Leonardo 12 ottobre 2004

Rispondi
Avatar utente
Ely
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 777
Iscritto il: gio dic 14, 2006 12:13 pm
Contatta:

Leonardo 12 ottobre 2004

Messaggio da Ely »

HO IMMAGINATO TANTO VOLTE IL MOMENTO IN CUI AVREI SCRITTO IL RACCONTO EL MIO PARTO, E ADESSO CHE MI TROVO QUI A FARLO NON SO? DA DOVE COMINCIARE!!
LUNEDI? 11 OTTOBRE, COME DA RICHIESTA DEL MIO GINECOLOGO, MI PRESENTO IN OSPEDALE ALLE 7 DEL MATTINO, PER RIPETERE UNA ECOGRAFIA ED EFFETTUARE TUTTI GLI ESAMI PRE-PARTO. DALL?ECOGRAFIA PARE CHE IL MIO PICCOLO SIA MOLTO PIU? GROSSO RISPETTO AL BACINO DELLA SUA MAMMA, E PER UNA SPROPORZIONE PELVICA-FETALE MI DICONO CHE NON POTRO? FARE UN PARTO NATURALE ( NE SOFFRIREI IO E NE SOFFRIREBBE MOLTO DI PIU? IL PICCOLO ) E VISTO CHE IO SEMBRO UN SALAME DA QUANTO SONO GONFIA E CHE IL PESO STIMATO DEL MIO BAMBINO A 37 SETTIMANE E? DI 3800 GRAMMI , MI DICONO ? ? VENGA DOMANI MATTINA CHE EFFETTUIAMO IL TAGLIO CESARIO ? ?????????????..COME DOMANI MATTINA ????????.????? . DA UNA PARTE TRISTE DALL?ALTRA CONTENTA DI POTER FINALMENTE ABBRACCIARE IL MIO AMORE , VADO A CASA E COMINCIO A FINIRE GLI ULTIMI PREPARITIVI PER POTER ACCOGLIERE A CASA LEONARDO !!!
LA GIORNATA PASSA LENTA E IO MI RITROVO A PENSARE PIU? VOLTE CHE QUELLA SAREBBE STATA L?ULTIMA VOLTA CHE AVREI FATTO O DETTO O VITO QUELLA COSA CON IL MIO ADORATO PANCIONE , E ANCHE MIO MARITO OGNI TANTO SI AVVICINAVA E GLI DAVA UNA CAREZZINA???.
DOPO UNA NOTTE LUNGA E INSONNE ALLE 5 MI ALZO, FACCIO LA DOCCIA, PREPARO LE ULTIME COSE E SVEGLIO MIO MARITO CHE HA GIA? NEGLI OCCHI L?AMORE PER IL SUO BIMBO?.
ARRIVIAMO IN OSPEDALE ALLE 7.30 , IL TRAGITTO DA CASA E? MOLTO BREVE, MA NON RIUSCIAMO A DIRE UNA PAROLA, ORMAI TRA POCHE ORE AVRO? FRA LE BRACCIA LEO, E QUESTO MI RIEMPE IL CUORE DI GIOIA.
IN REPARTO MI ASSEGNANO IL LETTO, E MI PREPARANO PER L?INTERVENTO , FACCIAMO L?ULTIMO TRACCIATO , E RIDO DIVERTITA PERCHE? LEONARDO DORME COME UN GHIRO E L?OSTETRICA NON RIESCE A SVEGLIARLO?? ACCAREZZO ANCORA IL PANCIONE E GLI DICO ? FORZA LEO? DAI GLI ULTIMI CALCIONI ALLA PANCIA DELLA MAMMA ???.
DOPO CIRCA MEZZ?ORA ARRIVA IL BARELLIERE DELLA SALA OPERATORIA A PRENDERMI, E PIANO PIANO CI RECHIAMO VERSO LE SALE , LI? SALUTO MIO MARITO CHE MI ABBRACCIA FORTE , MI DA? UN BACIO, MI TOCCA LA PANCIA E MI DICE ? VAI AMORE?.. CI RIVEDIAMO TRA POCO IN TRE ??.
CON LE LACRIME AGLI OCCHI ENTRO , E LI? COMINCIANO AD ATTACCARMI FLEBO DI ANTIBIOTICO, TUBI E TUBICINI VARI CHE SERVIRANNO DOPO, PARLO CON LA PEDIATRA CHE MI CHIEDE I VESTITINI DEL PICCOLO, E IL NOME CHE INTENDO DARGLI, POI ARRIVA L?ANESTESISTA CHE MI FA? TUTTE LE DOMANDE DI RUTINE E DOPO POCO ECCOMI LI? IN SALA OPERATORIA PRONTA PER FAR NASCERE IL MIO PICCOLO??
L?ANESTESISTA MI FA? GIRARE SU UN FIANCO, TUTTA RANNICCHIATA E MI FA? LA PUNTURA DI ANESTETICO NELLA SCHIENA, ASPETTIAMO CINQUE MINUTI CHE FACCIA EFFETTO?. MA NIENTE ?.. SENTO LE GAMBE?. SENTO I PIEDI?. AIUTO NON TOCCATEMI PERCHE? L?ANESTESIA NON HA FATTO EFFETTO?.. L?ANESTESISTA PERPLESSO MI DICE CHE DOBBIAMO RIPROVARE, E QUESTA VOLTA MI FA? METTERE SEDUTA, SEMPRE IN POSIZIONE RANNICCHIATA, E RIPETE L?OPERAZIONE DI PRIMA, MA QUESTA VOLTA ASPIRANDO PRIMA UN PO? DEL MIO ? LIQUIDO ? PER ESSERE SICURO CHE IL CANALE SIA QUELLO GIUSTO?? MI RIMETTO GIU?, ASPERTTIAMO CINQUE MINUTI ??.NIENTE?? NON FA? EFFETTO ?.. L?ANESTESISTA E? SBIGOTTITO ?? MI DICE CHE NON GLI E? MAI SUCCESSO , CHE NON RIESCE A CAPIRE PERCHE? IO SIA IMMUNE ALL?ANESTESIA SPINALE ??. COMINCIO AD AGITARMI ?? E MI DICONO DI STARE TRANQUILLA, ORMAI L?UNICA ALTERNATIVA RIMASTA E? L?ANESTESIA TOTALE ??? MA IO NON VOGLIO?? VOGLIO VEDERE NASCERE MIO FIGLIO, LO VOGLIO SENTIRE PIANGERE?.. MA NULLA?. NON C?E? ALTRO MODO E COSI?, MI INIETTA EL LIQUIDO IN VENA ( CAVOLO COME BRUCIA ) E IN MENO DI DUE SECONDI STO GIA? DORMENDO?..
NON SO? QUANTO SIA PASSATO MA CREDO ALMENO UN?ORA E MEZZA , E SENTO IN LONTANAZA QUALCUNO CHE MI CHIAMA E MI DICE ? SVEGLIA SVEGLIA ? APRO GLI OCCHI, E SUBITO IL SENSO DI NAUSA MI AVVOLGE , SENTO MALE , MA LA PRIMA COSA CHE MI VIENE IN MENTE E? IL MIO BAMBINO?.. COMINCIO A CHIEDERE DOV?E?, COME STA ?.. MI AGITO?.. LO VOGLIO VEDERE ?? NESSUNO MI DICE NULLA ? MI PORTANO IN UNA SALETTA E MI DICONO SE VOGLIO VEDERE MIO MARITO?.. SI?.. DOPO POCO ARRIVA?.. COME LO VEDO CAPISCO CHE E? ANDATO TUTTO BENE , HA GLI OCCHI PIENI DI LACRIME, MI ABBRACCIA E MI BACIA, MI DICE CHE E? BELLISSIMO, SEMBRA DIPINTO , IO PIANGO?.SONO FELICE?.. SONO LA DONNA PIU? FELICE DEL MONDO?? LO VOGLIO VEDERE?? MIO MARITO LO VA? A PRENDERE UN ATTIMO?. E? NELLA CULLETTA ?.. CON GLI OCCHIONI APERTI E MI GUARDA ?. NON DIMENTICHERO? MAI QUELLO SGUARDO , GLI SFIORO IL VISO, GLI TOCCO LE MANINE? ECCOLO E? LUI?. E? MIO FIGLIO ?. ALLE 10.50 DEL 12/10/2004 E? NATO LEONARDO , L?OTTAVA MERAVIGLIA DEL MONDO ??????..

