Una mamma chioccia e la mia reazione

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Una mamma chioccia e la mia reazione

Messaggio da Trilli »

Ginnastica artistica del mercoledì. Spogliatoi piccoli. Alice si cambia da sola mentre io attendo sulla soglia.
Bon, ogni santa volta c'è una mamma che (me presente) le chiede sollecita e preoccupata (mentre già sta vestendo da capo a piedi la figlia di otto anni) "Hai bisogno di aiuto? Ti infilo le calze?" ecc.
Alice risponde sempre no grazie, ma ovviamente impiega più tempo a prepararsi rispetto a quelle vestite dalle mamme. Io non le faccio fretta, beninteso, ma quella mamma ogni volta interviene.
L'ultima volta non so perché la cosa mi ha infastidita più del solito, e le ho risposto seccamente che Alice è capace da sola, e se avesse necessità chiederebbe a me... Ho visto che si è risentita.
Ora, ognuno ha le sue idee sul grado di autonomia adeguato all'età. Ma non si potrebbe evitare di impicciarsi? Non ho lasciato una treenne nuda in uno spogliatoio, ma una bambina normalmente capace di fare da sè... Una mia amica dice che ho reagito così perché mi sono sentita biasimata come mamma. Io l'ho sentita più come un'intromissione indebita... Che ne pensate?

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
la yle
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3291
Iscritto il: gio ago 23, 2007 3:03 pm

Re: Una mamma chioccia e la mia reazione

Messaggio da la yle »

Ma piuttosto
Perché è permesso entrate negli spogliatoi a questa età?

Inviato dal mio C1905 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
kri
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1292
Iscritto il: ven gen 01, 2010 1:00 am

Re: Una mamma chioccia e la mia reazione

Messaggio da kri »

Sono d'accordissimo con la yle!
Però io vedo soprattutto mamme che hanno fretta e aiutano le figlie che da sole ci metterebbero troppo tempo. Le capisco, per fortuna dopo la lezione di danza di mia figlia io ho tempo.

Per quanto riguarda la tua reazione, Trilli, hai ragione in ogni caso: sia che tu abbia percepito una intromissione indebita che una nota di biasimo.
Probabilmente c'erano tutte e due da parte di questa mamma, magari inconsapevolmente (provo a difenderla anche se cosi sembra un po' stupida, vabbė ingenua).
E mi fossi trovata nei tuoi panni, per quanto per quieto vivere io tenda lasciar correre, credo che alla fine avrei risposto come te.
Avatar utente
Mami
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 2329
Iscritto il: mer gen 12, 2011 2:51 pm

Re: Una mamma chioccia e la mia reazione

Messaggio da Mami »

Io con la mamma presente sulla soglia o magari anche ad attendere fuori non mi permetterei proprio di dire niente al bimbo che si veste da solo, per me è logico che sia lasciato da solo come stimolo all'autonomia....mica perché uno non ha voglia di aiutarlo....anche perché se va come a me ....quando aspetto Andrea che si cambi a judo, posso tranquillamente leggere 30 pagine di un libro...ci mette mezz'ora :G ....ma aspetto in palestra perché deve fare da solo ormai ad 8 anni....io nello spogliatoio non entro proprio più, benché si possa tranquillamente farlo.

Visto l'insistenza della Signora, avrei detto anche io qualcosa come hai fatto tu.
Ultima modifica di Mami il lun ott 03, 2016 10:28 pm, modificato 1 volta in totale.
Vero79
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2864
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am

Re: Una mamma chioccia e la mia reazione

Messaggio da Vero79 »

Si entra nello spogliatoio perché l'alternativa è stare sul marciapiede, la "palestra " in questione è minuscola! C'è andata Mia per anni ed è sempre stato possibile entrare.
Vale io la penso come te, un'intromissione ingiustificata e fuori luogo...io in piscina vesto Santiago ma Alicia si arrangia, persino a pettinarsi e asciugarsi i capelli!
Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: Una mamma chioccia e la mia reazione

Messaggio da Tropical »

Secondo me hai fatto benissimo a risponderle a dovere.
Vedo sempre più spesso mamme che si intromettono nelle vite degli altri.

Dovrebbero lasciare che ognuno educhi i figli come gli pare, a meno che non si chiedano aiuti.
Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Re: Una mamma chioccia e la mia reazione

Messaggio da tati »

Ne vedo tante di mamme che entrano ad aiutare, anche a calcio.
Io sto fuori e Fabio sta imparando ad essere veloce.
Questa dovrebbe farsi i cavoli suoi
Avatar utente
Pol&son
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 4583
Iscritto il: mer ago 21, 2013 4:02 pm

Re: Una mamma chioccia e la mia reazione

Messaggio da Pol&son »

Allora: io lascio Manuel cambiarsi da solo, anche se ogni tanto apro la porta e devo ricordargli di muoversi… Stiamo migliorando, ma le prime volte avrei sicuramente fatto prima io. A discapito della sua autostima però. Per cui a meno che il bambino non sia stanchissimo o non richieda per un qualche motivo faccio come te, lascio fare

Con una mamma presente sulla porta, comunque non mi permetterei mai di chiedere ad una bambina se ha bisogno
Come mi infastidirebbe se qualcuno aiutasse mio figlio

Credo tu abbia fatto bene A rispondere… Cosi la smette!
Rispondi