Morto o moribondo?

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: Morto o moribondo?

Messaggio da Trilli »

Mi sembra, Flavia, che se credi che a nessuno interessino i subsonica o le cose biologiche, i casi siano due.
O non ti soffermi a leggere i vari post
Oppure ti senti superiore a noi e ritieni che non siamo in grado di affrontare questi argomenti ai tuoi livelli.
Io voglio sperare che l'ipotesi corretta sia la prima, e che tu di queste cose parli eccome, in futuro.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk


Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: RE: Re: Morto o moribondo?

Messaggio da Trilli »

Flavia ha scritto:
Vavi ha scritto:Ho riletto tre volte e non ho capito chi e' chi ... mi spieghi pliiiis :O
La metafora? Il branco di lupi sono un gruppetto di vecchie utenti che non avevano alcuno scrupolo a lanciarsi pesantemente contro altre utenti che non la pensavano come loro.
Vuoi proprio i nomi precisi di quelle che, mi pare di aver capito, sono state le più aggressive? (altra supposizione mia, basata più che altro sul generale atteggiamento che avevano anche in altre situazioni).
Poi ovviamente posso non aver capito ESATTAMENTE cosa è successo. Io mi baso su quello che è stato detto fuori.

Per la questione degli interessi: io sono un'appassionata, a livello da mania, di lavoro a maglia, amo la musica classica, quella antica, etnica e le commistioni tra rock e antico. Se mi vuoi proprio tanto tanto tanto male, mi puoi regalare un biglietto per un concerto di De Gregori e compagnia bella. Non sopporto, mi fa l'effetto delle unghie sulla lavagna, quando uno ascolta una canzone e l'unico commento che sa fare è "ha un bel testo". Lo zecchino d'oro mi provoca claustrofobia istantanea e piango di gioia ogni volta che sento che a mio figlio piacciono sia i subsonica che i faun o i triskilian, che ascolta una canzone in francese (niente di stracolto, Maître Gims - Est-ce que tu m'aimes ?) e mi dice che è bellissima anche se non ha capito un'acca di quello che dice.
Mi piace il fantasy, i giochi di ruolo e le cose bio (anche se non sono neanche lontanamente una attenta come è Maura).

Con chi posso parlare di queste cose qui?
Scusa, ho risposto sopra senza citare.
Sulla questione metafora, avevo inteso quel che volevi dire, e concordo nel notare che le utenti rimaste che erano più vicine a quel gruppetto sono quelle che più temono un inasprirsi dei toni.
Il che mi fa pensare che si tende a vedere i toni aspri solo quando sono rivolti a chi la pensa come noi, e a vedere come empatiche certe risposte che, pur mancando di comprensione verso il destinatario, corrispondono invece al nostro sentire.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Vavi
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3861
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:00 pm

Re: Morto o moribondo?

Messaggio da Vavi »

Flavia ha scritto:
Vavi ha scritto:Ho riletto tre volte e non ho capito chi e' chi ... mi spieghi pliiiis :O
La metafora? Il branco di lupi sono un gruppetto di vecchie utenti che non avevano alcuno scrupolo a lanciarsi pesantemente contro altre utenti che non la pensavano come loro.
Ok ora ho capito credo
Flavia ha scritto: Per la questione degli interessi: io sono un'appassionata, a livello da mania, di lavoro a maglia, amo la musica classica, quella antica, etnica e le commistioni tra rock e antico. Se mi vuoi proprio tanto tanto tanto male, mi puoi regalare un biglietto per un concerto di De Gregori e compagnia bella. Non sopporto, mi fa l'effetto delle unghie sulla lavagna, quando uno ascolta una canzone e l'unico commento che sa fare è "ha un bel testo". Lo zecchino d'oro mi provoca claustrofobia istantanea e piango di gioia ogni volta che sento che a mio figlio piacciono sia i subsonica che i faun o i triskilian, che ascolta una canzone in francese (niente di stracolto, Maître Gims - Est-ce que tu m'aimes ?) e mi dice che è bellissima anche se non ha capito un'acca di quello che dice.
Mi piace il fantasy, i giochi di ruolo e le cose bio (anche se non sono neanche lontanamente una attenta come è Maura).

