7 dicembre 2003 è arrivata Nicole

Avatar utente
CRI80
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6986
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:11 pm
Contatta:

7 dicembre 2003 è arrivata Nicole

Messaggio da CRI80 »

è il 5 dicembre 2003,ormai sono di ben 41 settimane+4.vado a prendere mia mamma..fedele compagna..e andiamo in ospedale per fare l ennesimo monitoraggio..
aspetto il mio turno ..entro,sto lì 20 minuti e ascolto la mia porcellina che si muove (ormai alle strette)dentro di me..
mi visitano..tutto ok,la bambina sta bene,il liquido abbonda .e soprattutto..tutto tace
il dottore mi dice che la bimba sembra bella grossa e io rispondo sorridendo che non è la prima volta che me lo fanno notare...!
ci ridiamo sopra...!
poi esco dalla stanza vengo invitata ad andare in uno studio..lì un infermiera..mi dice.con tutta la tranquillità
di questo mondo!"allora signora..domani le induciamo il parto"
io mi sento strana,..ho paura!guardo mia mamma che mi dice..stai tranquilla!
arrivo a casa..comunico a mio marito la notizia...
lui mi dice..di stare calma e che..domani magari avremo la nostra porcellina tra le braccia!
tutto il resto della sera,sono agitata,ansiosa..i miei mi chiedono se voglio restare da loro,ma io no!devo andare a casa a sistemare le ultime cose..
ho una frenesia addosso inspiegabile!
arrivo a casa e inizio a pulire da cima a fondo una casa che..era già pulita quasi a specchio dato che..ero stata vittima anche io nelle settimane precedenti, della famosa "sindrome del nido"
andiamo a letto,tardi (perché io sentivo questo bisogno irrefrenabile di pulire e sistemare tutto!dovevo pulire)
io e Davide parliamo un pò..di come sarà domani,di cosa succederà,e soprattutto del fatto che finalmente vedremo la nostra piccola!!
lo lascio dormire..è stanchissimo,io invece mi giro e rigiro nel letto..non riesco proprio a dormire,ho paura,piango..Davide si sveglia e mi consola,ma dura poco,lui si riaddormenta..io no..continuo a guardare le ore scorrere sull' orologio..vorrei che il tempo si fermasse e allo steso tempo che volasse!
alla fine esausta..verso le 4.30 mi alzo..dobbiamo essere in ospedale per le 7..c è tempo!!vado a pulire ancora un pò!!
Davide si alza dopo una mezz' oretta...viene ad abbracciarmi e a farmi compagnia,..lo vedo davvero preso...e agitato..fino a poche settimane prima..nemmeno si ricordava che ero incinta e adesso tutto d un tratto..eccolo qui..premuroso,ansioso,attento!sta per diventare un papà!
il tempo passa..è quasi ora..vado in bagno per fare la pipì..e mentre mi asciugo..noto sulla carta igienica delle striature di sangue...
resto lì senza parlare e penso.."forse si sta decidendo ad uscire da sola !"
arriva l ora..ci avviamo verso l ospedale..è a 35 km da qui,
l ho scelto io perchè..ho deciso che partorirò con l epidurale e questo era l unico ospedale che me la garantiva 24h su 24!
arriviamo..ci mandano in accettazione..noto che sono già la numero 3..la cosa mi consola molto..vuol dire che non sono sola!
andiamo in reparto..ci sono altri 3 mariti in attesa...
mi chiamano..e mi invitano ad entrare..chiedo se può venire anche mio marito..
mi dicono che prima vado da sola..dopo lo faranno entrare!
seguo l infermiera..mi fanno accomodare in una stanza per il travaglio(ho una paura!!)mi fanno un monitoraggio..la bimba è ancora un pò assonnata (come la mamma)ma si muove abbastanza!
intanto nella stanza di fronte alla mia arriva un altra ragazza..anche lei per l induzione.,.ci eravamo incontrate il giorno prima..durante il monitoraggio...
iniziamo a chiacchierare..passa il tempo..mi fanno un prelievo di sangue..e spero che sia uno degli ultimi(odio tirare il sangue)
sono circa le 9...fanno entrare Davide
facciamo 2 chiacchiere..io ho sonno,ma sono troppo agitata per dormire...ci chiamano...radunano me e altre 2 ragazze (anche loro nel mio stato e lì per lo stesso motivo)l infermiera ci dice di seguirla...Davide non può venire...ma tanto sono in compagnia...
ci portano in una stanza e ci dicono di aspettare che tra un pò,.,ci visiteranno...
intanto chiacchieriamo,ci conosciamo!
una ad una ci chiamano per la visita..è il mio turno..c è una dottoressa che mi invita a sdraiarmi e..mi visita..con la delicatezza di un elefante,mi fa male!
esco fuori..forse per il nervosismo,forse per l ansia..mi sento svenire..le altre ragazze mi sorreggono,arrivano 2 infermiere che mi fanno sdraiare su una barella ...penso..."che figura"!
mi portano una tazzona di thè bollente e mi dicono che quella è la mia colazione!
penso.."solo questo?!"
mi sento meglio e con le altre andiamo in una stanza a fare colazione !sono le 10...inizio ad essere stufa...
ci portano di nuovo in sala travaglio e ci mettono nelle stanze,la ragazza che era di fronte a me..è ancora lì..per fortuna...
ad un certo punto..sentiamo delle urla..(la sala parto era vicinissima...)
ci guardiamo terrorizzate!!
finalmente verso le 11 arriva la dottoressa per l induzione(era ora!)
