IRIDOLOGIA

Moda, tendenze e bellezza
Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

IRIDOLOGIA

Messaggio da Paola »

La Suria m'ha detto che vorrebbe andare da in IRIDOLOGO che c'è a Brescia, che cura con la FITOTERAPIA.

Io ho chiamato, perché ho la fissa di controllare tutti i suoi sposatmenti (hahah anche perché l'aspirante Wanna Marchi di Bormio ci porta il mio damiano dai fattucchieri!) ....

insomma NON è medico, nemmeno laureato in qualcosa di affine almeno alla farmacia

la sua segretaria mi risponde: il sig. tal dei tali cura con la fitoterapia

io gli dico: che scuola ha fatto di fitoterapia?

(memore dei tuoi esami)

e lei: guardi signora che SONO erbe!!!

Allora, non potevo litigare perché ero in ufficio ma Lunedì la richiamo, la riprovoco e quando mi risponde così gli dico che anche la cocaina è un'erba!

a parte gli scherzi, ci ricordi ancora la differenza tra fitoterapia e omeopatia?
e l'iridologia, ha qualche valenza scientifica?



Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

La laurea penso che non serva per essere fitoterapeuta, ma una scuola specifica si!!! Anche se sono erbe, bisogna conoscerle cavolo!
I principi attivi delle piante possono avere effetti anche pericolosi: ci son piante velenose, piante che in gravidanza vanno evitate, insomma non sono innocue perchè "piante", Fede confermerà!!!
Sulla differenza fra omeopatia e fitoterapia se n'era già parlato.. in pratica l'omeopatia usa diluizioni estreme di certe sostanze (a volte metalli, a volte estratti di piante o animali), che se non fosse valido il principio dell'omeopatia sull'acqua che si "dinamizza" e tutte queste cose un po' strane.. sarebbero veramente acqua fresca.. mentre in fitoterapia si usano estratti di piante.
Fede ma per legge chiunque può fare il fitoterapeuta?? Spero di no!

Avatar utente
Ipomea
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1354
Iscritto il: sab dic 16, 2006 9:24 am
Contatta:

Messaggio da Ipomea »

TE LA DICO IO LA DIFFERENZA!!! :ahahaha:

La fitoterapia, seppure basata su estratti di piante, teoricamente non dovrebbe toccare i livelli di diluizione toccati dall'omeopatia.
In soldoni: se prendi una boccetta di prodotto omeopatico basato su un estratto naturale ci trovi delle sigle che indicano il numero di diluizioni che sono state fatte alla tintura madre.
In sostanza (e qui detta la mia anima scettica) prendi acqua.

Se prendi un prodotto fitoterapico da quello che ho capito prendi estratti di piante sintetizzati in determinate maniere.
Cioè, dalla radice di liquerizia sintetizzano un prodotto capace di stimolare la diuresi, cercando di limitare gli effetti tossici di un abuso di tale prodotto.

Insomma già il fatto che tu possa avere delle controindicazioni significa che qualcosa hai comprato insieme all'acqua.

Poi ricordo bene che Fede ha sempre consigliato di comprare dal farmacista, non dall'erbocacchista (mia libera interpretazione), perchè i metodi di conservazione e sintesi sono più sicuri...

Dico bene fede?

E....leggiti il sito del cicap!!!! :ahahaha:

erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

si in sostanza è come dicono Cosetta e Ipo riguardo la differenza fra omeopatia e fitotarapia, a parte le diluizioni che in omeopatia sono molto spinte (al centesimale in paratica), l'omeopatia (di cui però ripeto io non sono conoscitrice) si basa sui similaria, cioè si curano i sintomi di una malattia con sostanze che in realtà provocano sintomi simili, ma che vengono molto molto diluite (è un po' il principio della "vaccinazione" in pratica anche se i presupposti fisiologici sono diversi).

La fitoterapia può essere molto pericolosa se non praticata bene, vi ho già parlato degli effetti degli oli essenziali su fegato e reni se presi male, sono "farmaci" molto potenti, antibiotici e antimicogeni naturali ma vanno usati con CRITERIO CLINICO, il che presuppone che anch'io pur avendo seguito una scuola di fitoterapia per 3 anni non essendo MEDICO ma BIOLOGO (specifico per chi leggesse da fuori visto che non siamo + nel protetto), NON MI AZZARDO A CONSIGLIARLI.

i PRODOTTI FITOTERAPICI (TINTURE MADRI, MACERATI GLICERICI, ESTRATTI SECCHI, O MOLLI, O FLUIDI, E OLI ESSENZIALI), IO LI ACQUISTO SEMPRE E SOLO IN FARMACIA, dove so di trovare sempre personale competente e laureato, anche gli erboristi veri e bravi esistono certo ma bisogna conoscerli, che ne so che non mi trovo davanti una commessa di 20 anni con la terza media che non conosce la differenza fra eleuterococco e ginseng?

IO NON CI ANDREI A FARMI CURARE DA UN FITOTERAPISTA CHE NON E' UN MEDICO CHE HA SEGUITO UN CORSO DI PERFEZIONAMENTO O MASTER IN TALE PRATICA e, badate bene, io sono biologa, se a volte vi consiglio qualcosa (e la loffia lo sa perchè come arlol ha trovato giovamento nelle cose che ho consigliato), sono sempre sostanze che conosco BENISSIMO, e non per patologie serie, perchè x queste ci VUOLE PRATICA CLINICA non finirò mai di ripeterlo...

con le premesse di quella segretaria, io il suddetto lo avrei mandato a quel paese seduta stante comunque, di iridologia non ci capisco un kaiser, ma visto che è lo stesso che sostiene che le erbe sono solo erbe che se ne vadano a fanbagno lui e e la sua segretaria...
roba da matti


P.S. avete capito perchè io non farò mai i soldi nella vita?? quello senza una laurea e uno straccetto di corso si cucca 100 euro a visita, io che non solo la laurea ce l'ho ma che per la scuola di fitoterapia c'ho speso pure 3000 euro, sono qui che dico ANDATE SEMPRE DA UN MEDICO!!!...sono o non sono cojona nella mia onestà?

Avatar utente
Ipomea
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1354
Iscritto il: sab dic 16, 2006 9:24 am
Contatta:

Messaggio da Ipomea »

Tu sai quanto scettica sono sulle medicine alternative...se non mi fossi fidata di te, col cavolo che avrei provato cose fitoterapiche per Stefano (apropos)...

Non ti voglio nemmeno raccontare che cosa viene a consigliarci un erborista (genitore ahimè) qui a scuola, contando sul fatto che non siamo informate in materia.

Se poi ti dico che mi ha chiesto il segno zodiacale prima di consigliarmi un rimedio per stefano....fai te!

Ospite

Messaggio da Ospite »

Noi abbiamo provato pure un OMOTOSSICOLOGO....che prima di allora manco sapevo che esistesse :ehhh:

Ma quando ha tirato fuori il pendolino ci son cadute le cosiddette....

Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

ma ciao veronicaaaaaaaaaaaaaa

scuate l'OT. ma quello è Thomas e quella è MIa! finalmente ci rivediamo!

cavoli ha già quattro mesi! voglio fermare il tempo!


Fede, grazie, ora spero passi Suria, che lei è attratta da 'ste cose!

nene70
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7426
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:54 pm

Messaggio da nene70 »

no,l'iridologo no, vi prego!!!
io ci sono passata,l'ho detto a simo, lascia stare!so' tutte fregnacce
!!

vero, tipregoooootipregotiprego, dimmi che faccia a fatto giambi davanti al pendolino!!!! :ahahaha: :ahahaha: :ahahaha:

Rispondi