aiutatemi a ragionare

Una sezione per discutere delle problematiche legate all'adolescenza dei nostri eredi.
Avatar utente
clac
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1584
Iscritto il: mar ago 27, 2013 10:41 pm

Re: aiutatemi a ragionare

Messaggio da clac »

lory76 ha scritto:Voi da ragazzine come avete vissuto questa scoperta dei genitori che facevano sesso?

Io ho provato schifo e immenso imbarazzo, ma non avendo un dialogo così aperto ho tenuto le mie sensazioni per me.

Credo comunque sia un passaggio fondamentale della crescita di un figlio, forse la tappa dove un figlio capisce che i genitori non sono solo genitori, ma sono anche altro, indipendentemente da lui.
parto da qui, poi continuo a leggere.
io questo passaggio non me lo ricordo..non ho nessun ricordo della scoperta/comprnsione del fatto che anche i miei genitori facessero sesso..
forse perchè io per prima ho scoperto gli "istinti sessuali" molto (ma molto) tardi?

non so.

se mi metto nei panni di Dani capisco la preoccupazione (io lo faccio con la porta aperta, non abbiamo chiavi...in effetti ogni tanto mi viene un colpo perchè sento dei rumori e immagino le bambine presentarsi in sala o camera...devo provvedere in qualche modo..) e credo però che lei si sia comportata egregiamente, spiegandole che è normale, rassicurandola..io divento bordò al solo pensiero! si capisce che non sono pronta per fare la mamma di adolescenti, vero? fortuna che - spero - ho ancora qualche anno di margine...

e poi concodo con Lory, diamo ai bambini il tempo di "sbrogliare" la matassa delle loro emozioni, pur facendo loro capire che non siamo disponibili al dialogo e al confronto..nelle "piccole crisi" che ho affrontato finora con mia figlia le ho sempre detto che se anche mi arrabbio e la sgrido non smetto di volerle bene..e che deve sentirsi sempre libera di dirmi cosa le passa per la testa o preoccupa..e che se non vuole parlarne con me deve parlarne col babbo, con la nonna o anche con una amica magari, ma non tenersi dentro le cose perchè credo che i problemi/timori, se tenuti dentro, assumano proporzioni e sfumature più spaventose e difficile da gestire


Rispondi