sono in 2..lei è una assistente..la dottoressa va dalla ragazza di fronte a me..2 minuti..tutto fatto...
viene da me,la sua assistente scarta una specie di garza lunga e stretta che si chiama "fettuccina"
la passa alla dottoressa che con la delicatezza di un dinosauro me la infila...moooolto in fondo(prima di allora non sapevo si potesse arrivare così in fondo!)
mi saluta e se ne va..!con l altra ragazza commentiamo la delicatezza della dottoressa!!
dopo mezz' oretta ci chiamano..e ci dicono che..ci assegnano le stanze..veniamo separate...io arrivo in una stanza minuscola dove una tipa stringeva il suo piccolo tra le braccia....!e penso.."che teneri,tra un pò..anche io"
ora di pranzo...ci fanno andare in una stanza e ci mettono davanti un minuscolo piattino di..BRODO!
ci dicono che possiamo mangiare SOLO QUELLO!ma io ho una FAME ALLUCINANTE!divoro il brodo in pochi minuti,col rischio di ustionarmi la lingua!
poi inizio a implorare Davide di andare a comprarmi un enorme panino,..ma niente da fare!torniamo in stanza...sono le 13.30 arriva mia mamma !
sono felice di vederla!!!
mandiamo Davide a fare un giro e a mangiare un boccone..tanto qui..c è tempo!!!
con mia mamma iniziamo a girare per l ospedale...facciamo su e giù,giù e sù(per le scale)
torniamo in stanza...mi sdraio,mi sento stanca..ad un certo punto..sento qualcosa di strano...mi sento inondare da un gran dolore interno....che cresce...
Ops,...sono contrazioni!!
rido,sono felice,mia mamma anche,ma non ho il tempo di riprendermi che..eccone un altra!possibile???
eh,si..!iniziano a diventare sempre più forti,più intense e ravvicinate!che male!!
mi alzo,magari va meglio...ne arriva un altra..mi attacco al muro...ho voglia di spaccarlo quel muro!!!
arriva Davide..che mi guarda stranito..gli dico che...ho le contrazioni..!anche lui è contento!ha comprato una bellissima tutina tutta rossa che avevamo visto qualche girono prima in un negozio vicino l ospedale..che amore!!
le contrazioni continuano, la ragazza vicino a me,mi guarda e mi sorride...(ma che ti ridi..io soffro!!)le accenno una smorfia tra dolore e sorriso(per essere gentile)
poi torno sul letto,non ce la faccio a stare in piedi...intanto le contrazioni continuano,..non mi danno tregua...
mia mamma dolcissima mi fa dei bellissimi massaggi alla schiena..goduria!!
sono le 15.30...sento un"CROCK" dentro..che male!!guardo mia mamma spaventata..lei mi dice di alzarmi,mi aiutano...ma mente mi sollevo sento qualcosa di strano..mi sto facendo la pipì addosso???no!!ho rotto le acque!!
Davide va a chiamare l infermiera..vengono in 2,mi dicono,di andare in bagno che controlliamo...mi sfilano gli slip e....inondazione...
cercando di tamponare...mi tirano via la fettuccina che ormai aveva fatto il suo lavoro,,mi mettono un mega assorbente e mi fanno le congratulazioni per aver rotto le acque!
poi mi invitano a sedermi su una sedia a rotelle e mi portano in sala travaglio!
passo davanti alle altre ragazze che erano prima con me,,,tutte mi fanno gli auguri...
arrivo nella stanzetta,mi fanno accomodare...c è una tirocinante lì con me..simpaticissima,facciamo 2 chiacchiere...mi racconta il suo parto..!
alle 16.30 passa una dottoressa per controllarmi..mi dice che sono a 2 cm...Solo!
le ricordo che io voglio assolutamente l epidurale e lei mi dice che mi manda l anestesista!!
arriva che lui,che mi dice..che bisogna spettare ancora almeno 4 cm!
aspettiamo.....le contrazioni,fanno male,,.un dolore fortissimo,non capisco più nulla...sono sopraffatta dal dolore...mi sdraio sul letto...
dopo un pò domando a Davide che ore sono...sono le 20.30...chiedo di essere visitata per controllare la dilatazione..finalmente sono di 4 cm!!!
mi dicono di andare che l anestesista mi aspetta...mi chiedono se voglio la sedia a rotelle...ma sono talmente felice che me la faccio a piedi volentieri!!
entro nella stanza...Davide deve restare fuori...
l anestesista mi dice di tirare su la camicia da notte s sdraiarmi sul fianco sinistro piegata in avanti..eseguo alla lettera...
mi dice di avvisarlo quando ho una contrazione...intanto un infermiera,mi consola...
lui mi fa un anestesia sul punto dove poi infilerà il catetere..così dice..
arriva una contrazione..glie lo dico..lui si ferma..appena passata sento l ago che entra..faccio uno scatto un avanti,,l anestesista mi sgrida,,devo stare ferma...
arriva un altra contrazione..si ferma..poi sento che infila qualcosa nella mia schiena,il catetere...mi sistema il tubo.su una spalla lo ferma con lo scotch
prende una siringa e mi inietta l antidolorifico..mi dice che farà effetto in 10-20 minuti,...
infatti..poco dopo,mi sento rinascere...non provo più nessun male..sento le contrazioni che arrivano,ma nessun dolore..lo ringrazio e me la rido...
lui mi dice di tener controllate le gambe..le devo sempre poter muovere...ok!
fanno entrare Davide..che si tranquillizza nel vedermi così attiva...
si da il cambio con mia mamma...
