Alimentazione dei bambini

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Babina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4102
Iscritto il: gio feb 19, 2009 12:21 pm

Re: Alimentazione dei bambini

Messaggio da Babina »

Io seguo abbastanza la tua linea Patty.
Faccio torte in casa ma talvolta compro e di merendine.
Le merende prevedono frutta, yogurt, pane e pomodoro o marmellata, ma talvolta anche la merendina e raramente succhi di frutta. Patatine e bibite gassate solo alle feste di compleanno. A casa non ne tengo.
Ieri per esempio ho fatto il salame di cioccolato x smaltire un po' di uova di Pasqua. Non è durato un giorno, ma molto probabilmente fino alla prossima Pasqua non ne mangeremo più!


Vero79
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2864
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am

Re: Alimentazione dei bambini

Messaggio da Vero79 »

I miei all'intervallo sempre succo. Quelli 100%. È l'unica frutta della giornata (tranne i due giorni di frutta a scuola e un frutto ogni tanto dopo cena).
Carboidrati e verdura in genere a tutti i pasti.
Avatar utente
nanà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 4:35 pm

Re: Alimentazione dei bambini

Messaggio da nanà »

Valeria,
Stai facendo benissimo secondo me.
Con il mio primo bimbo grande ho avuto un approccio diverso ma sempre evitando schifezze finché ho potuto passando anche perpazza.
Lui mangiava tantissimo ai pasti e pure tanta tetta .
Per fortuna ha sempre preferito il salato rispetto ai dolci.
Poi crescendo ha iniziato a voler assaggiare cose nuove che ioavrei voluto evitare.
Per esempio la coca Cola che era un must la domenica a casa di mia suocera.
Certo più di un bicchiere non ne beve ma comunque ho ceduto pensando che una volta ogni tanto non sarebbe successo nulla (perché ho imparato sulla mia pelle di bimba forzata a mangiare cose e con divieto di altro ad abbuffarmi quando ho avuto la libertà di scelta).
Comunque come stavo dicendo ho notato che crescendo ha cominciato ad autoregolatsi di meno.
Lui era il bambino che mangiava le verdure, legumi e la frutta a differenza degli altri e ora li schifa.
Non mangiando dolci non ho neanche la soddisfazione di fargli un dolce in casa per dire.
Gabriele é ancora piccolo.
Come ricorderai, ha iniziato a mangiare solidi molto tardi e in piccole quantità.
Cerco di evitare schifezze ovviamente (anche perché sono una tentazione per me).
Le loro merende spesso sono con pane oppure banane (ne mangerebbwro in quantità ).
Compro Il succo di frutta ma lasciano neanche a metà sia il brick che nel bicchiere.
Ma non sono estremista proprio per il discorso che ho fatto che poi diventa pure controproducente in futuro.
Comunque che io sappia i pop corn fatto in casa non sono una brutta cosa anzi..
Mi avevano detto così (forse lo avevo letto qui sul forum)e sinceramente ogni tanto glielo faccio in pentola.
Inviato dal mio SM-G530FZ utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: Alimentazione dei bambini

Messaggio da Tropical »

Danno il pop corn anche nelle diete. Uguale per le arachidi.
Basta non abusarne.
Avatar utente
Martina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2049
Iscritto il: ven gen 13, 2012 4:18 pm

Re: Alimentazione dei bambini

Messaggio da Martina »

Tropical ha scritto:Danno il pop corn anche nelle diete. Uguale per le arachidi.
Basta non abusarne.
Vero... oltretutto se li fai con la macchinetta o in forno non devi mettere neanche olio
Avatar utente
Lucia76
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: mar nov 09, 2010 2:33 pm

Re: R: Alimentazione dei bambini

Messaggio da Lucia76 »

Ho letto tutto solo adesso. Anche secondo me l'approccio che avete è corretto. Anche io ho fatto il cosiddetto autosvezzamento con entrambe, e ho sempre dato di tutto da quando erano "pronte". Sempre tenute a tavola con noi, colazione compresa.
Aggiungo una cosa però, finchè le dai così tanto del tuo latte non ci sono problemi, quando inizierà a fare un pasto vero invece devi far sì che quel pasto sia completo. I bambini devono mangiare carboidrati ad ogni pasto (per la glicemia), ad esempio, un pasto quindi dev'essere composto da: carboidrati (pasta o pane), verdura, proteine (formaggio o carne o pesce o uovo o legumi, alternati durante la settimana).
Le mie hanno sempre mangiato di tutto (a parte la piccola che ultimamente fa storie pazzesche...), ora che sono più grandine mangiano anche merendine tipo kinder fetta, ma non tutti i giorni. Per il resto qui sono molto molto attenti sin dalla scuola materna, non solo hanno l'orto da coltivare insieme ai bimbi, ma seguono anche il progetto con slow food, e alla festa di fine anno ci sono cose sane e buone per tutti, e da bere solo acqua o karkadé. In certe scuole elementari ci sono regolamenti sulle merende, niente patatine né schifezze.
Ah, il nesquik lo uso ancora anche io nel latte, mezzo cucchiaino (io e la piccoletta), giusto per dare il colore :-D
Weinà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3014
Iscritto il: lun set 09, 2013 5:41 pm

Re: Alimentazione dei bambini

Messaggio da Weinà »

Grazie Lucia.
Per quanto riguarda il bilanciamento dei pasti, nessun problema: io seguo uno schema alimentare datomi dalla nutrizionista e ho sempre carboidrati, proteine e verdure e frutta a tutti i pasti, quindi fin d'ora le propongo tutto questo.
Sono stata dalla nutrizionista non solo per dimagrire ma soprattutto per imparare uno stile alimentare sano ma sostenibile nel tempo da lasciare in "eredità" a mia figlia.
Che bello il progetto di slow food e... Wow, il karkadè!


Sent from my iPhone using Tapatalk
Rispondi