapere meglio di te quello che pensa tuo figlio, questo è solo quello che IO CI LEGGO in quel comportamento alla luce di quello che ho letto e che condivido)

e penso pure che quella che si può propriamente definire gelosia avviene all'inizio e poi passa appena il tutto diventa routine

oggi pomeriggio al risveglio dal sonnellino,annalisa che era nel lettino ha scavalcato e si è buttata addosso al topo dormente

Immagine

Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

cioé io vedo quella foto ale,e muoio
e poi ti quoto alla grande ahahahah :bacio:

Avatar utente
Fede
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 8468
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:16 pm

Messaggio da Fede »

anche io quoto Ale
e la foto è troppo BELLA :wub:

Bloccato