Disordinata cronica

Moda, tendenze e bellezza
Avatar utente
Lory P
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2599
Iscritto il: dom mag 25, 2014 2:56 pm

Re: Disordinata cronica

Messaggio da Lory P »

Io sono un ordinata apparente !! Se vai ad aprire il mio armadio o armadietto del bagno ,è un caos totale ...però la casa cerco di mantenerla in ordine ,almeno per salvare le apparenze


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: Disordinata cronica

Messaggio da Tropical »

C'era una Nm che teneva le scope a portata di mano, così se arrivavano ospiti diceva che il disordine era dovuto alle pulizie.
Avatar utente
Luna
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1047
Iscritto il: lun gen 05, 2009 4:23 pm

Re: Disordinata cronica

Messaggio da Luna »

Martina ha scritto:Io, invece, sono diventata ordinata per evitare l'orrore di entrare in casa... ho steso mentalmente un piano di battaglia e ora seguirlo non è difficiole.

Ho iniziato da una stanza alla volta. Il mio "segreto" chiamiamolo così, è trovare un psto giusto per ogni cosa e ricordarlo. Mica poco eh.

Una volta appurato dove vanno le cose, sono passata al riordino di ogni luogo della casa (ci volle un mese.. parliamo del 2009).

Problema successivo: mantenere l'ordine.

Crearsi un luogo di disordine in ogni stanza. Esempio: in cucina il cassetto del "metto qui per poi sistemarlo quando ho tempo/voglia", in camera un'antina dell'armadio o sedia con "metto qui per poi sistemarlo quando ho tempo/voglia", etc etc.

Poi quando il cassetto e l'antina sopra sono in fase di esaurimento posto (leggi scoppio) riordino. Ma volete mettere riordinare "solo" un luogo che tutta la casa?

Con Cate - grande elemento di disturbo per l'ordine :DD - ho insegnato la stessa cosa: se non hai voglia di mettere a posto giochi metti in un mega cestone, che periodicamente sistemiamo.

Poca fatica molta resa. E anche pulire diventa più semplice con ordine in casa. C'è da dire che cerco di impegnarmi nel lasciare casa in ordine al mattino... tazze colazione in lavastoviglie, bagno pulito, secchiaio e tavolo sgomberi.

Vi ho convinte? :G
era un po' quello che avevo in mente ma non so se ci riuscirò!!
intanto ho iniziato....dovendo fare la stanza al figlio grande abbiamo svuotato quella che da dieci anni era la "stanza del caos", dove veniva ammucchiata ogni cosa che non trovasse cittadinanza altrove
devo dire che è stato più facile svuotarla per imbiancare che rimettere dentro, molte cose vanno buttate via, molte altre devono trovare un posto...e questo ha innescato un pericoloso meccanismo di scatole cinesi....tolgo qui metto li....che mi ha portata a pensare che, una stanza alla volta, devo rivedere tutta casa!!!!
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: RE: Re: RE: Re: Disordinata cronica

Messaggio da Trilli »

Chiara ha scritto:
Trilli ha scritto:
Chiara ha scritto:io sono tanto migliorata perchè vedere la casa "presentabile" mi piace un sacco. Tanto ha fatto la "sindrome del nido" a suo tempo... ho comprato due armadi nuovi quella volta!!

Quindi, più figli per tutti!!! :G
Bon.
Due armadi nuovi dovrei lasciarli smontati, non c'è un cm di spazio libero essendo una mansarda.
Altri figli significherebbero altri oggetti, e dove li metterei, se non posso implementare gli spazi?
No, la sindrome del nido non fa per me (e tralascio l'anagrafe che è meglio)
L'unica soluzione è il decluttering selvaggio...

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
ahaha ma io col secondo riciclerei tutto tuttissimo!!
comunque è vero, scherzi a parte, che bisogna ridurre la quantità di oggetti. Si vive perfino meglio! c'era un e-book sul downshifting che ho amato... cerco il titolo!
Chiara, capisco il tuo baby jazz... Ma non si può riciclare tutto tuttissimo! E crescendo ognuno avrà età diverse e gusti diversi. Ergo, gli oggetti si moltiplicano per forza.
Gli anni, invece, si sommano. Io ne ho quasi 46. Sarebbe tempo di nipoti, non di figli ahahahaha

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Weinà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3014
Iscritto il: lun set 09, 2013 5:41 pm

Re: Disordinata cronica

Messaggio da Weinà »

Vi leggo eh ma sono incasinata e quindi vi rispondo dopo.
Intanto grazie a tutte!


