Bilancio di Niccolò, stranezze di Matteo

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

e niccol? con la febbre!



Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

bel bollettino...
beh almeno c'? una causa.
Gliel'hai detto di dargli il nureflex? :D

Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

no, le ho chiesto se ha cagato in chiesa di recente! ahhaha

alemia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7117
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:08 pm

Messaggio da alemia »

ma porca miseria!! povero matteo, sicuramente un brutto sogno
ha visto cartoni in tv che possano averlo disturbato? mi spiace pure per il cardinale, un bacio silvia, capisco lo spavento :bacio:

nene70
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7426
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:54 pm

Messaggio da nene70 »

anche niccolo'?! mannaggia......

Silvietta
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:51 pm
Contatta:

Messaggio da Silvietta »

Ieri la pediatra l'ha voluto vedere, ma non gli ha trovato niente, solo gola un po' rossa e orecchio un po' arrossato.
Siccome capita spesso che abbia rialzi notturni di febbre stamattina voleva gli portassi le urine ma non ce l'ho fatta e poi oggi ? in forma.
Stanotte ha voluto dormire con la luce a giorno e ora con la porta finestra spalancata.

Niccol? aveva febbre da vaccino ora sta bene.

Stanotte in totale tra i due, pi? di 10 risvegli... :sticazzi:

Silvietta
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:51 pm
Contatta:

Messaggio da Silvietta »

La pediatra mi ha parlato di Pavor.

Pavor nocturnus ? Terrore nel sonnoDisturbo del sonno: il terrore nel sonno (pavor nocturnus)

Il pavor nocturnus (terrore nel sonno) compare nel primo terzo della notte e si manifesta con un brusco risveglio spesso accompagnato da urla, pianto, tachicardia, tachipnea (accelerazione del ritmo del respiro), sudorazione e pupille dilatate.

Il pavor nocturnus, e' caratterizzato da un'intensita' emotiva maggiore rispetto all'incubo.
A differenza dell'incubo notturno, il terrore nel sonno si manifesta piu' come una crisi d'angoscia.
Il soggetto puo' ricordare solo frammenti di sogno, ma non i contenuti.

Durante l'episodio, non e' semplice svegliare o rassicurare la persona, e spesso, anche se sembra sveglia, non lo e' perche' la soglia della veglia non e' stata raggiunta.
Al mattino infatti, la persona non ricorda nulla.
L'episodio, puo' durare da 1 a 10 minuti e generalmente avviene tra i 4 e i 12 anni, in alcuni casi anche dai 20 ai 30.

Il pavor nocturnus e' generalmente un fenomeno benigno e transitorio.
Sono stati riscontrati fattori di ereditarieta'.

Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Messaggio da Azur »

mannaggia, Silvia.....

comunque confermo tutto quello che hai trascritto sul pavor, per Sara ? stato proprio cos?....
con il picco intorno ai 2/3 anni e in particolare quando aveva febbre oppure era agitata/scombussolata (quando siamo andati in Bolivia che aveva 2 anni e 2 mesi per una settimana ha avuto questi "incubi da sveglia" tutte le sere, lunghissimi, anche 20 minuti, un vero strazio...... con Lucas spero di saltare la cosa! .... )
non sapevo ci fosse una possibile ereditariet?....
per? nella famiglia di Hugo in diversi soffrono di sonnambulismo... chiss? se ? collegato???

spero stanotte vada meglio!

Rispondi