mi mettono sotto monitoraggio e dovrò restarci fino al parto..bisogna tener controllata la bambina...!
aspettiamo...l ostetrica ogni tanto mi controlla..,chiacchiero con la tirocinante ...passano le ora..mia mamma e Davide si alternano nel stare con me...
solo una alla volta dice l ostetrica!
arriva il cambio del turno..e mi viene assegnata un altra ostetrica,,pignola e fastidiosa..uffa!!mi mette in ansia!assieme a lei arriva anche un altra tirocinante..per mia fortuna molto dolce e simpatica...
l ostetrica pignola..mi visita...dandomi mooolto fastidio..le dico che mi fa male..e le chiedo di fare piano,ma lei mi risponde...
"Devo fare così..mi dispiace!"....ma non le dispiaceva per niente!antipatica!
ad un certo punto inizio a sentire dolore...chiedo all' ostetrica di chiamare l anestesista e lei aspetta fino all' ultimo momento per chiamarlo..mi fa sentire bene bene tutto il dolore possibile.."per vedere come sono le contrazioni"..dice!
poi finalmente arriva la seconda dose....e torno a vivere!!!
intanto sono sempre costretta a letto,mi si sta atrofizzando il sedere..quasi non lo sento più..mi fa un male!
ho voglia di alzarmi e camminare,ma non posso!!!
intanto le ore passano,e sento le altre donne che urlando,gridano e poi piccoli vagiti di neonati...inizio a contarle..1-2-3-4...uffa perchè loro entrano partoriscono ed escono e io ancora nada!!anche le altre 2 ragazze indotte con me..hanno partorito..me lo dice mia mamma!mi deprimo!
poi guardo accanto al mio letto..c è una piccola culla con una copertina gialla tutta colorata...pronta ad accogliere la mia passerotta..sorrido dalla gioia!
intanto la bambina continua a muoversi,la sento..se guardo il mio pancione..non è più lo stesso..sta scendendo verso il basso....
è un ottimo segno...
è passata la mezza notte..e torna il dolore..e altra dose di antidolorifico...!
verso le 3.30 l ostetrica mi dice che ci siamo quasi la dilatazione è quasi al massimo..ah si???
io non sentivo nulla era tutto come addormentato...soprattutto tra le gambe....verso le 4.15 mi dice che ci siamo..Davide è lì con me..l
voglio un altra dose di antidolorifico...
l ostetrica mi dice che posso provare a spingere..ma io non ne sento nessun bisogno...anzi!!
allora mi dice di guardare la macchina che fa il monitoraggio e quando arrivava la contrazione forte..di spingere.....
arriva la contrazione e lei mi dice."dai spingi"..così faccio,
ma mi sembra inutile..allora mi incita a spingere più forte....
io sono un pò scomoda...allora mi dice di venire avanti e mi mette una specie di asta avanti ai piedi,me li fa appoggiare sopra e dice "quando spingi..fai forza anche con io piedi"..
ci provo..anche se ho paura che spingendo troppo l asta si stacchi e le vada addosso...va bè...
spingo e stavolta inizio a sentire come qualcosa che spinge per uscire...mi da fastidio..lei mi incita a spingere ancora,ma mi sembra inutile...
mi si avvicina la tirocinante che mi guarda dolcemente e mi dice "dai che ci sei quasi.."vedendo la mia faccia poco convinta aggiunge.."sai.che si vede già la testa?"
io mi illumino e le chiedo se vede di che colore sono i capelli..e lei mi risponde.."scuri"...sorrido,mi viene da piangere..proprio come l avevo sognata..brunetta!
intanto la stanza è piena di gente...l ostetrica,la tirocinante,l anestesista che era rimasto lì..io ,Davide e arriva anche una dottoressa che controlla la situazione...mi incitano a spingere,ma non ce la faccio..allora mi dicono.."ti aiutiamo noi",le osservo mentre si infilano camice ,mascherina e occhiali,arriva anche un infermiera.....vedo che prepara delle cose..mentre la dottoressa e l ostetrica si preparano decido che ..ce la devo fare....l ostetrica e la dottoressa sono pronte...episiotomia...
intanto non so da dove è uscito fuori è arrivato anche un ostetrico..che viene lì a consolarmi un pò...la dottoressa mi pratica il taglietto..dopo di che..mi dicono di spingere..io acchiappo la mano dell' ostetrico supplicandolo di aiutarmi,...e lui mi appoggia le braccia sulla pancia e spinge verso il basso,1-2 volte.1-2 spinte e..eccola..la testa è fuori,sento un gran calore umido tra le gambe..mi dicono di dare un altra piccola spinta.!
sento la voce di Davide che mi dice.."dai amore ce la fai"
si!!ce la faccio!!..una piccolissima spinta e ..stop!
sento un dolcissimo pianto...è lei..è mia figlia,mi giro verso Davide che avevo quasi dimenticato fosse lì lo guardo negli occhi..,sono stra colmi di lacrime..
lui è tutto rosso,un pò il caldo,un pò l emozione...mi dice che mi ama e che cel ho fatta!
si..ci sono riuscita...ma adesso voglio vederla,voglio stringerla.. VOGLIO LA MIA BAMBINA!
finalmente me la appoggiano sulla pancia..è d un tratto..non piange più..è calda..pesante, è avvolta in una copertina rosa...ha la fronte sporca di sangue, ..mi guarda dritto negli occhi..ha 2 occhioni enormi..scuri..profondi..,la guardo e sono invasa da mille emozioni,ho gli occhi piedi di lacrime,ma non piango,la guardo e le dico..."ciao amore"è BELLISSIMA!
la mia Nicole!!!!!!!!!!!!!!!



