SONNO e COLPO DI SONNO

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

SONNO e COLPO DI SONNO

Messaggio da Daria »

Non sarei mai arrivata a scrivere questo post se non fosse successo quello che e' successo stamani.....dopo una notte totalemente INSONNE alle 8 sono partita con la macchina per andare a 15 km da me a fare il prelievo del sangue ad Enea, per arrivare all'ospedale di questi 15 , 13 km sono di gallerie, avevo mia mamma dietro con Enea, stava parlando, ad un certo punto ho cominciato a sentire la sua voce lontana lontana sempre piu' lontana...poi un urlo SIMONAAAAAA e il rumore della scriscia continua , stavo andando tutta sull'altra corsia, non so come ho fatto perche' l'ho fatto e cosa sia successo, non ricordo ...so che per fortuna non arrivava nessuno, so che per fortuna c'era mia mamma che ha urlato....Ho capito che sono alla frutta , veramente...E devo provvedere..Ora qui non e' il posto per parlarne visto che in nella home page del sito capeggia un articolo su come noi mamme sia anti estevill pero' io non ce la faccio piu', non voglio arrivare a sciroppo visto che Enea e' piccolo, non voglio neppure arrivare a stamarmi lo schema di FATE LA NANNA e doverlo applicare, pero' penso che forse sia il caso di dare una svolta al sonno di mio figlio, di cercare di insegnargli a dormire, mi sto leggendo tutti i libri presi con Damiano, ognuno ha il suo sistema, ma il concetto e' lo stesso: INSEGNARE AI NOSTRI FIGLI A DORMIRE, per il loro e il nostro bene...Ma come si fa??? lasciandoli piangere un po' ? credo che sia l'unica...Damiano non dormiva per il reflusso, per la dermatite ed era un altro caso, mai mi sono sognata di lasciarlo piangere o non tirarlo su dal lettino..Ma Enea che cavolo ha????? Secondo me non e' una questione fisica ma di cattive abitudini......Il suo ciclo di sonno e' piu' o meno cosi:


la mattina dorme un'oretta
pomeriggio dalle 14 alle 16 circa, prima anche alle 18 per una mezzoretta ora non sempre
Nanna alle 21 perche' richiede di essere messo a letto, si addormenta da SOLO , lo metto giu' sveglio si abbraccia la sua rana , attacco il carillon e crolla, poi cominciani i risvegli..
alle 22.30, alle 23.30 alle 00.30 , poi tira fino alle 3 se va bene alle 4 e ancora ogni MEZZORA fino alle 7......di tutti questi risvegli prende sempre la tetta ancora due volte...per cui non si risveglia per fame e neppure per digerire credo .....Il fatto strano e' che piange nel sonno , con gli occhi chiusi, basta andare, rimettergli la rana in bocca, e girarlo su un fianco visto che dorme solo cosi e da solo si rigira a pancia in su....per me per cui si tratta di risvegli dovuti alla ricerca di una posizione che gli vada e non essendo capace di trovarla da solo si mette a piangere

Ora non ditemi di portarlo nel lettone perche' ci ho provato ma non sta volentieri, si agita, piange, non ne vuole sapere e poi ci sta gia' damiano

non ditemi di portare il lettino in camera mia di nuovo perche' diventa un problema poi per la gelosia di damiano che e' gia' a livelli esasperanti

non so proprio cosa fare, togliergli la tetta? provare e insistere con il ciuccio che non vuole? lasciarlo piangere un po? certo che cosi non vado avanti............

visto che qua questo problema l'hanno vissute in molte e tutte hanno lasciato perdere estevill sciroppi e varie aspetto consigli...che non siano di avere pazienza perche' la notte in bianco ( e quando dico in bianco vuol dire che dormo si e no 1 ora e mezza spezzata ) e' pericolosa e dannosa


Avatar utente
Gabry
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3988
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:50 pm

Messaggio da Gabry »

a denti come è messo?
perchè questi continui risvegli e pianti ad occhi chiusi le mie lo facevano quando mettevano i denti e la storia durava mesi e mesi finchè non spuntava il maledetto.
sara per es. quando grida così basta darle dell'acqua e rimetterle il ciuccio.
ma il tuo non lo vuole,magari insisti perchè se sono i dentini un pò di sollievo ciucciando ce l'hanno.
non mi sembra, per il resto, il comportamento di un bambino che abbia cattive abitudini; dopotutto si addormenta da solo, cosa che le mie assolutamente non fanno, e dicono che chi si addormenta da solo sia meno incline ai risvegli notturni, o se si sveglia è capace di consolarsi da solo perchè il lettino è un posto familiare.
Cristina81