SOLO PIU' TARDI HO SCOPERTO CHE ABBIAMO RISCHIATO SIA IO CHE LEO PERCHE' ERA GIA' BELLO INCASTRATO NEL CANALE DI PARTO , E NON SONO RIUSCITI A TIRARLO FUORI IN POCO TEMPO, INFATTI A ME HANNO DOVUTO TAGLIARE ANCORA E HO RISCHIATO UNA BRUTTA EMORAGIA E LUI , STANDO ANCORA TROPPO TEMPO ATTACCATO A ME , HA RISENTITO DELL'ANESTESIA , INFATTI E' NATO ANESTETIZZATO E NON E' STATO IN GRADO DI RESPIRARE DA SOLO ED E' STATO RIANIMATO

FINO ALL'ULTIMA ECOGRAFIA ESEGUITA LA MATTINA DEL PARTO LEO RISULAVA ESSERE 3800 GRAMMI , INVECE ALLA NASCITA PESAVA SOLO 3360 GRAMMI ( COMUNQUE ERAVAMO SOLO ALLA 37 SETTIMANA E SE FOSSIMO ARRIVATI ALLA FINE AVREBBE PESATO CIRCA 4 KILI ), QUINDI NON FIDATEVI CIECAMENTE DI QUELLO CHE RISULTA DALLE ECOGRAFIE



mammak
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1158
Iscritto il: mer ago 25, 2010 1:55 pm

Messaggio da mammak »

hai proprio ragione! anche a me avevano detto che se nn lo facevano nascere sarebbe nato un bambino grosso come uno di sei mesi(le parole usate dalla gine) invece cristian è nato di 3kg 180.... vi abbraccio :abbraccio:

Rispondi