Rottura gomito al centro estivo

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Avatar utente
irlanda76
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 20
Iscritto il: mar giu 21, 2016 11:38 am

Rottura gomito al centro estivo

Messaggio da irlanda76 »

Ciao a tutte!!
Vorrei un consiglio perchè io non so che fare...martedi mi chiamano dal centro estivo dicendo che il Dany era caduto e lamentava un po' di dolore al braccio, ma nulla di che (detto dalla maestra). Esco dal lavoro abbastanza tranquilla, vado al centro estivo e quando entro vedo una situazione decisamente diversa da quella che mi ero immaginata...il Dany dolorante con il braccio gonfio in modo "strano"..e la maestra :"Ma no, sarà solo slogato!"...io ho fatto servizio in ambulanza per 10 anni e ho subito capito che non era cosi'...E fin da subito il Dany mi dice che è stato sgambettato da un suo compagno...versione confermata dalla maestra. Solo a camminare il Dany urlava in modo impressionante...al Ps appena lo vedono capiscono tutti che è rotto...anzi, prima della lastra il medico mi anticipa che forse lo dovranno addormentare e operare..Gli fanno le lastre e tralascio le urla disumane per fare ste' radiografie...e poi improvvisamente la colpa è passata a me che l'ho portato in questo posto..."è tutta colpa tua", "non toccarmi", "non ti voglio vedere" e deliri simili...
Morale...la frattura non è scomposta come si temeva per cui abbiamo fatto un gg e una notte di ricovero per fare scendere il gonfiore e poi gli han messo il gesso...che dovrà tenere per 3 settimane e poi se la frattura si è saldata inizierà la riabilitazione (secondo l'ortopedico la parte + impegnativa), altrimenti gli metteranno un gesso + leggero...
La mia domanda è questa...la mamma dello sgambettatore è giusto che sappia qualcosa o no? Io ieri sono andata al centro estivo per parlare bene con la maestra...mi ha confermato che è stato sgambettato e quindi è caduto di peso...lei ha subito ripreso sto' bimbo...(e sto bimbo alla mamma ha infatti detto che il Dany è caduto inciampando nelle radici di un albero)...ho chiesto alla maestra se ha messo al corrente la mamma...non per altro...se il mio bimbo dovesse fare qualcosa che non va vorrei, anzi voglio saperlo...e lei se ne è lavata le mani dicendo che a portarlo e a riprenderlo va la nonna....
Per cui ora non so se fare cadere la cosa cosi'...anche se sono incazzata nera perchè non andremo al mare, il mio bimbo si farà tre settimane di gesso col caldo di Milano ad agosto e successiva riabilitazione....o se con i dovuti modi dirlo alla mamma...
Che mi consigliate?? Scusate per il poema!


Talita
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1119
Iscritto il: ven ago 09, 2013 10:05 am

Re: RE: Rottura gomito al centro estivo

Messaggio da Talita »

irlanda76 ha scritto:Ciao a tutte!!
Vorrei un consiglio perchè io non so che fare...martedi mi chiamano dal centro estivo dicendo che il Dany era caduto e lamentava un po' di dolore al braccio, ma nulla di che (detto dalla maestra). Esco dal lavoro abbastanza tranquilla, vado al centro estivo e quando entro vedo una situazione decisamente diversa da quella che mi ero immaginata...il Dany dolorante con il braccio gonfio in modo "strano"..e la maestra :"Ma no, sarà solo slogato!"...io ho fatto servizio in ambulanza per 10 anni e ho subito capito che non era cosi'...E fin da subito il Dany mi dice che è stato sgambettato da un suo compagno...versione confermata dalla maestra. Solo a camminare il Dany urlava in modo impressionante...al Ps appena lo vedono capiscono tutti che è rotto...anzi, prima della lastra il medico mi anticipa che forse lo dovranno addormentare e operare..Gli fanno le lastre e tralascio le urla disumane per fare ste' radiografie...e poi improvvisamente la colpa è passata a me che l'ho portato in questo posto..."è tutta colpa tua", "non toccarmi", "non ti voglio vedere" e deliri simili...
Morale...la frattura non è scomposta come si temeva per cui abbiamo fatto un gg e una notte di ricovero per fare scendere il gonfiore e poi gli han messo il gesso...che dovrà tenere per 3 settimane e poi se la frattura si è saldata inizierà la riabilitazione (secondo l'ortopedico la parte + impegnativa), altrimenti gli metteranno un gesso + leggero...
La mia domanda è questa...la mamma dello sgambettatore è giusto che sappia qualcosa o no? Io ieri sono andata al centro estivo per parlare bene con la maestra...mi ha confermato che è stato sgambettato e quindi è caduto di peso...lei ha subito ripreso sto' bimbo...(e sto bimbo alla mamma ha infatti detto che il Dany è caduto inciampando nelle radici di un albero)...ho chiesto alla maestra se ha messo al corrente la mamma...non per altro...se il mio bimbo dovesse fare qualcosa che non va vorrei, anzi voglio saperlo...e lei se ne è lavata le mani dicendo che a portarlo e a riprenderlo va la nonna....
Per cui ora non so se fare cadere la cosa cosi'...anche se sono incazzata nera perchè non andremo al mare, il mio bimbo si farà tre settimane di gesso col caldo di Milano ad agosto e successiva riabilitazione....o se con i dovuti modi dirlo alla mamma...
Che mi consigliate?? Scusate per il poema!
Non saprei, forse l'altra mamma dovrebbe saperlo ma devi trovare un modo molto molto diplomatico per dirlo, in modo che non sembri un'accusa.
La conosci questa mamma?
Avatar utente
irlanda76
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 20
Iscritto il: mar giu 21, 2016 11:38 am