Messaggio da Cristina81 »

purtroppo certi bimbi non dormono mai.anche ivan fa cosi piange dormendo e basta che gli do il ciuccio x farlo riaddormentare!!io xro ho risolto mettendo la culla al mio fianco altrimenti mi dovrei alzare 1000 volte e davvero non ce la farei,come ho risolto con la sorellina gelosa??col papa,lui dorme con lei neklla cameretta!!purtroppo si devono fare dei sacrifici!!io provai con gabriella il metodo di farla piangere e direi che nn èp servito proprio a niente xche lei piangeva fino all infinito!!x quanto riguarda il colpo di sonno ,guarda io ho vissuto un esperienza simile con ,mio padre.tornavamo dal mare e lui ebbe un colpo di sonno con gabry che era piccola!!ce ne accorgemmi io e mia madre!!non puoi immaginare lo spavento!!sono cose che accadono,mio padfe allora non era ne stressato e ne assonnato!!quuindi consolati e non fissarti xche siamo esseri umani non esseri perfetti!! :bacio:
Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Adesso non ha niente, fisicamente no?
Se provi la sera a mettergli una tachipirina che succede?
Così, per vedere se si tratta di dolori da denti o altro, boh.
paciulfa

Messaggio da paciulfa »

se si addormenta da solo sei gia' a cavallo simo! cioe', insegnargli a dormire vuol dire insegnargli ad addormentarsi, enea gia' lo fa!
noi dobbiamo sbolognarcelo mezz'ora in braccio la sera, e poi ogni volta che si sveglia di notte... ora va un po' meglio, si sveglia + solo 2-3 volte, ma ogni tanto ricade nei risvegli ogni ora come enea...
pero' in genere questo capita perche' ha qualcosa che non va. nel tuo caso non potrebbero essere i denti? se piange nel sonno e gli basta poco x consolarsi, magari tra un po' tagliano e poi andra' meglio! prova a vedere se gli dai una tachipirina prima della nanna se non si sveglia, allore vuol dire che sono proprio i denti
Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

[quote="gaby"]a denti come è messo?
perchè questi continui risvegli e pianti ad occhi chiusi le mie lo facevano quando mettevano i denti e la storia durava mesi e mesi finchè non spuntava il maledetto.
sara per es. quando grida così basta darle dell'acqua e rimetterle il ciuccio.
ma il tuo non lo vuole,magari insisti perchè se sono i dentini un pò di sollievo ciucciando ce l'hanno.
non mi sembra, per il resto, il comportamento di un bambino che abbia cattive abitudini]


infatti la cosa che mi lascia un po' cosi e' il fatto che si addormenti solo senza questioni...come lo fa la sera dovrebbe riuscire a farlo durante i vari risvegli....

per i denti ancora nulla per ora, ha comunque la gengiva gonfia, pero' questa cosa dura gia' da tempo non e' solo un problema di settimane per cui posso pensare ai dentini.......
Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

crazy ha scritto:purtroppo certi bimbi non dormono mai.anche ivan fa cosi piange dormendo e basta che gli do il ciuccio x farlo riaddormentare!!io xro ho risolto mettendo la culla al mio fianco altrimenti mi dovrei alzare 1000 volte e davvero non ce la farei,come ho risolto con la sorellina gelosa??col papa,lui dorme con lei neklla cameretta!!purtroppo si devono fare dei sacrifici!!io provai con gabriella il metodo di farla piangere e direi che nn èp servito proprio a niente xche lei piangeva fino all infinito!!x quanto riguarda il colpo di sonno ,guarda io ho vissuto un esperienza simile con ,mio padre.tornavamo dal mare e lui ebbe un colpo di sonno con gabry che era piccola!!ce ne accorgemmi io e mia madre!!non puoi immaginare lo spavento!!sono cose che accadono,mio padfe allora non era ne stressato e ne assonnato!!quuindi consolati e non fissarti xche siamo esseri umani non esseri perfetti!! :bacio:

grazie Crazy , l'esperienze delle altre servono sempre, alla fine io sono anche pronta ad adeguarmi, ho fatto di tutto in questi mesi, mio marito con damiano, io con damiano, enea con me ecc. ecc. pero' veramente sembra nn si trovi una soluzione accettabile...sul discorso di farlo piangere con te vedo non ha funzionato.....si sente di tutto a proposito
Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

Cos73 ha scritto:Adesso non ha niente, fisicamente no?
Se provi la sera a mettergli una tachipirina che succede?
Così, per vedere se si tratta di dolori da denti o altro, boh.
ummmmmm provare???? a lui la tachi fa poco a dire il vero, anche in ospedale l'infermiera per due notti visti i continui pianti che si faceva ha provato a mettergliela per vedere se fosse male ma niente, si svegliava sempre piangendo...pero' per provare posso provare..tanto male non gli fa
Rispondi