MAMME COLLEGHE....

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Avatar utente
Superaffaella
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1679
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:50 pm

MAMME COLLEGHE....

Messaggio da Superaffaella »

Ma allora sono io?
Sono io che non mi fido della scuola?
Sono io che, abitando qui, non ho avuto grandi
alternative circa la scelta dell'istituto?
Io immaginavo che ci saremmo un po' confrontate....
invece vedo che sono l'unica ad avere dubbi, ansie e timori.....
ma ditemi.....
nemmeno alla consegna delle pagelle potro'
un po' chiacchierare con voi?
Vi vorrei parlare un po' della matematica....
Con la divisione in sillabe mi aiuta Paola
(mi ha insegnato il dittongo! :sòfigo: )....
ditemi.....
perche' non dite?
Siete davvero cosi' serene?
Come fate?
E' contagioso?
Mi mandate un batterio x posta?
Grazie.... :red:



Athina

Messaggio da Athina »

:eek:

io sono soddisfatta della scelta che ho fatto della scuola materna per Samuel, piú che altro perché é piccolina e ci sono solo tre sezioni, conosco due maestre, c'è la possibilitá che la mia migliore amica ci vada proprio a lavorare di ruolo .... i bimbi sono ben amalgamati (italiani e tedeschi) e quindi per Samuel che é bilingue direi che é perfetto.

Ma come sai iniziamo a settembre.

Quindi ... per opinioni realistiche, considerazioni, dubbi e voti finali,,,,

RIMANDATA a settembre!

Avatar utente
Superaffaella
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1679
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:50 pm

Messaggio da Superaffaella »

Iglooina piccola.....cubettino di ghiaccio (solo x il Nik eh!)...
il mio accorato appello era x le mamme dei primini....
ne siamo un po':
Io, Nene, Lela, Lella....poi? Basta?
Ma solo io c'ho voglia di chiacchierare...
PECCHE'?
Perche' loro si fidano della scuola?
Ma dai.....ci siamo sempre confrontate
su tutto....
culetti, pappe, paroline...
e ora....
quando ho piu' bisogno....
mi lasciate sola?
PECCHE'?

nene70
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7426
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:54 pm

Messaggio da nene70 »

va bene, sagoma,eccomi!!!

dimmi tutto!

vuoi sapere se mi fido della scuola? ti diro', i risultati di bea mi incoraggiano moltissimo...
legge speditissima, fa operazioni di matematica con tre addizioni, svolge i compiti da sola, scirve bene sia in corsivo che in stampatello....partecipa con le attività scolasticeh...
come programma ci siamo, lo hanno rispettato in pieno, malgrado i tanti,troppi bimbi che nn riuscivano a tenere il passo all'inizio..in effetti il primo mese la maestra di italiano sembrava 'na pazza!!!

dimmi i tuoi dubbi , le tue paure e vediamo che si puo' fare,stella mia bella!!! :bacio:

le altre mamme scolastiche le cazziamo in piazzetta, ti va? :filufilu:

Avatar utente
Gabry
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3988
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:50 pm

Messaggio da Gabry »

me fai morì
terrò su questo accorato appello :woot:

nene70
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7426
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:54 pm

Messaggio da nene70 »

:clap: :clap: :clap:

Avatar utente
Superaffaella
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1679
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:50 pm

Messaggio da Superaffaella »

PRIMO ARGOMENTO:
la matematica.
o meglio....la maestra di matematica.
All'inizio non mi piaceva....
perche' ogni 2 parole ci ficcava dentro le sue 3 specializzazioni
e ....come diceva mio nonno.....CHI SI LODA SI IMBRODA.
Io ero preoccupatissima xche' Davide è entrato a scuola
sapendo contare fino a 10, sapendo leggere i numeri fino a 9
e scrivendoli tutti storti.
La maestra mi tranquillizzo',
dicendo che lei non avrebbe cominciato dai numeri,
ma da mooooolto piu' lontano.
ed infatti....
alto-basso; primo ultimo; destra sinistra....
maggiore-minore; dentro e fuori....
per ritrovarsi oggi a fare le addizioni
con le mani, con i regoli, con gli oggetti,
con la linea dei numeri......
ed ha capito bene decine ed unita' ed i numeri fino a 20 (wow!)
IL PROBLEMA.
Per me è un po' pazza.
Pure questa, direte voi?
Si': pure questa.
Da sempre ci dice:
FATELI GIOCARE A SCOPA.
Naturalmente Davide era fra gli
sfigati che non sapevano giocare a carte...
e quindi ho dovuto aspettare che afferrasse bene il concetto dei
numeri,
poi ho comprato qualche mazzo di carte da
distribuire fra casa, nonni e negozio....
e ho cominciato ad insegnargli.
Oggi sa giocare abbastanza....
qualche volta gli sfugge la somma e non prende le carte....
ma capita anche a me, non mi sembra grave.
Pero' il mondo è vario.
Ed una mamma, ad esempio mi ha detto
che lei si rifiuta di mettere in mano al figlio
un mazzo di carte.
Questa frase fa ridere, lo so....
ma magari chissa' che problema c'è stato in quella
famiglia....riguardo al gioco!
Davide è assente da una settimana.
Io gli sto facendo fare la sera tutto cio'
che i compagni fanno la mattina in classe....
ed in piu' giochiamo a scopa.
Ieri, la mamma che mi da' i compiti,ùmi ha raccontato di aver visto la maestra di matematica fuori di se'.....
ha gridato ai genitori cose tipo:
-Vi avevo detto di farli giocare a scopa!!!!!! Oggi ho portato le carte e solo
2 bambini sapevano giocare......dovevate solo insegnare loro a giocare a scopaaaaa!!!! Da oggi li riempiro' di compitiiiiii!!!!!
Per me è pazza....anche di piu'....
perche' oggi non li ha riempiti di compiti,
ma ha fatto questa sparata davanti a 3 genitori.....
ed i bimbi raccontano sempre :
- La maestra Luisa anche oggi era arrabbiata: noi nn abbiamo fatto niente....lei appena entrata era gia' arrabbiata!
Bello,eh!?
Ora, a parte il nervosismo o meno di un insegnante.....
ma a voi capita?
capita che gli insegnanti vi diano i compiti?
Cioe'....io l'ho fatto volentieri....
ad insegnargli a ...."scopare"
:D ......
ma magari qualche genitore non ha tempo o modo.....
non potrebbe farlo la maestra in classe,
se per lei è cosi' fondamentale?

zizzia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5858
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:35 pm

Messaggio da zizzia »

ahahaha certo che è un bel tipino questa maestra....
ecco perchè davide ha le carte in mano nella foto della firma.....ahahah tutta colpa della maestra....
comunque anche se sembra un po' strambo come metodo, secondo me la maestra pazza non ha tutti i torti....con le carte, soprattutto giocando a scopa, si impara davvero a contare.....e poi è bello giocare a carte....sempre meglio che fare i classici e noiosi compiti a casa.
Giocando a carte hanno un esempio concreto di calcolo e poi c'è pure la soddisfazione di vincere......io la trova una bellissima idea!!!!

Rispondi