Con chi posso parlare di queste cose qui?
Sul lavoro a maglia non lo so (io sono pessima)

Sulla musica credo che non si sia mai affrontato bene il discorso qui su nm, quindi c'e' tutto un mondo ancora da discutere, sia sui generi musicali, sia sulla psicologia dell'ascoltatore pop medio, sia sulla percezione di alcuni artisti (ad esempio io non sopporto Renato Zero e trovo Vasco Rossi OGGI molto patetico), sia sui generi emergenti che ascolteranno i nostri figli. C'e' un mondo di discussione anche sulla musica come valore educativo, non solo come ascolto ma anche come pratica, sia suonando uno strumento sia cantando. E l'influenza di artisti e musica sui nostri figli, i fan e tutto quello che sta dietro a questo fenomeno? Di spunti ce ne sono millemila.

Fantasy e giochi di ruolo... altro mondo di appassionati.... secondo te non ce ne sono altri qui?

Le cose bio .... di questo pero' se ne e' parlato parecchio pero'...
Avatar utente
Vavi
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3861
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:00 pm

Re: Morto o moribondo?

Messaggio da Vavi »

Trilli ha scritto:Mi sembra, Flavia, che se credi che a nessuno interessino i subsonica o le cose biologiche, i casi siano due.
O non ti soffermi a leggere i vari post
Oppure ti senti superiore a noi e ritieni che non siamo in grado di affrontare questi argomenti ai tuoi livelli.
Io voglio sperare che l'ipotesi corretta sia la prima, e che tu di queste cose parli eccome, in futuro.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Ma io non voglio credere a quello che ho grassettato (ovvero la seconda opzione)...
Avatar utente
nanny
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1109
Iscritto il: ven giu 25, 2010 12:01 pm

Re: Morto o moribondo?

Messaggio da nanny »

Flavia ha scritto:
Vavi ha scritto:Ho riletto tre volte e non ho capito chi e' chi ... mi spieghi pliiiis :O
La metafora? Il branco di lupi sono un gruppetto di vecchie utenti che non avevano alcuno scrupolo a lanciarsi pesantemente contro altre utenti che non la pensavano come loro.
Vuoi proprio i nomi precisi di quelle che, mi pare di aver capito, sono state le più aggressive? (altra supposizione mia, basata più che altro sul generale atteggiamento che avevano anche in altre situazioni).
Poi ovviamente posso non aver capito ESATTAMENTE cosa è successo. Io mi baso su quello che è stato detto fuori.

Per la questione degli interessi: io sono un'appassionata, a livello da mania, di lavoro a maglia, amo la musica classica, quella antica, etnica e le commistioni tra rock e antico. Se mi vuoi proprio tanto tanto tanto male, mi puoi regalare un biglietto per un concerto di De Gregori e compagnia bella. Non sopporto, mi fa l'effetto delle unghie sulla lavagna, quando uno ascolta una canzone e l'unico commento che sa fare è "ha un bel testo". Lo zecchino d'oro mi provoca claustrofobia istantanea e piango di gioia ogni volta che sento che a mio figlio piacciono sia i subsonica che i faun o i triskilian, che ascolta una canzone in francese (niente di stracolto, Maître Gims - Est-ce que tu m'aimes ?) e mi dice che è bellissima anche se non ha capito un'acca di quello che dice.
Mi piace il fantasy, i giochi di ruolo e le cose bio (anche se non sono neanche lontanamente una attenta come è Maura).

Con chi posso parlare di queste cose qui?
Parla con me! io amo il fantasy, adoro i giochi di ruolo anche se ho poco tempo per portarli avanti, vorrei tanto andare ad un raduno di cosplayers, faccio rievocazione medioevale periodo 1300/1400, cerco di essere il più possibile bio (Maura è inarrivabile) ed i miei figli hanno un'età che rasenta quella adolescente....sono una schiappa a fare a maglia però, sappilo!
Avatar utente
Flavia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1195
Iscritto il: mar ago 05, 2008 11:40 am
Contatta:

Re: Morto o moribondo?

