La balbuzie di Alex

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

Patrizia ha scritto:
Rie ha scritto: La sua balbuzie mi sembra tristemente connessa all'emotività.
E di quella, mi sento responsabile.
Secondo me, Madda, stai affrontando il tutto con qualche senso di colpa di troppo. Probabilmente Alex ha il suo carattere emotivo .. punto e basta. Tu potrai aiutarlo a gestirlo, ma di base sarà una cosa con si dovrà scontrare lui.

Stai facendo tutto con lui e per lui con amore e buon senso? allora stai facendo bene.

Non colpevolizzarti: così facendo stai male e fai peggio, a lui.

UN abbraccio e facci sapere cosa dice la logopedista.
quotissimo Patrizia, la penso esattamente così Maddalena, a volte le cause sono intrinseche come un'eccessiva emotività e il non avere ancora gli adeguati strumenti per contenerla e arginarla. Non ci sono colpe, soluzioni si ed è giusto a questo punto che tu insieme a lui le cerchiate
:bacio:



Avatar utente
Superaffaella
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1679
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:50 pm

Messaggio da Superaffaella »

Madda cara......capisco la voglia di confidarti e sfogarti, ma ti do' un semplice bacetto. Tutto qui. La tua amica ti sta indirizzando da un BRAVO SPECIALISTA e lui ti dara' conferma che tutto è a posto......Meglio un controllo in piu' che uno in meno. Meglio all'asilo che alla scuola. Meglio un uovo oggi che una gallina domani. Dai, stai su......ancora un bacio!

alemia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7117
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:08 pm

Messaggio da alemia »

madda non prenderti colpe non tue è una fase normale nei bimbi di questa età, poi dici che alex è emotivo e quindi è ancora più normale
fai bene a farlo vedere così sai cosa fare e come comportarti
so che non serve dirti di stare tranquilla e quindi ti mando solo un bacio, grande :bacio:

Ospite

Messaggio da Ospite »

Lorenzo non è che balbetta però quando ha una cosa che lo esalta da dire la dice così:
ma io ma ma ma io io ma io volevo dire che se mi dai questo.....

e poi si molla e va via come l'olio.
Alex fa così?
Se fa così credo sia normale, io non mi preoccupo minimamente si capisce che lo fa perchè sovreccitato.

Comunque una visita non fa mai male ma stai su. In che modo ti senti colpevole?
E come fai a dire che sono state le regole all'asilo? Mica li bacchettano sulle dita!
Penso che comunque un minimo di regole le avesse anche a casa, o no?

Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Era di fretta, mi ha chiesto di rifletterci ancora, ma non esclude una visita preliminare presso uno specialista privato.
Allora... ieri sera ci siamo sentite con più tranquillità, e ne abbiamo parlato.

Le conclusioni sono le seguenti.
1) Prima della logopedia è necessaria una visita dal neuropsichiatra infantile :occhiodibue: :occhiodibue: :occhiodibue: :testata: :testata: :testata: :testata: Solo la parola mi fa venir male, ma pare indispensabile per un intervento corretto, o addirittura per verificare se un intervento non è necessario affatto.
2) In vista di ciò, devo esaminare meglio la "casistica", perchè la balbuzie va e viene. Ovvero... tenere un diario della balbuzie :storto:
Che passione! Mi sento come quando alle elementari mi costringevano ad annotare i pensierini.

Va beh. Per Alex questo ed altro!
:sòfigo:

Rossana

Messaggio da Rossana »

Ma in che modo puoi aver influenzato la sua emotività da provocargli la balbuzie?
Madd, sii tenera con te stessa, una volta tanto.

Affronta la visita con tranquillità. E tieni il diario con l'animo sereno.
E' solo un passaggio, vedrai.

Cristina81

Messaggio da Cristina81 »

rie ma xche dovrebbe essere colpa tua???dai che magari se la prendi intempo si riesce a correggere!!non disperere!! :bacio:

Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Rossana ha scritto:Ma in che modo puoi aver influenzato la sua emotività da provocargli la balbuzie?
Mi sono spiegata male...
Alex è emotivo per indole (ma da chi avrà preso? :filufilu: ). Non sono io ad averlo condotto ad essere così.
E' l'impatto sulla sua emotività dei miei interventi di mamma che mi fa sentire in colpa.
A volte penso di non reagire nel migliore dei modi, rispettoso e attento, ai suoi eccessi di vivacità.
Nell'equilibrio libertà/convivenza civile, ho serie difficoltà a trovare la mia e la sua dimensione. Aggiungi mio marito che è spostato verso il secondo dei due poli, a costo di essere decisamente autoritario.

Il diario mi aiuterà a chiarire le cose, ma l'impressione è che la balbuzie aumenti nei giorni-no da questo punto di vista.

Rispondi