Shorts e altri capi a rischio: come regolarsi?

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Avatar utente
Pol&son
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 4583
Iscritto il: mer ago 21, 2013 4:02 pm

Shorts e altri capi a rischio: come regolarsi?

Messaggio da Pol&son »

lory piazza ha scritto:Bhe in estate un pantaloncino Nn ha età ..secondo mr


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Esatto
Io poi non li metto perché ho delle brutte gambe, ma non mette neanche le mini in inverno con le calze

Credo che ci sia una linea di buon gusto… Se una ha la pancetta deve mettere un taglio che non lo sottolinei… Se hai grosso non può mettere leggins con maglia corta
Io poi a quarant'anni quando vado a lavorare in disco oso sulle scollature e sui colori. Ma per andare in giro sono più coperta
Ultima modifica di Pol&son il lun ago 01, 2016 7:04 am, modificato 2 volte in totale.


Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: Shorts e altri capi a rischio: come regolarsi?

Messaggio da Tropical »

Quoto Pol e Lory. Non è questione di età, ma di buon gusto.
Ci sono quarantenni che possono permetterselo e ventenni no. Vale per qualsiasi capo di abbigliamento
Avatar utente
Pol&son
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 4583
Iscritto il: mer ago 21, 2013 4:02 pm

Re: Shorts e altri capi a rischio: come regolarsi?

Messaggio da Pol&son »

Tropical ha scritto:Quoto Pol e Lory. Non è questione di età, ma di buon gusto.
Ci sono quarantenni che possono permetterselo e ventenni no. Vale per qualsiasi capo di abbigliamento
Oltre l'età secondo me vale anche il contesto: in una località di mare di short vanno bene su quasi tutti
In centro sabato pomeriggio no
Avatar utente
nanny
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1109
Iscritto il: ven giu 25, 2010 12:01 pm

Re: Shorts e altri capi a rischio: come regolarsi?

Messaggio da nanny »

Posto che il commento del giornalista era da lanciafiamme e che la ragazza in questione era una normale ragazza sana e in forma, Io, invece. per quanto riguarda me stessa ne faccio anche una questione di età, anche se ora potrei permettermeli non indosserei mai gli shorts che vanno di moda quest'anno che sono attillatissimi e cortissimi. non li trovo adatti su una donna di 42 anni, sinceramente, neanche per scendere in spiaggia. Così come, se indosso leggins o pantaloni attillati, ci metto sopra una maglia lunga.
E' sacrosanto che ognuna debba essere libera di vestirsi come meglio crede e si sente, ma mentre ammetto che le ragazzine siano ancora in fase di "studio" di sè stesse e tendano a inseguire le mode del momento, credo che una donna adulta possa aver raggiunto la consapevolezza di cosa le sta meglio e cosa la valorizza e che si vesta di conseguenza.
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: Shorts e altri capi a rischio: come regolarsi?

Messaggio da Trilli »

È il confine del "poterselo permettere" il problema!
Quella ragazza oggetto di critiche era snella, ma non era una 36-38.
Davvero dobbiamo rassegnarci al fatto che la 42 è sovrappeso, la 44 grassa, la 46 un boiler?
E chi l'ha detto che il buco fra le cosce, tanto ricercato da modelle e socialite', sia davvero gradevole esteticamente?
Il buon gusto non è solo questione di taglia, diamine! E invece si vorrebbe far passare questo, di messaggio. Che chi è magra può permettersi qualsiasi cosa. Ma ho visto donne non giovanissime, taglia 38 con leggings che mettevano in evidenza chiappe flosce appoggiate mollemente sulla coscia. Chi ha stabilito che queste si possono sdoganare e il culo grosso invece va nascosto?
Io vorrei insegnare a mia figlia un buon gusto basato non solo sulla taglia e sull'età, ma sulla valorizzazione di se stesse e anche sul contesto. Più libertà al mare o in palestra, attenzione ai contesti formali, non scambiare il giorno per la notte, ecco.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Babbi
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1130
Iscritto il: lun set 21, 2009 11:30 pm
Contatta:

Re: Shorts e altri capi a rischio: come regolarsi?

Messaggio da Babbi »

io trovo che ognuno possa indossare quel che crede se se lo sente.
Ho visto donne indossare capi che io non oserei mai di mettere, e portarli con dinsivoltura e classe che io non avrei mai.
Se vi piace e vi sentite belle indossatelo...dei pareri degli altri possiamo anche passarci sopra.
vic
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2624
Iscritto il: mer ago 21, 2013 3:33 pm
Località: tra cielo e terra

Re: Shorts e altri capi a rischio: come regolarsi?

Messaggio da vic »

condivido ogni riga di Trilli.
Avatar utente
Pol&son
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 4583
Iscritto il: mer ago 21, 2013 4:02 pm

Shorts e altri capi a rischio: come regolarsi?

Messaggio da Pol&son »

Babbi ha scritto:io trovo che ognuno possa indossare quel che crede se se lo sente.
Ho visto donne indossare capi che io non oserei mai di mettere, e portarli con dinsivoltura e classe che io non avrei mai.
Se vi piace e vi sentite belle indossatelo...dei pareri degli altri possiamo anche passarci sopra.
No. Io qui non sono d'accordo. Vedo una mamma molto sovrappeso mettere dei leggins beige con le cuciture che tirano e ogni mattina mi chiedo perché debba farlo
Si tratta di buon gusto. Puoi metterli neri e puoi mettere una maglia lunga
Perché che si veda lo spaccato della vulva e anche il brufolo del pelo incarnita anche no

Ps) Per me sovrappeso non è una 46, ma ben oltre
Rispondi