Contraccezione: la spirale

Moda, tendenze e bellezza
Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Mmm è un bel dilemma, io non so davvero che fare in futuro uff mi toccherà STIKKARE! :D



Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Ambra ha scritto:tesoro,ti posso dire che io ho avuto un´extrauterina forse
causata proprio dalla iud e l´ho provata a rimettere a novembre e mi
si toglieva (la partorivo!!!!!) e quindi non se ne fa niente.
Hai un bel consultorio dove ti possano informare sul diaframma?
Ambra, tu sei in Germania.
In QUESTO PAESE INCIVILE E RETROGRADO HANNO ELIMINATO GLI SPERMICIDI DA USARE ASSOCIATI AL DIAFRAMMA (sicurezza molto alta in tal caso, Luvetta!) A CAUSA DI UNA QUESTIONE DI AUTORIZZAZIONI E DATI DI SPERIMENTAZIONE MESSI IN DUBBIO PER RAGIONI PRETESTUOSE, E COMUNQUE MAI PIù VERIFICATE DOPO LA FINE DEGLI ANNI 90!
scusate il maiuscolo ma è voluto, sono furente per questa cosa, era un metodo da me molto apprezzato.

Non sono credente. Tuttavia mi rifiuto di usare la spirale per le stesse ragioni che adducono i consultori di ispirazione cattolica. L'idea di bloccare l'impianto e non il concepimento mi angoscia.


Cos, se stikki mi sa che... non c'è due senza tre :ahahaha:

Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Ah ah ma stavolta non ho stikkato.. ho fatto solo dei calcoli e cercato di osservare il muco!!!

Avatar utente
laste
Admin
Admin
Messaggi: 8932
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:58 pm
Contatta:

Messaggio da laste »

ho cancellato il mio post perche' era identico a questo
spirale no
diaframma no
io adesso sono quasi una ex fumatrice,quindi...ma l'idea della pillola ancora mi angoscia
preservativo lo odiamo
prendero' lezioni sui metodi naturali (senza ironia,non vedo soluzioni diverse)...

Avatar utente
emy
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5320
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:47 pm
Contatta:

Messaggio da emy »

Luvetta ha scritto:Grazie Emy!
mi hai fatto "ricordare" che ho l'utero retroverso..
sigh!

Che pensi tu della spirale?

Ci stavo pensando anch'io xò mi chiedevo, si può usare il tampax con la spirale?

Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Ma sono solo io che mi sento più a mio agio con la retro che coi metodi naturali? So dalla fallibilità. Accetto il terzo volentieri se arriva :filufilu: (mi sa che è l'unico modo in cui averlo, visto che a cercarlo apposta mio marito non sembra disposto, e anch'io dubito di trovare il coraggio consapevole per il grande passo...). Ma piuttosto che stare lì a studiarmi l'ovulazione, che peraltro è irregolare, con muco a casaccio, e cicli ogni tanto di 28 giorni da manuale, ogni tanto di due mesi, preferisco che ci pensi il marito.
Il quale, per altro, odia il preservativo e pur di non usarlo è disposto a tutto.

S'intende... se faccio un giro in Svizzera o a San Marino, dove si vendono gli spermicidi, si torna felicemente al diaframma, con piena soddisfazione di tutti E sicurezza. E' da quando non sono più una ragazzina non sposata, comunque, che la prima delle due esigenze ha la precedenza :lol:

Aivliss

Re: Contraccezione: la spirale

Messaggio da Aivliss »

Luvetta ha scritto: E poi, su un ciclo già di per se abbondante, come influisce?
Ogni quanto tempo va cambiata?
Va controllato il posizionamento in utero?
Quanto costa mettersi la spirale?
Io ti rispondo in base alla MIA esperienza personale.

1) Il mio ciclo NON era abbondante ma lo è diventato dopo l'inserimento della spirale. Molto abbondante. Tanto che riesco spesso e volentieri a sporcarmi nonostante doppio assorbente + assorbente interno.

2) Quella che ho io dura 4 anni (ce l'ho da circa 2 anni).

3) Sì, io l'ho controllata un tot di tempo dopo l'impianto (non ricordo bene se 2 settimane o 1 mese dopo) e poi bisogna ricontrollarla ogni tanto (io l'ho fatto un anno dopo). Deve essere ben posizionata per essere efficace. Potrebbe anche verificarsi un rigetto (come ha detto anche Ambra). A me è andata bene, anche se al primo posizionamento la gine aveva dubbi e l'ha riposizionata al controllo successivo.

4) Ho speso 250 euro senza ricevuta (che significa un buon 20% in più con la ricevuta). Al consultorio spenderesti comunque molto meno. Io ho il tipo senza ormoni.

Le mie conclusioni? Tutto sommato non ne sono scontenta, anche se non posso dire non abbia controindicazioni. E visto il mio attuale scarso (inesistente) uso... potrei pure farne a meno!

Avatar utente
Fede
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 8468
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:16 pm

Messaggio da Fede »

ma Madda questi spermicidi non si possono ordinare on line da qualche parte?

Bloccato