Sent from my iPhone using Tapatalk
Avatar utente
lory76
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1329
Iscritto il: mer ott 15, 2008 2:47 pm

Re: Disordinata cronica

Messaggio da lory76 »

Scrivo, così che possa servire da spunto la mia mattinata:

ore 6,50 suona la sveglia
fino alle 7,05 coccole ai gatti
mi alzo apro le finestre della mia camera e butto indietro le coperte
vado a lavarmi la faccia e sveglio greta
colazione insieme
mentre lei finisce colazione, si prepara e gioca un pò io salgo in camera e rifaccio il mio letto
se necessario passo velocemente un mocio appena umido
passo alla camera di greta, stesso procedimento
scendo in zona giorno e riordino la cucina
mi sistemo un pò e accompagno greta a scuola
approfitto dell'uscita per regalarmi 13 minuti di camminata
rientro in casa alle 8,30
passo l'aspirapolvere in sala-corridoio-bagno, spazzolo il divano dai peli dei gatti, riordino generale e passo il mocio
mi lavo, pettino e trucco, vesto ed esco per il lavoro, in ufficio alle 9

dopo pranzo riordino e pulisco la cucina, compreso pavimento.

un paio di volte la settimana do una pulita al bagno in modo veloce

sabato pulizie più approfondite di bagno e camere, una volta al mese i vetri, che spesso vengono lavati a turno, non tutti insieme.

dovessi quantificare le ore dedicate alla pulizia nella mia giornata in settimana direi non più di 40/45 minuti
e la casa è presentabile.
Avatar utente
Mami
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 2329
Iscritto il: mer gen 12, 2011 2:51 pm

Re: Disordinata cronica

Messaggio da Mami »

Tanti complimenti Lory76! Il mio problema è la costanza, alterno periodi in cui gestisco bene la casa, ma mi ci impegno molto...a periodi
in cui proprio non ne ho voglia, più forte di me, me ne sbatto e faccio solo lo stretto necessario...anche ora che stò facendo scatoloni e mi sto
liberando di tantissime cose inutili (dai vestiti ecc), perchè ci dovremo trasferire, alterno settimane molto efficienti a settimane in cui
me ne frego proprio....non sono costante. Io non riuscirei mai ad impostarmi la giornata uguale tutti i giorni, poi io esco la mattina alle
8.00 e rientro verso 17.30 se mio figlio non ha attività, in quel caso se va bene rientro alle 19.15/30....di norma in settimana riesco a
fare qualche lavatrice, preparare cena e pulire la cucina e bagno (due volte a settimana) il resto è lavoro per il week-end :G ...

comunque avendo un figlio e compagno super disordinati (io cerco di gestire meglio le mie cose ma non sono ordinatissima) di norma, regna
il caos....se ho gente a cena nel week-end, passo la giornata a pulire e riordinare...e quando è ora di sedermi a godermi la serata, sarei pronta
per andare a dormire :D

leggo anche io con piacere i consigli che scriverete in questo post...vediamo se riuscirò a migliorare la situazione :-)
Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: RE: Re: Disordinata cronica

Messaggio da Tropical »

lory76 ha scritto:Scrivo, così che possa servire da spunto la mia mattinata:

ore 6,50 suona la sveglia
fino alle 7,05 coccole ai gatti
mi alzo apro le finestre della mia camera e butto indietro le coperte
vado a lavarmi la faccia e sveglio greta
colazione insieme
mentre lei finisce colazione, si prepara e gioca un pò io salgo in camera e rifaccio il mio letto
se necessario passo velocemente un mocio appena umido
passo alla camera di greta, stesso procedimento
scendo in zona giorno e riordino la cucina
mi sistemo un pò e accompagno greta a scuola
approfitto dell'uscita per regalarmi 13 minuti di camminata
rientro in casa alle 8,30
passo l'aspirapolvere in sala-corridoio-bagno, spazzolo il divano dai peli dei gatti, riordino generale e passo il mocio
mi lavo, pettino e trucco, vesto ed esco per il lavoro, in ufficio alle 9

dopo pranzo riordino e pulisco la cucina, compreso pavimento.

un paio di volte la settimana do una pulita al bagno in modo veloce

sabato pulizie più approfondite di bagno e camere, una volta al mese i vetri, che spesso vengono lavati a turno, non tutti insieme.

dovessi quantificare le ore dedicate alla pulizia nella mia giornata in settimana direi non più di 40/45 minuti
e la casa è presentabile.
Voglio anche io la tua droga
Rispondi