Messaggio da Flavia »

Vavi ha scritto:Sulla musica credo che non si sia mai affrontato bene il discorso qui su nm, quindi c'e' tutto un mondo ancora da discutere, sia sui generi musicali, sia sulla psicologia dell'ascoltatore pop medio, sia sulla percezione di alcuni artisti (ad esempio io non sopporto Renato Zero e trovo Vasco Rossi OGGI molto patetico), sia sui generi emergenti che ascolteranno i nostri figli. C'e' un mondo di discussione anche sulla musica come valore educativo, non solo come ascolto ma anche come pratica, sia suonando uno strumento sia cantando. E l'influenza di artisti e musica sui nostri figli, i fan e tutto quello che sta dietro a questo fenomeno? Di spunti ce ne sono millemila.
Sì, in effetti ce ne sono una marea di spunti, anche molto interessanti, e io che stavo proprio pensando "vabbè, ma sulla musica di che vuoi parlare ? :DD "
Le cose bio .... di questo pero' se ne e' parlato parecchio pero'...
Non ultimamente, perchè le vere bio-fanatiche (anche se è un termine un pò aggressivo che non mi piace molto ma dire, quelle a cui piace il bio e si informano attentamente era troppo lungo :G ) non ci sono più .

Però anche lì... non è che io sia una che può portare avanti chissà quale discussione. Sono abbastanza blanda come bio-fanatica, io.

Ma io non voglio credere a quello che ho grassettato (ovvero la seconda opzione)...
Ma infatti no, non è una questione di sentirsi superiore, è una questione di avere gusti ben precisi che NON sono compatibili con quelli degli altri, di qualsiasi "estrazione musicale" si parli (mia sorella è una musicista anche lei e si potrebbe tagliare le vene con la musica che ascolto io, me l'ha già fatto notare più volte).
In tutti questi anni, ogni volta che veniva messo un thread sulla musica/playlist/abitudini musicali io mi sono sentita "isolata".
L'unica volta che ho detto "uh, che figa questa canzone, mi piace un sacco" è stato con The XX- Intro e non ricordo chi la linkò... Babina, forse.
Le mie ovviamente passano in cavalleria.

Non lo dico per fare il Calimero o la fanatica, eh, è una semplice constatazione. Sono la prima a dire che sono una rompipalle.

Cmq, tanto pour parler, mi è appena arrivata una scatola con 5 kg di lana <3 ... che posso mettere insieme dentro ad uno dei quattro scatoloni di lana. Ho fatto una stima che forse, per la 4° reincarnazione, riuscirò a smaltire tutto.

Forse
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: Morto o moribondo?

Messaggio da Trilli »

Ma siamo sicure sicure di non mitizzare eccessivamente certe persone (che non hanno avuto il benché minimo scrupolo ad andarsene senza salutare peraltro)?
Maura usa cosmetici ecobio, non da sempre peraltro, ha studiato ed è espertissima di henne, amla, ecc.
Mai sentito che usasse detersivi ecobio (che invece usa Pol&son)
Mai sentita parlare di alimentazione biologica (cosa che altre invece qui curano)
Certi rimpianti stanno ammazzando il forum.
Ma è come con un ex fidanzato che ci ha mollate.
Se continuiamo a rimpiangerlo, non andremo mai oltre. Se continuiamo a confrontare ogni uomo che incontriamo con lui, che nonostante tutto era bravissimo a fare questo è quello... Non riusciremo mai a conoscere nessun altro.
Detto sotto metafora, ovviamente.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Flavia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1195
Iscritto il: mar ago 05, 2008 11:40 am
Contatta:

Re: Morto o moribondo?

Messaggio da Flavia »

nanny ha scritto: Parla con me! io amo il fantasy, adoro i giochi di ruolo anche se ho poco tempo per portarli avanti, vorrei tanto andare ad un raduno di cosplayers, faccio rievocazione medioevale periodo 1300/1400, cerco di essere il più possibile bio (Maura è inarrivabile) ed i miei figli hanno un'età che rasenta quella adolescente....sono una schiappa a fare a maglia però, sappilo!
Sul poco tempo ti capisco alla perfezione :(
Stiamo cercando di introdurre Maxi ai gdr così magari riusciamo a riprenderli in mano...s e poi fa storie finisce parcheggiatod a qualcuno ma sarà stata una sua scelta :G

Rievocazione? Figo! E lo dici così? Perchè non avvisi quando c'è qualcosa? Nona ssicuro che ci sia la possibilità ma che ne sai, magari una volta riesco a convincere il branco a muoversi :)

Maura è inarrivabile nì, ma l'importante è essere soddisfatte. Io onestamente non riuscirei mai a stare COSI' dietro alla cura di sè :whistle:

Schiappa a fare la lana? Ah, allora niente. Mi dispiace sopopoforte
► Mostra testo
Rispondi