Cristina81

Messaggio da Cristina81 »

si è fatta attendere!!!adesso ki hai fatto venire in mente che anche io avevo una fame incredibile ma dal momento che mi hanno rotto le acque non mi hanno fatto neanche bere.immagina che ho partorito 25 ore dopo1! :bacio:

pancia

Messaggio da pancia »

madonnaaaa... piangooooo....

Avatar utente
CRI80
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6986
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:11 pm
Contatta:

Messaggio da CRI80 »

pancia..ma sai che erano mesi che non vedevo su il mio post!! ;)))

Silvia

Messaggio da Silvia »

:cry: ecco. succede sempre.

melaverde

Messaggio da melaverde »

senza parole
io rimango sempre cosi
quando leggo i racconti dei parti,
le spinte
i dolori
mi sembra di riprovarli
mi sembra di essere di nuovo in sala travaglio
e immagino voi,
la gioia di quegli attimi
gli occhietti dei neonati
pieni di amore

Avatar utente
CRI80
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6986
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:11 pm
Contatta:

Messaggio da CRI80 »

anche a me succede mela..spesso mi immedesimo così tanto che mi sembra quasi di provare dolore!;)))e la gioia..dopo!!

Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Messaggio da MatifraSo »

Che sia un segno del destino, Cri? :-))

Rispondi