Problemi a scuola (mia!)

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Problemi a scuola (mia!)

Messaggio da Trilli »

Aiutatemi a vedere questi fatti nella giusta prospettiva, vi prego.
Ho un'alunna che si è rotta lo sterno a rugby. È rientrata a scuola ma con l'avvertenza che non deve subire altri urti, perché potrebbero compromettere il cuore.
Ho preso il fatto tanto seriamente da farle fare, in compagnia di alcune amiche, l'intervallo all'interno invece che in cortile.
Oggi però, durante l'ora di una collega, un compagno alzandosi le ha involontariamente spinto il banco addosso.
Lei, dopo una mezz'ora, ha cominciato a non sentirsi bene, perciò l'ho mandata a telefonare ai suoi, raccomandando alla collega di fare denuncia di infortunio.
Quando però il padre è arrivato, ha accusato la collega di negligenza. Lei si è infuriata e gli ha dato del cafone. La lite è degenerata.
Ora, ho bisogno di capire che cosa avremmo potuto (e potremmo in futuro) fare per evitare un incidente simile. La risposta che mi do da insegnante è: niente, purtroppo. Ma forse sbaglio.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

Re: Problemi a scuola (mia!)

Messaggio da Scilla »

io penso che tu abbia ragione trilli
è spiacevole ma può succedere e voi non potete avere il controllo di tutto e tutti
a meno di tenerla isolata dal resto dei compagni non mi viene in mente altro
ma visto che la questione è ancora tanto delicata non sarebbe meglio se la ragazza stesse a casa ancora un pochino?
Avatar utente
Ilaria
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 919
Iscritto il: lun gen 20, 2014 1:29 pm

Re: Problemi a scuola (mia!)

Messaggio da Ilaria »

anche a me viene da dirti niente. Forse sarebbe meglio fosse rimasta ancora a casa vista la delicatezza della situazione. Altrimenti dovrebbe stare completamente isolata dagli altri.
Avatar utente
Pol&son
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 4583
Iscritto il: mer ago 21, 2013 4:02 pm

Problemi a scuola (mia!)

Messaggio da Pol&son »

Poverina… Capisco il desiderio o il bisogno di ritornare a scuola ... Ma forse era meglio tenerla casa
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: Problemi a scuola (mia!)

Messaggio da Trilli »

Sì, anch'io l'avrei tenuta a casa se fosse stata mia figlia. Perché tenerla completamente isolata, nelle nostre classi superaffollate, non è possibile. E i rischi sono ovunque.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: RE: Re: Problemi a scuola (mia!)

Messaggio da Tropical »

Ilaria ha scritto:anche a me viene da dirti niente. Forse sarebbe meglio fosse rimasta ancora a casa vista la delicatezza della situazione. Altrimenti dovrebbe stare completamente isolata dagli altri.
Quoto Ilaria. Un periodo a casa, in attesa di miglioramenti, le avrebbe fatto meglio.

I ragazzi sono imprevedibili e un incidente del genere può capitare.
In quanto tempo dovrebbe guarire?
Avatar utente
Babbi
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1130
Iscritto il: lun set 21, 2009 11:30 pm
Contatta:

Re: Problemi a scuola (mia!)

Messaggio da Babbi »

Anni?
Beh se ha fatto una piazzata per l'incidente con il tavolo, non oso immaginare che abbia fatto il padre durante l'incidente a Rugby...a meno che pensi che nel Rugby capitano incidenti e non è colpa di nessuno, a scuola non è concebile e se succede è colpa dell'insegnante?
Se è cosi rischioso tenga a casa la figlia perchè potrebbe anche cadere da sola mentre cammina.
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: RE: Re: Problemi a scuola (mia!)

Messaggio da Trilli »

Babbi ha scritto:Anni?
Beh se ha fatto una piazzata per l'incidente con il tavolo, non oso immaginare che abbia fatto il padre durante l'incidente a Rugby...a meno che pensi che nel Rugby capitano incidenti e non è colpa di nessuno, a scuola non è concebile e se succede è colpa dell'insegnante?
Se è cosi rischioso tenga a casa la figlia perchè potrebbe anche cadere da sola mentre cammina.
Ha 11 anni. Col rugby pensano che l'avversaria le abbia fatto male di proposito...

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Rispondi