Re: Rottura gomito al centro estivo

Messaggio da irlanda76 »

Talita, si la conosco...è trovare il modo per faglielo sapere che è un problema...e cmq credo che avrebbe dovuto essere la maestra a farlo....
Talita
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1119
Iscritto il: ven ago 09, 2013 10:05 am

Re: RE: Re: Rottura gomito al centro estivo

Messaggio da Talita »

irlanda76 ha scritto:Talita, si la conosco...è trovare il modo per faglielo sapere che è un problema...e cmq credo che avrebbe dovuto essere la maestra a farlo....
Sì questo é vero.
Povero il tuo cucciolo. Ma per curiosità, per fare la lastra e prima del gesso non gli hanno fatto nulla per il dolore?
Avatar utente
Luna
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1047
Iscritto il: lun gen 05, 2009 4:23 pm

Re: Rottura gomito al centro estivo

Messaggio da Luna »

penso anche io che la maestra avrebbe dovuto informare i genitori, non per accusare il bambino visto che è stato un incidente ma per correttezza.

Il centro estivo ha un'assicurazione che possa coprire eventuali costi di fisioterapia?

Io mi ricordo che quando mio figlio si è fatto male al nido una maestra ci ha accompagnati al pronto soccorso, ha descritto come era caduto e poi con il foglio del PS ci hanno detto che potevamo accedere all'assicurazione.
per fortuna se l'è cavata con tre punti in fronte quindi l'assicurazione non è servita......
Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Re: Rottura gomito al centro estivo

Messaggio da Lella »

Non saprei, intanto mi dispiace per l'incidente ed effettivamente è una grande seccatura, soprattutto per il fatto delle vacanze saltate....
Io da mamma del figlio "sgambettatore" avessi saputo della caduta mi sarei informata sulle condizioni del bambino e avrei reso partecipe mio figlio delle cause che può generare un semplice sgambetto..
Avatar utente
irlanda76
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 20
Iscritto il: mar giu 21, 2016 11:38 am

Re: Rottura gomito al centro estivo

Messaggio da irlanda76 »

Talita, no, non gli hanno dato nulla per il dolore...la prima Tachipirina è arrivata la notte in ospedale.
Cmq si, il centro estivo ha un'assicurazione e ho infatti portato già il foglio di dimissione...
Solo che non so davvero quale sia il modo meno polemico da usare con la mamma...lei forse sa e fa la gnorry (tra i bimbi e i genitori sta già girando la voce che è stato il suo)...il che mi fa ancora + arrabbiare...
E che delusione anche la maestra che se ne è lavata le mani... :(
Avatar utente
Babina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4102
Iscritto il: gio feb 19, 2009 12:21 pm

Re: Rottura gomito al centro estivo

Messaggio da Babina »

innanzitutto una carezza al tuo bambino che ora deve passare tre settimane con il gesso e chissà che male ha sentito...
Come dice Lella, se fossi nella mamma dello sgambettatore vorrei essere messa a conoscenza, a prescindere o meno dall'involontarietà del gesto;
Quindi, mettendomi nei tuoi panni, lo direi alla mamma di questo bambino, in modi corretti e non accusatori, ma lo farei senz'altro.
non puoi intercettare la nonna che ritira il bambino in questione e chiederle il numero di telefono di questa mamma?
Per telefono inizialmente puoi chiederle se è a conoscenza del fatto accaduto (visto che sta iniziando a spargersi la voce dovrebbe saperlo) e poi magari vi potete vedere per parlarne a voce, se ti sembra il caso.
Rispondi