Microonde (raccolta di ricette provate)

Idee culinarie per grandi e bambini
Avatar utente
Fede
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 8468
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:16 pm

Messaggio da Fede »

buonissime queste ricette
però una cosa che trovo scomoda è il dover aprire in continuazione il microonde
siccome io l'ho pure lontano dal piano cottura, sarebbe un via vai con cucchiai unti e gocciolanti, è solo per questo che non ho ancora provato queste ricette e mi affido ancora ai metodi "tradizionali" per così dire



Avatar utente
Ipomea
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1354
Iscritto il: sab dic 16, 2006 9:24 am
Contatta:

Messaggio da Ipomea »

Si è vero, quello è scomodo.
Per me poi che ce l'ho abbastanza in alto è una rottura quando il piatto comincia a scottare.
Però il tempo che risparmi per me è fondamentale, sia in cottura che in lavaggio.

Poi c'è il discorso calorie che non è da poco.

Perchè non lo metti al posto del fornetto? E' troppo grande?

Avatar utente
Fede
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 8468
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:16 pm

Messaggio da Fede »

il fornetto lo uso ogni mattina per tostare il pane, sarebbe quasi lo stesso discorso
vedremo quando faremo a cambio con il micro della montagna dato che ha il grill

Avatar utente
Ipomea
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1354
Iscritto il: sab dic 16, 2006 9:24 am
Contatta:

Messaggio da Ipomea »

CONIGLIO ALLE OLIVE


In una pirofila bassa mettere un trito di speck e cipolla, irrorare con un po' di olio e far andare alla massima potenza coprendo un la pellicola per 3 minuti.
Aggiungere il trito di olive verdi e nere, un goccio di vino bianco, il coniglio a tocchetti e un goccio di brodo.
Ricoprire e cuocere per 30 minuti rigirando 3 volte.

Alla fine ho gratinato un po' ma non era nella ricetta.

Ottimo!

Aivliss

Messaggio da Aivliss »

Quest'ultima ricetta è proprio da provare... sembra ottima!!!

Avatar utente
Ipomea
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1354
Iscritto il: sab dic 16, 2006 9:24 am
Contatta:

Messaggio da Ipomea »

L'importante è rigirare e mescolare spesso e lasciare un minimo di 4 5 minuti come tempo di riposo.

Ho fatto pure il pasticcio di radicchio a Pasqua

PASTICCIO DI RADICCHIO

Far appassire in un pyrex cipolla, pancetta e olio mandando alla massima potenza per 2 minuti.
Aggiungere il radicchio, bagnare con un po' di vino.
Far andare ancora 6 minuti aprendo per mescolare ogni 2 circa.

Intanto sbollentare le sfoglie di lasagna (ho usato quelle verdi) e metterle su un canovaccio ad asciugare.

Ammorbidire per 5 minuti a potenza minima la besciamella (io compro quella già pronta ma si può fare in micro).

Procere mettendo in una pirofila di pyrex stirsce di pasta, besciamella, sugo di radicchio e scamorza a tocchetti.
Spolverare con il grana e far andare 8 minuti coperto, e 6 con gratinatura.

Avatar utente
Ipomea
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1354
Iscritto il: sab dic 16, 2006 9:24 am
Contatta:

Messaggio da Ipomea »

Visto che ci sono (e che si parlava di verdure) aggiungo anche questa.

Avete un bel piatto in pirex di quelli per fare le torte, larghi e bassi?
Ecco.
Prendete un bel mazzo di ASPARAGI, puliteli, togliete la parte dura del gambo (che poi io uso per fare risotto o creme o paste), disponeteli a raggera, avendo cura di porre LE PUNTE AL CENTRO.
Aggiungete due cucchiai di acqua e coprite con la pellicola apposita, forata o con la campana.
Fate andare 8 minuti alla massima potenza e 3 di riposo.

In questo modo gli asparagi si cuocciono in maniera uniforme, cosa che non mi era mai riuscita non avendo la pentola creata per quello.
Inoltre non ha bisogno di olio, se non crudo all'ultimo momento.

Rispondi