ma gli esami del sangue...

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

ma gli esami del sangue...

Messaggio da tati »

...voi li avete fatti ai vostri bimbi, nella loro vita? sono l unica che ancora non li ha fatti, mai?

perchè dovrei? non serve vero?

la dottoressa mi ha detto che verso i 10 anni, o anche dopo, devo fare quelli della tiroide, perhcè è probabile che non funzioni nemmeno a loro, ma forse invece cresce bene insieme a loro... ma a parte questo, o altre piccole complicanze se arrivano, nella norma,devo farglieli?


dopo la seconda volta quest anno che paolo prende l antibiotico mia mamma gentilmente, come sempre nei momenti tristi, in silenzio accusa; " non è colpa tua ovvio, ma fagli gli esami del sangue no, almeno vedi" che devo vedere? perhcè si ammala come tutti i bambini? dubito serva bucargli il braccio, così piccini....

io la odio quella donna quando fa così... mi fa sentire ancora più merda :frusta:



Avatar utente
Fede
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 8468
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:16 pm

Messaggio da Fede »

se non hanno niente perchè bucarli?
i bambini si ammalano da che è mondo (a parte il mio :baby: )

mia zia ha due figli magrissimi (ora sono grandi)
quando erano piccoli lei chiedeva insistentemente al pediatra di prescrivere loro degli esami del sangue e lui le diceva: CORRONO? SALTANO? se la risposta è sì STANNO BENE
dopo moltissime insistenze di mia zia il pediatra ha ceduto, più che altro per tranquillizzare la madre
era tutto a postissimo
e lui ha potuto prendersi la sua rivincita dicendole: HA VISTO LI HA FATTI BUCARE PER NULLA :cisssss:

zizzia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5858
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:35 pm

Messaggio da zizzia »

anche io non l'ho mai fatta bucare....
se dovessi farle fare gli esami del sangue ogni volta che le viene la tosse avrebbe il braccio peggio di un tossico.

Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Alex ha fatto esami del sangue durante due ricoveri per convulsioni.
Ma sono rimasti in ospedale, e comunque non contenevano elementi che... interessano la mamma. Ad esempio, il gruppo sanguigno. Io trovo delirante non saperlo con certezza. (In ospedale era solo una probabilità, perché l'informazione veniva dal sangue prelevato dal cordone).

Gradirei esami più approfonditi, e pure per Federico che non li ha mai fatti, a parte un prelievo dal piedino appena nato per non so quale screening.

Tipo la zia di maia, ho rotto le scatole al pediatra, che mi ha risposto più o meno la stessa cosa. Per ora gliel'ho fatta passare per buona. Sul gruppo, invece, la sua tesi è: inutile, nessuno farebbe mai una trasfusione a un bambino prima di controllare il gruppo ex novo. Mah! :ehhh:

alemia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7117
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:08 pm

Messaggio da alemia »

ma io so il gruppo dei miei bimbi, me l'hanno detto all'ospedale alle dimissioni, in quel caso gli esami li fanno eccome perlomeno quelli di routine per un neonato
per il resto non vedo la necessità di fare degli esami del sangue ai piccoli tranne che non manifestino qualche disturbo serio che potrebbe farli prescrivere dal pediatra
ma non certo mai per febbri raffreddori etc (che non si vede nulla dal sangue in quel caso) a quel punto l'unico che potrebbe servire è il tampone faringeo in caso di tonsilliti e mal di gola

Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da tati »

eh si... e il tampone è stato fatto a ely.

quindi non sono l unica. non sono 1 mamma cretina che non vuole fare gli esami del sangue, perchè giuro, per un attimo mi son sentita così. ma mi sembrano tanto piccini per fargli quello... ok se serve, ma per nulla....

il gruppo sanguigno ce lo hanno detto appena nati, i miei a positivi.

Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Scusa se c'è bisogno sarà il pediatra a prescriverli, perchè dovremmo chiederli noi di nostra iniziativa???
Noo figuriamoci! Lasciamoli in pace sti pupi!
Non è sicuro il gruppo sanguigno che ti dicono alla nascita in ospedale?? Non lo sapevo ma mi sembra intelligente in caso di necessità controllare, si! A meno che uno non se lo faccia tatuare o lo porti sempre dietro, c'è sempre il rischio che chi lo dice si sbagli e su queste cose non si può sbagliare!

Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Cos73 ha scritto:Non è sicuro il gruppo sanguigno che ti dicono alla nascita in ospedale??
Dove sono nati alex e Fede no. Perché fanno il prelievo dal cordone ombelicale, e ci può essere confusione con il sangue materno. SEMBRA che siano B +. Ma siccome sono pure io B + non ho la certezza.
Fossero stati zero, l'altra possibilità viste le combinazioni di famiglia, l'avrei avuta.

Rispondi