Mi hanno chiesto di tenere un gatto.

Cani, gatti, formiche, iguane e ora anche cactus e piante carnivore!
Avatar utente
Martina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2049
Iscritto il: ven gen 13, 2012 4:18 pm

Re: Mi hanno chiesto di tenere un gatto.

Messaggio da Martina »

Seem83 ha scritto:No beh, senza compagnia umana assolutamente no. Non è che verrebbe buttato in mansarda è dimenticato lì per una settimana. Comunque se già prima ero poco convinta ora lo sono ancora meno...
scusami ma sul gatto buttato in mansarda e dimenticato mi son fatta una grassa risata... :DD


Avatar utente
Seem83
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3499
Iscritto il: mar gen 24, 2012 11:23 am
Località: Torino

Re: Mi hanno chiesto di tenere un gatto.

Messaggio da Seem83 »

Martina ha scritto:
Seem83 ha scritto:No beh, senza compagnia umana assolutamente no. Non è che verrebbe buttato in mansarda è dimenticato lì per una settimana. Comunque se già prima ero poco convinta ora lo sono ancora meno...
scusami ma sul gatto buttato in mansarda e dimenticato mi son fatta una grassa risata... :DD
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
Flavia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1195
Iscritto il: mar ago 05, 2008 11:40 am
Contatta:

Re: Mi hanno chiesto di tenere un gatto.

Messaggio da Flavia »

Secondo me,
a. traumatizzi il gatto
b. sfondi la mansarda, un gatto nervoso e munito di artigli....

Come dicevano altre i gatti sono territoriali.... si ritroverebbe in un luogo che non conosce, con gente che non conosce, con rumori strani provenienti dai cani (ai quali da quel che ho capito non è abituato)...

Capisco i proprietari che sono disposti anche a tenerlo in una scatola di scarpe pur di liberarsene ma i consigli che ti hanno dato le altri secondo me sono sacrosanti.


Ah, onestamente io declinerei... mi sembra già dementi da parte di queste persone chiedere ad un possessore di cani di tenere un gatto ma vabbè, la gente non si rende conto...
Avatar utente
Seem83
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3499
Iscritto il: mar gen 24, 2012 11:23 am
Località: Torino

Re: Mi hanno chiesto di tenere un gatto.

Messaggio da Seem83 »

Flavia ha scritto:Secondo me,
a. traumatizzi il gatto
b. sfondi la mansarda, un gatto nervoso e munito di artigli....

Come dicevano altre i gatti sono territoriali.... si ritroverebbe in un luogo che non conosce, con gente che non conosce, con rumori strani provenienti dai cani (ai quali da quel che ho capito non è abituato)...

Capisco i proprietari che sono disposti anche a tenerlo in una scatola di scarpe pur di liberarsene ma i consigli che ti hanno dato le altri secondo me sono sacrosanti.


Ah, onestamente io declinerei... mi sembra già dementi da parte di queste persone chiedere ad un possessore di cani di tenere un gatto ma vabbè, la gente non si rende conto...
Guarda Flavia, in questi mesi sto vedendo cose che voi umani....
La gente prende animali da compagnia senza assolutamente rendersi conto della lavoro che gli aspetta.
Ho clienti che mi portano il cane due volte a settimana in modo che quando è con me si stanchi e poi possa tornare a far parte dell'arredamento.
Clienti che se non chiamo, il cane se lo dimentica....
Clienti che mi dicono che la ciotola dell'acqua a casa non la lasciano a disposizione perché il cane sbava quando beve e sporca il pavimento...
Gente che arriva senza sacchetti raccogli cacca, tanto mica si raccolglie la cacca in giro.
Gente che il cane l'ha fatto diventare un bidone dell'immondizia, perché se il cane mangia non rompe.
Quindi seriamente non mi stupisco più di nulla.
Avatar utente
Flavia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1195
Iscritto il: mar ago 05, 2008 11:40 am
Contatta:

Re: Mi hanno chiesto di tenere un gatto.

