LE CHICCHE DEI CUCCIOLI

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
BABA

Messaggio da BABA »

scriovo qui per la prima volta pure io.
Ieri morta nel letto con 39 di febbreandrea che viene ogni 2 minuti a barmi un bacino.
Ad un certo punto gli dico
Amore mi canti una ninna nanna
Lui: Non sono mica una mamma le ninne nanne le cantano le mamme.



Avatar utente
Fragolablu
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1154
Iscritto il: gio ott 25, 2007 5:27 pm

Messaggio da Fragolablu »

Alla tv c'era la pubblicità degli assorbenti.
Asia fa:-Mamma,tu usi quelli lì?-
E io:-Dipende,a volte sì,a volte altri.Ma perchè,sai che cosa sono?-
-Sì,sì,lo so,li ho già visti in bagno.Sono quelle strisce che i grandi si attaccano alle mutande per profumarle,quando le attacchi esce il profumo di fiorellini-

miks

Messaggio da miks »

questa è di ieri sera....
Martin è alle prese con le tabelline... ieri pomeriggio doveva imparare a memoria quella del 4
ad ogni occasione gli chiedevamo un "4x..." e lui rispondeva non sempre correttamente
Abbiamo continuato con gli "aguati matematici" anche a cena...
Dopo una serie di richieste, lui ha cominciato a cambiar discorso (era un pò stufo delle tabelline)
e ha cominciato a parlare del Titanic: "che bello il Titanic...sarebbe bello averne uno" mio marito furbescamente ha colto la palla al balzo: "certo, il Titanic è molto bello, peccato che aveva solo QUATTRO cabine e dentro ogni cabina c'erano QUATTRO passeggeri...poi è affondato e son morti tutti i passeggeri...quanti passeggeri son morti in tutto??"
Martin ci pensa su un attimo e risponde "17!!!.....(pausa) c'era pure il capitano!"

Silvia

Messaggio da Silvia »

miks ha scritto:questa è di ieri sera....
Martin è alle prese con le tabelline... ieri pomeriggio doveva imparare a memoria quella del 4
ad ogni occasione gli chiedevamo un "4x..." e lui rispondeva non sempre correttamente
Abbiamo continuato con gli "aguati matematici" anche a cena...
Dopo una serie di richieste, lui ha cominciato a cambiar discorso (era un pò stufo delle tabelline)
e ha cominciato a parlare del Titanic: "che bello il Titanic...sarebbe bello averne uno" mio marito furbescamente ha colto la palla al balzo: "certo, il Titanic è molto bello, peccato che aveva solo QUATTRO cabine e dentro ogni cabina c'erano QUATTRO passeggeri...poi è affondato e son morti tutti i passeggeri...quanti passeggeri son morti in tutto??"
Martin ci pensa su un attimo e risponde "17!!!.....(pausa) c'era pure il capitano!"



:ahahaha: beh è il figlio dell'ispettore no? :ahahaha:

miks

Messaggio da miks »

Silvi ha scritto: :ahahaha: beh è il figlio dell'ispettore no? :ahahaha:
e già...non tralascia certi particolari lui

alemia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7117
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:08 pm

Messaggio da alemia »

il topo da un paio di giorni ha le guanciotte arrossate e ruvide, sospettiamo qualcosa gli abbia fatto allergia,
cmq, il papà in farmacia gli prende una cremina lenitiva e gliela mette nello zainetto mentre lo porta a scuola.
vado a prenderlo e la maestra mi ferma divertita dicendomi :questa te la devo dire per forza, stamattina ho notato la cremina nello zaino di gianluca ed ho pensato bene di mettergliene un po' nel visetto, il bimbo mi ha detto tutto serio che avevo fatto bene perchè lui ha la faccia SCRUPOLOSA!!! :occhiodibue: (screpolata...ahahahaha) amore mio :ahahaha:

Barbara84

Messaggio da Barbara84 »

Dato che non ho figli, scrivo quello che ho detto e fatto io alla tenera età di 2 anni:
Volevo salire con il mio triciclo rosa le scale esterna, ma son caduta e mi sono tagliata il mento, al pronto soccorso mentre il dottore mi metteva i punti continuavo a dirgli "sei brutto e cattivo" e sono andata avanti finchè non è andato via.
Era la sera prima di partire per il friuli. ero e sono anche oggi un pericolo pubblico

Avatar utente
marika
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5165
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da marika »

Questa non arriva da casa nostra bensì ieri da scuola!
Dopo pranzo, se il tempo consente, porto i bambini a giocare un po' in un parchetto che c'è dietro la scuola. La regola che sanno è che devono camminare composti dietro a me fino al cancello, e poi possono correre avanti (per accaparrarsi le altalene!).
Ieri, nel momento in cui hanno fatto lo scatto per superarmi un bambino ha urlato "Chi arriva ultimo è scemo!!!" poi ha guardato dietro imbarazzato, ha visto che per ultima c'ero io e ha subito urlato di nuovo "Ma la maestra è furba!!!"

Rispondi