Lallazione e...capelli

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Silvietta
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:51 pm
Contatta:

Lallazione e...capelli

Messaggio da Silvietta »

Allora, Matteo ha iniziato a girarsi e rotolarsi a 7-8 mesi però a 4 mesi e 20 giorni lallava, è partito con ti-ti-ti per poi aggiornare il repertorio nel giro di qualche giorno con ma-ma-ma e pa-pa-pa.
Niccolò a 2 mesi si rotolava ma...gorgheggia come un neonato.

Nicccolò è ciuccio-dipendente, io lo pensavo di Matteo ma lui proprio senza non vive. Lo ciuccia con voracità, se ha sonno basta il ciuccio e butta gli occhi indietro, se non ce l'ha strilla da morire.
Il ciuccio rallenta la lallazione o è solo una questione di predisposizione?

Matteo tuttora è un gran chiacchierone, ma non per dire.
Parla sempre, sempre, sempre, quando gioca, quando fa la cacca, quando mangia, sempre. E parla bene.

Niccolò forse gattonerà prima dei 10 mesi e camminerà prima dei 13 e mezzo, però mi domandavo se il ciuccio inibisse in qualche modo il linguaggio.
Perchè Matteo ha iniziato a parlare tanto e bene quando gli hotolto il cicuccio.
I vostri bimbi ciuccioni lallavano? Come parlano ora?

E ora...una domanda SERIA.

I vostri bimbi pelati, quando cavolo hanno messo i capelli che non ne posso più di questa testa liscia? :D



Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Mah Irene non lallava moltissimo ma col linguaggio è sempre stata nella media, anzi abbastanza avanti.. e adesso chiacchiera in continuazione!
Il buffo però è che prima il ciuccio lo teneva poco (quindi non c'è la correlazione ciuccio-no lallazione nel suo caso), dopo invece ci si è ataccata di più e nonostante questo parla come una macchinetta.
Però la pronuncia, non so se è per il ciuccio e a volte lo sospetto, lascia a desiderare. Quindi semmai non la quantità delle emissioni vocali, ma la qualità è condizionata dal ciuccio nel nostro caso. :D

Avatar utente
Gabry
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3988
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:50 pm

Messaggio da Gabry »

ma a matteo hai tolto il ciuccio?come hai fatto?
se provo a moderarne l'uso,mi sfinisce di pianti

Silvietta
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:51 pm
Contatta:

Messaggio da Silvietta »

Gli ho semplicemente detto che di giorno non l'avrebbe più usato.
Però gia lo scorso anno al nido glielo davano solo per dormire.

Avatar utente
Gabry
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3988
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:50 pm

Messaggio da Gabry »

ma io lo faccio ma con il piffero che mi ascolta,quando è stanca dopo l'asilo,mi tritura le orecchie e alla fine cedo.anche se ne stiamo limitando l'uso,ma con mio sommo dispiacere tramite ricattini,tipo quando vuole giocare con qualcosa le dico che lo può fare senza ciuccio,quando vuole un dvd di cartoni idem...
all'asilo invece mi sono imposta e non glielo lascio portare

Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Messaggio da Azur »

Il ciuccio rallenta la lallazione o è solo una questione di predisposizione?
io sarei più per predisposizione individuale...
i miei due esempi:
Sara ciuccio-dipendente, ha iniziato a lallare nella media e ha avuto uno sviluppo del linguaggio precoce (struttura delle frasi, pronuncia, vocabolario, in entrambe le lingue)
Lucas mai preso il ciuccio, è arrivato a tutte le fasi più tardi della media ed è solo un mesetto che parlicchia un po' di più, ma molte cose ancora le capisco solo io...


Per i capelli... Sara nelle foto di un anno e mezzo è ancora mezza spelacchiata :D
tieni duro! ;)

Avatar utente
Patrizia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6591
Iscritto il: lun dic 18, 2006 8:31 am
Contatta:

Re: Lallazione e...capelli

Messaggio da Patrizia »

Silvietta ha scritto:Il ciuccio rallenta la lallazione o è solo una questione di predisposizione?


I vostri bimbi pelati, quando cavolo hanno messo i capelli che non ne posso più di questa testa liscia? :D
Allora ...

Leonardo ADORA il ciuccio e solo ora, a 18 mesi, sto iniziando a razionarglielo. Ovvero sto provando a vedere se qaundo chiede "mamma ... ciuccioooooo" basta distrarlo e abbracciarlo e fargli delle coccoline oppure se c'è dell'altro.

Non mi sembra parli poco!!! Anzi, in questo periodo è una esplosione di parole: forse anche grazie al fatto che ha la bocca libera, comunque parla!

Quanto ai capelli: Leo ha avuto pochissimi capelli da sempre, quasi pelato e unito al fatto che sono quasi bianchi da quanto sono chiari, proprio non si vedevano! Il primo taglio a 12 mesi, con la macchinetta ...

Avatar utente
Bibi
Admin
Admin
Messaggi: 2858
Iscritto il: sab feb 11, 2006 12:01 pm

Messaggio da Bibi »

gaby ha scritto:ma io lo faccio ma con il piffero che mi ascolta,quando è stanca dopo l'asilo,mi tritura le orecchie e alla fine cedo.anche se ne stiamo limitando l'uso,ma con mio sommo dispiacere tramite ricattini,tipo quando vuole giocare con qualcosa le dico che lo può fare senza ciuccio,quando vuole un dvd di cartoni idem...
all'asilo invece mi sono imposta e non glielo lascio portare
Anche con Eva stessa cosa! Alla fine mi tocca cedere perchè altrimenti rischia di saltare il mio sistema nervoso!
Non so, penso che comunque avere sempre il ciuccio in bocca un po' rallenti il linguaggio, anche se non me ne preoccuperei Silvia.
Sul pelatino, Eva lo è stata fino a circa un anno, un'anno e mezzo. Rassegnati, ancora per un po' avrai una testolina glabra da accarezzare :) (non trovi che sia tenerissimo così pelatino??)

Rispondi