non riusciamo + a gestire il nostro "pezzetto di burro&

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
paciulfa

non riusciamo + a gestire il nostro "pezzetto di burro&

Messaggio da paciulfa »

la situazione si e' fatta davvero pesante... io ormai mi chiedo se ho sbagliato qualcosa, o se e' normale, so che capita ad altri ma a me vengono mille pensieri...

viola e' diventata ingestibile. lagne e capricci ogni giorno x tutto il giorno. piange persino di notte.
ivan non lo regge proprio e l'ha pure confessato, quando lo caga e' per picchiarlo o spingerlo o urlargli contro... io non so, ma le mie amiche con 2 figli + o meno come ivan e viola non hanno + problemi di gelosia acuta, qui invece ivan e' ancora ben lungi dall'essere accettato, e anzi, invece di migliorare la situazione peggiora visibilmente.

invece di andare avanti torna indietro, col linguaggio, con il cibo, con la nanna, con tutto... in parte perche' imita lui (che palle), in parte per conto suo, e nonostante l'assecondiamo, o nonostante qualunque altra cosa facciamo... e' come se si rifiutasse di crescere
urla da mattina a sera, le crisi isteriche ormai sono frequentissime e non c'e' modo di evitarle o contenerle, ne' le coccole, ne' abbracci contenitivi, ne' linea dura. niente. davvero sono un po' nel panico. ieri sera dopo l'ultima io ero sfinita e mi e' scappata la lacrimuccia, lei mi ha chiesto perche' piangevo e io le ho detto che piangevo perche' mi sembrava che lei non fosse felice e non sapevo come fare x renderla felice... e lei mi ha detto che e' felice! bah, e chi la capisce +!

all'asilo invece a parte i pianti iniziali sembra sia bravissima, la maestra dice che secondo lei nonostante le apparenze viola ha un carattere forte, all'asilo si controlla benissimo, poi a casa si sfoga e si impone. bah! io temo piuttosto il contrario, pero' non so dire...

insomma, le ho provate tutte e la situazione persiste.
sara' ivan
sara' l'asilo
saranno i tt
sara' tutto insieme
saremo noi
sara' un periodo? ma non passa
mi e' venuto pure un pensiero orribile, perche' ha tutti i comportamenti di bambini che subiscono abusi (mi sono letta qualcosa perche' l'altro giorno se ne uscita con una frase ambigua sulla maestra, ed era proprio il giorno della notizia della materna di bracciano...). certo che non significa che li subisca (me lo auguro!), ma l'idea in testa mi e' venuta! cosi' ora passo le giornate a indagare, sondo lei, sondo i genitori degli altri bimbi, controllo l'asilo... insomma sto pure diventando paranoica
cioe' davvero non so + che pensare, ne' che fare!



Avatar utente
Gabry
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3988
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:50 pm

Messaggio da Gabry »

paciu questi tt sono molto peggio di quanto ci aspettassimo.non abbiamo i problemi di gelosia di viola nei confronti di ivan ma il resto c'è tutto.
non funziona niente come dici tu e io mi ripeto come un mantra resisti che finirà presto.
per quello che riguarda le frasi ambigue di viola,ti vorrei consigliare di stare guardinga si,ma di mettere anche in conto che pur esprimendosi benissimo,certe frasi che tirano fuori non sempre vogliono dire quello che arriva a noi.
mia figlia spesso si fa venire 2 lacrimoni grossi così e mi dice cose strappacuore tipo "io all'asilo non gioco con nessuno""oggi non ho voluto ballare""io non voglio crescere perchè non voglio diventare grande"oppure mi tira fuori discorsi sui signori cattivi....tutte cose che mi lasciano basita ma che poi verificate con le maestre non hanno nessun fondamento.
ho capito che è il suo modo per attirare l'attenzione,come quando mi dice che le fa male la gamba,la testa,la fronte ecc ecc e se poi le dici allora andiamo all'ospedale cosìvediamo che cosa hai,lei ritratta.

Avatar utente
Fede
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 8468
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:16 pm

Messaggio da Fede »

io ti abbraccio forte forte
non so aiutarti perchè ne ho uno solo e già mi pare troppo
fai bene ad essere guardinga, ma fallo sempre senza perdere di vista la realtà
:bacio:

Avatar utente
Bibi
Admin
Admin
Messaggi: 2858
Iscritto il: sab feb 11, 2006 12:01 pm

Messaggio da Bibi »

Fai bene a stare con le antenne alzate Ale, in ogni caso il comportamento di Viola può essere benissimo dettato da un insieme di fattori, gelosia in primis. Non è vero che dopo un po' passa, chi l'ha detto? io ho odiato mia sorella fino ai miei 20 anni :ahahaha: :ahahaha: Tieni duro, vedrai che, anche se ora ti pare non passare mai, passerà anche questa. Abbraccione one :nani:


p.s. la materna era di Rignano Flaminio, non di Bracciano!! Di Bracciano erano in carabinieri che hanno messo quella gentaglia sotto indagine.. Tengo a specificare perchè oltretutto oggi pomeriggio vado a segnare Eva alla materna di Bracciano appunto, sia mai| :sticazzi: :bacio:

Silvietta
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:51 pm
Contatta:

Messaggio da Silvietta »