Messaggio da Flavia »

Seem83 ha scritto:Guarda Flavia, in questi mesi sto vedendo cose che voi umani....
La gente prende animali da compagnia senza assolutamente rendersi conto della lavoro che gli aspetta.
Ho clienti che mi portano il cane due volte a settimana in modo che quando è con me si stanchi e poi possa tornare a far parte dell'arredamento.
Clienti che se non chiamo, il cane se lo dimentica....
Clienti che mi dicono che la ciotola dell'acqua a casa non la lasciano a disposizione perché il cane sbava quando beve e sporca il pavimento...
Gente che arriva senza sacchetti raccogli cacca, tanto mica si raccolglie la cacca in giro.
Gente che il cane l'ha fatto diventare un bidone dell'immondizia, perché se il cane mangia non rompe.
Quindi seriamente non mi stupisco più di nulla.
Immagino, standoci immersa posso capire.

Mio zio ha cercato di rifilarci per una settimana, visto che lui andava ad un matrimonio di un amico, il suo cane... che è un incrocio tra un molosso e un alano, è cucciolo, non è addestrato e non ci conosce... e che per tirare il guinzaglio a mia zia le ha spaccato un dito in due punti (è stata con il tiraggio per due mesi)...

In una casa cittadina di 100mq dove ci sono già due bassotti (di cui una è pure paralizzata... ci manca solo che quello le si siede addosso e me la spezza definitivamente... senza calcolare che ha un caratteraccio con gli altri cani e probabilmente lo spolperebbe all'osso)...

Quando gli abbiamo detto un deciso no (o meglio, abbiamo applicato la tecnica dell'opossum... abbiamo risposto alla richiesta con un forse non chiaro "ah ah ah ah ah" che però ha sortito l'effetto voluto) ha pensato bene di smollare il cane in campagna ad Urbino da amici (dove è pure scappato seminando il panico tra gli affidatari umani) senza una profilassi antiparassitaria valida (gli ha messo il frontline)... così quel povero cane s'è beccato la filariosi.

Vabbè.
Avatar utente
Seem83
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3499
Iscritto il: mar gen 24, 2012 11:23 am
Località: Torino

Re: Mi hanno chiesto di tenere un gatto.

Messaggio da Seem83 »

Maria Vergine che gente
Avatar utente
Mami
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 2329
Iscritto il: mer gen 12, 2011 2:51 pm

Re: Mi hanno chiesto di tenere un gatto.

Messaggio da Mami »

Io di gatti ne ho avuti tanti...ed ogni gatto è a se, carattere , abitudini e modi di approcciarsi agli sconosciuti (un siamese ha pure
traslocato con noi...da appartamento a villetta, il mio gattone :8: che ha vissuto 17 anni)ecc ecc.

Non potresti proporre di provare a tenerlo da te in mansarda e farti lasciare le chiavi di casa dal signore, in modo che
se qualcosa andasse storto, potresti riportarlo nel suo habitat e gestirlo poi li?

La butti li eh...ho letto che non hai confidenza ma...non si sa mai.

Se ti facesse piacere provare ...buttati :-) ...diversamente, se fosse un peso...lascerei stare...
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: RE: Re: Mi hanno chiesto di tenere un gatto.

Messaggio da Trilli »

Mami ha scritto:Io di gatti ne ho avuti tanti...ed ogni gatto è a se, carattere , abitudini e modi di approcciarsi agli sconosciuti (un siamese ha pure
traslocato con noi...da appartamento a villetta, il mio gattone :8: che ha vissuto 17 anni)ecc ecc.

Non potresti proporre di provare a tenerlo da te in mansarda e farti lasciare le chiavi di casa dal signore, in modo che
se qualcosa andasse storto, potresti riportarlo nel suo habitat e gestirlo poi li?

La butti li eh...ho letto che non hai confidenza ma...non si sa mai.

Se ti facesse piacere provare ...buttati :-) ...diversamente, se fosse un peso...lascerei stare...
Ecco, per me un tentativo si può fare, in mansarda.
La pensione dove porto i miei gatti per le vacanze non è altro che un appartamento sotto alla casa dove vive la proprietaria. Lei ospita anche cani (non nello stesso appartamento!) e ha un allevamento di Golden retriever, proprio accanto alla casa.
I gatti ci sono sempre stati belli tranquilli: non hanno mai rovinato nulla e sono tornati a casa sereni, ben nutriti e ben spazzolati. Lei li coccola più volte nella giornata eh.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Rispondi