Tra tante app manca quella vitale!

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: RE: Re: RE: Re: Tra tante app manca quella vitale!

Messaggio da Tropical »

Seem83 ha scritto:
Tropical ha scritto:
Seem83 ha scritto:Ho sentito anche io la notizia è mi si è gelato il sangue nelle vene.
Come tutte le lette credo che dovremmo imparare a rallentare un po' altrimenti il burn out è dietro l'angolo.
Ok, hai ragione, però l'app in qualche modo può aiutare. Esistono app per controllare le telecamere in casa, non vedo perché non fare un avviso per indicare che il bambino è rimasto in auto.
Boh, io parlo per me. Però io a volte sono talmente di corsa e fretta che se anche il cellulare mi dicesse che sto dimenticando di respirare io comunque non me ne accorgerei. :O
È per questo motivo che bisognerebbe pensare a un segnale importante, magari una telefonata che avverte entrambi i genitori e il telefono del lavoro, dove possibile, oppure i nonni o altra persona di fiducia.


Avatar utente
Lucia76
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: mar nov 09, 2010 2:33 pm

Re: R: Tra tante app manca quella vitale!

Messaggio da Lucia76 »

Non lo so. Sono d'accordo con scilla e martina. Il problema è un altro, e tutte queste facilitazioni (apparenti) non fanno altro che farci rimbecillire (passatemi il termine): si usa meno la testa perché c'è chi ci pensa per noi, mi viene in mente parlando di me il navigatore (io senza sono persa), o i sensori di parcheggio (la mia macchina li ha e quando mi capita di usare quella vecchia faccio pericolose retromarce soprapensiero...), o la lista della spesa sul cellulare, ecc.
Facciamo troppe cose, troppe contemporaneamente, di conseguenza siamo meno concentrati in quello che facciamo. E tutto può succedere, purtroppo. :-(
Avatar utente
Bibi
Admin
Admin
Messaggi: 2858
Iscritto il: sab feb 11, 2006 12:01 pm

Re: Tra tante app manca quella vitale!

Messaggio da Bibi »

Sembra che esista già qualcosa http://www.remmy.it/
Se mi succedesse una cosa simile non credo riuscirei a continuare a vivere, il rimorso mi divorerebbe...
vic
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2624
Iscritto il: mer ago 21, 2013 3:33 pm
Località: tra cielo e terra

Re: Tra tante app manca quella vitale!

Messaggio da vic »

questo mi sembra buono, bisognerebbe pubblicizzarlo.
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: Tra tante app manca quella vitale!

Messaggio da Trilli »

Perché non si adotta anche nei nidi e nelle scuole dell'infanzia l'sms che avvisa dell'assenza del bimbo? Sarebbe una sicurezza in più.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
lory76
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1329
Iscritto il: mer ott 15, 2008 2:47 pm

Re: R: Tra tante app manca quella vitale!

Messaggio da lory76 »

Lucia76 ha scritto:Non lo so. Sono d'accordo con scilla e martina. Il problema è un altro, e tutte queste facilitazioni (apparenti) non fanno altro che farci rimbecillire (passatemi il termine): si usa meno la testa perché c'è chi ci pensa per noi, mi viene in mente parlando di me il navigatore (io senza sono persa), o i sensori di parcheggio (la mia macchina li ha e quando mi capita di usare quella vecchia faccio pericolose retromarce soprapensiero...), o la lista della spesa sul cellulare, ecc.
Facciamo troppe cose, troppe contemporaneamente, di conseguenza siamo meno concentrati in quello che facciamo. E tutto può succedere, purtroppo. :-(
Quoto Lucia.
Tutto quello che è nato per aiutarci ci ha dato del tempo libero che non abbiamo investito in riposo e vita serena.

Ben vengano app e simili, ma dovremmo innanzitutto fermarci, sederci e capire dove stiamo andando.
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: RE: Re: R: Tra tante app manca quella vitale!

Messaggio da Trilli »

lory76 ha scritto:
Lucia76 ha scritto:Non lo so. Sono d'accordo con scilla e martina. Il problema è un altro, e tutte queste facilitazioni (apparenti) non fanno altro che farci rimbecillire (passatemi il termine): si usa meno la testa perché c'è chi ci pensa per noi, mi viene in mente parlando di me il navigatore (io senza sono persa), o i sensori di parcheggio (la mia macchina li ha e quando mi capita di usare quella vecchia faccio pericolose retromarce soprapensiero...), o la lista della spesa sul cellulare, ecc.
Facciamo troppe cose, troppe contemporaneamente, di conseguenza siamo meno concentrati in quello che facciamo. E tutto può succedere, purtroppo. :-(
Quoto Lucia.
Tutto quello che è nato per aiutarci ci ha dato del tempo libero che non abbiamo investito in riposo e vita serena.

Ben vengano app e simili, ma dovremmo innanzitutto fermarci, sederci e capire dove stiamo andando.
Sì, infatti è per questo motivo che ho rinunciato a incarichi aggiuntivi a scuola. Il tempo libero mi dà una serenità che quei pochi soldi in più non possono certo compensare!

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
lory76
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1329
Iscritto il: mer ott 15, 2008 2:47 pm

Re: RE: Re: R: Tra tante app manca quella vitale!

Messaggio da lory76 »

Trilli ha scritto:
lory76 ha scritto:
Lucia76 ha scritto:Non lo so. Sono d'accordo con scilla e martina. Il problema è un altro, e tutte queste facilitazioni (apparenti) non fanno altro che farci rimbecillire (passatemi il termine): si usa meno la testa perché c'è chi ci pensa per noi, mi viene in mente parlando di me il navigatore (io senza sono persa), o i sensori di parcheggio (la mia macchina li ha e quando mi capita di usare quella vecchia faccio pericolose retromarce soprapensiero...), o la lista della spesa sul cellulare, ecc.
Facciamo troppe cose, troppe contemporaneamente, di conseguenza siamo meno concentrati in quello che facciamo. E tutto può succedere, purtroppo. :-(
Quoto Lucia.
Tutto quello che è nato per aiutarci ci ha dato del tempo libero che non abbiamo investito in riposo e vita serena.

Ben vengano app e simili, ma dovremmo innanzitutto fermarci, sederci e capire dove stiamo andando.
Sì, infatti è per questo motivo che ho rinunciato a incarichi aggiuntivi a scuola. Il tempo libero mi dà una serenità che quei pochi soldi in più non possono certo compensare!

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Credo sedersi a riflettere potrebbe darci una maggiore lucidità su cosa veramente ci renda felici.
Senza entrare nel merito del maschilismo e delle scelte di ogni singola famiglia ecc., pensavo a quanto è reale necessità che in una famiglia si lavori in due.
Quanto veramente è necessario e quanto è frutto di ambizioni ed "egoismi" personali.
Ovviamente ci serve un tetto sopra la testa, ma quanto veramente ci serve così grande?
Per andare al lavoro tutti e due servono due automobili, e poi la baby sitter e il nido.

Io sono sempre stata una stakanovista e un'amante del lavoro, ma spesso mi ritrovo a riflettere sulle scelte fatte e mi chiedo se il posto migliore dove stare non poteva essere la casa. ( questa settimana per mia figlia se ne sono andati: euro 45 per il centro estivo, quota settimanale, euro 75 per gli scarponcini perché con il centro estivo vanno in montagna, euro 10 per gli ingredienti per la giornata di cucina al centro estivo... fate voi i conti)
Rispondi