Ale, per quanto rigurda la gelosia io ti dico solo che Matteo ancora lo ignora.
Niccolò per lui non esiste.
Non si sofferma manco con lo sguardo.
Se gli fai domande cambia discorso.
Gli unici rapporti che ha sono declinati in sgridate. Gli urla contro, lo sgrida continuamente.
Se prima lo riprendevo, perchè Niccolò che gli ride mentre lui lo sgrida mi fa tanta, troppa tenerezza, ora lo lascio fare perchè è L'UNICO rapporto che ha e che cerca con lui.
Per ora Niccolò non capisce che sono sgridate per cui lascio correre.
A volte però mi prende un po' di sconforto e mi verrebbe da urlargli: che cazzo ti ho fatto un fratello così vicino d'età a fare?????
Cioè mi sembra che l'enorme fatica di avere due figli con 25 mesi di distanza non serva a niente.
Poi ascolto i racconti di Gabry, ad esempio, e sono fiduciosa, fantastico, immagino, sogno quel rapporto fraterno di amore, di odio, di passione che io non ho mai avuto e spero verranno tempi migliori.

Fai bene a stere con il radar acceso, non è un pensiero orribile, cioè sarebbe orribile l'atto ma il pensiero è giusto che ci sia.
Matteo l'altro giorno è tornato dal nido e mi ha detto che gli faceva male il pisellino, gli tiro giù le mutande e vedo che nel sedere ha una escoriazione enorme.
Mi sento male.
Poi ho subito pensato che al nido non ci sono uomini (manco il bidello), sono tutte donne e già mi sento meglio.
Gli chiedo e mi racconta che Federico l'ha spinto contro la pedana e lui si è fatto male.
Il racconto era dettagliatissimo per cui mi sono fidata.
Ma il pensiero lo trovo positivo. Meglio averlo che non averlo.
Lo so che non si può vivere nell'ansia ma sinceramente con tutta la merda che c'è in giro gli occhietti è meglio tenerli ben aperti.

Sulle crisi di Viola non so come poterti essere d'aiuto.
Matteo le ha ma le vedo incanalabili nelle reazioni legate all'età,
niente che credo esuli. Per Viola credo sia qualcosa di più
che una crisi per l'ovetto kinder o un capriccio qualsiasi,
per cui sospendo la parola.


Ti bacio.

Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

Non metterti in testa strane cose, Silvia ti conferma quello che e' realta' e la situazione di Monica con Lorenzo mi pare anche quella molto significativa, sono gelosi, anche Damiano mi sta tirando al limite della sopportazione....Non posso fare niente , parlare con nessuno, tenere in braccio Enea, guardarlo, toccarlo......e' regredito in molte cose, anceh con il linguaggio, si e' inventato un suo modo di parlare, con mugnogni e altro....Prima ignorava Enea ora mi ha detto che non lo vuole piu' e ogni tanto gli fa male schiacciandogli addosso dei giochi o stringendogli forte la mano e altre piccole cose.........L'ho tenuto a casa una settimana dall'asilo e mi sembra di uscire pazza veramente....a casa mia sta provando i nervi a tutti, anche ai miei genitori....Ti abbraccio e ti dico che ti capisco tantissimo, la soluzione purtroppo non la conosco , anzi la cerco con te

paciulfa

Messaggio da paciulfa »

anche da me sono tutte donne, ma mica solo glu uomini sono pedofili...
il pensiero mi e' venuto perche' e' arrivata a casa dicendo che le faceva male la patatina (le capita spesso ultimamente), ma non ha voluto che mia mamma la guardasse, le ha detto che guardava solo la sua mamma. quando sono arrivata io l'abbiamo guardata e non c'era nulla, ma le faceva male solo a sfiorarla... le ho detto scherzando qualcosa del tipo "allora la tua patatina la fai veder solo a mamma" e lei mi ha risposto che anche la maestra gliel'ha guardata come faccio io (a gambe aperte tipo ginecologo, questo lo dico io a voi, non so se lei intendesse cosi'), in bagno, e ai maschietti "gli tira fuori il pisellino e glielo guarda" e poi ha scosso la testa e non ha + parlato. e' chiaro che puo' voler dire qualunque cosa, perche' quando vanno in bagno e' ovvio che succeda, e poi ci sono ancora bimbi col pannolino, e poi penso che insomma il tempo e' poco, e sempre col rischio di essere scoperti, i bagni hanno le vetrate, a parte quello delle maestre (ma quello mi ha detto che dentro non sa cosa c'e' quindi non c'e' mai stata), gli altri bambini sono tutti tranquilli, insomma e' poco probabile, ma quando parte con 'ste scene e non trovo una spiegazione...

Avatar utente
Superaffaella
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1679
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:50 pm

Messaggio da Superaffaella »

PACIU....NON HO LETTO NIENTE.
ma ti prego......prima di parlare del comportamento di Viola.....vai da un bravo otorino e spiegagli i dubbi che hai circa l'udito.
Te lo dico xche' nn sentirci bene non è bello......
ed anche un pezzo di burro diventa un fascio di nervi
se non riesce a sentire bene.
Davide era arrivato a non sentire i tuoni......
aveva il catarro che lo rendeva quasi sordo.....

Rispondi