Oscenità

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Avatar utente
Babina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4102
Iscritto il: gio feb 19, 2009 12:21 pm

Re: Oscenità

Messaggio da Babina »

La paura non è un modo per giustificare l'indifferenza, non si è capito ma intendevo dire questo.
Anche perchè l'indifferenza non è giustificabile, in una situazione come questa, poi!


Avatar utente
Lucia76
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: mar nov 09, 2010 2:33 pm

Re: R: Oscenità

Messaggio da Lucia76 »

Secondo me non è "colpa" né della crisi ne del benessere. O almeno non della "crisi economica" ecco, crisi educativa/di valori/di esempi invece sicuramente si. L'individualismo dilaga, spesso mascherato da finto buonismo ("se sta bene così, faccia lui/lei", "se l'è scelto lui/lei" ecc) finto rispetto delle opinioni altrui che spesso nasconde un "non me ne fega niente degli altri". Purtroppo noto questo, un egoismo spesso e volentieri portato all'eccesso, per tante motivazioni diverse ma soprattutto credo per la mancanza di volontà di impegno, di mettersi in gioco uscendo dal proprio guscio. E poi i mass media trasmettono notizie e immagini con freddezza e come se fosse "la normalità".
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: Oscenità

Messaggio da Trilli »

Io non credo sia neppure il benessere. Sono cresciuta in una famiglia benestante eppure i miei genitori mi hanno trasmesso valori ben diversi dal nulla che si vede ora. Più che il benessere, direi il dare troppa importanza ai beni materiali
E poi questa mancanza di empatia, questa mi fa paura ancor di più. Ieri sera ho visto un servizio, l'ennesimo, sui migranti siriani. Famiglie intere, uomini donne anziani bambini, chiaramente istruiti (tutti parlavano e comprendevano l'inglese), fuggiti dall'Isis e dalle bombe russe. Il comandante dell'imbarcazione che li ha salvati ha detto "questa bimba ha 8 anni, come mia figlia". Ho pianto, pensando a me costretta a lasciare tutto e avventurarmi nel mare nero rischiando la vita. Ma non sono molti quelli che si immedesimano.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Babina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4102
Iscritto il: gio feb 19, 2009 12:21 pm

Re: Oscenità

Messaggio da Babina »

Trilli ha scritto:Io non credo sia neppure il benessere. Sono cresciuta in una famiglia benestante eppure i miei genitori mi hanno trasmesso valori ben diversi dal nulla che si vede ora. Più che il benessere, direi il dare troppa importanza ai beni materiali
E poi questa mancanza di empatia, questa mi fa paura ancor di più. Ieri sera ho visto un servizio, l'ennesimo, sui migranti siriani. Famiglie intere, uomini donne anziani bambini, chiaramente istruiti (tutti parlavano e comprendevano l'inglese), fuggiti dall'Isis e dalle bombe russe. Il comandante dell'imbarcazione che li ha salvati ha detto "questa bimba ha 8 anni, come mia figlia". Ho pianto, pensando a me costretta a lasciare tutto e avventurarmi nel mare nero rischiando la vita. Ma non sono molti quelli che si immedesimano.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
L'ho visto anche io.
Commovente e terribile nello stesso tempo.
Avatar utente
Martina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2049
Iscritto il: ven gen 13, 2012 4:18 pm

Re: Oscenità

Messaggio da Martina »

Siamo umani sempre meno con umanità.
Avatar utente
Babbi
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1130
Iscritto il: lun set 21, 2009 11:30 pm
Contatta:

Re: Oscenità

Messaggio da Babbi »

io sarò ripetitiva, ma secondo me l'era tecnologica ha fatto perdere la capacità di instaurare veri rapporti sociali, fatti di conoscenza reale e di aiuto reciproco. E' tutto cosi "finto" che viene facile gettarlo via, come non avesse valore.
Avatar utente
Martina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2049
Iscritto il: ven gen 13, 2012 4:18 pm

Re: Oscenità

Messaggio da Martina »

Babbi ha scritto:io sarò ripetitiva, ma secondo me l'era tecnologica ha fatto perdere la capacità di instaurare veri rapporti sociali, fatti di conoscenza reale e di aiuto reciproco. E' tutto cosi "finto" che viene facile gettarlo via, come non avesse valore.
Però c'è la scelta individuale.. sono io che scelgo come instaurare i rapporti. No? Dici che ci si lascia così trascinare dall'impersonalità di uno schermo di computer? Eppoi non è neanche così vero.. pensa a noi. Usiamo il forum, uno schermo ma emerge la sensibilità, l'empatia seppur manchi la presenza fisica, il contatto oculare.. non saprei Babbi.. io vedo tanta individualità, un egocentrismo portato all'eccesso, un perdere di vista ciò che ci rende appunto umani..
Avatar utente
Flavia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1195
Iscritto il: mar ago 05, 2008 11:40 am
Contatta:

Re: Oscenità

Messaggio da Flavia »

Io il gesto dei tifosi neanche lo commento...

materiale umano che è già scadente in partenza quando è in vacanza (e una vacanza calcistica non so perchè amplifica tutto, sarà il gruppo o l'adrenalina) si deteriora ulteriormente.

Quello che mi fa schifo, e continua a farmi schifo qui in Italia, è la tendenza che abbiamo noi a simpatizzare sempre con il più violento o paraculo.
A noi affascina proprio il furbacchione (non per niente ci siamo beccati 20 anni di governo dei furbacchioni), magari lo deploriamo ma sotto sotto c'è una stima per chi la fa in barba a tutti.

Io non lo sopporto proprio.

Se un passante si fosse fermato a dire qualcosa a quella bestia lì, con tutta probabilità si sarebbe beccato un attacco (come minimo verbale) dal tifoso e dai suoi camerati, E POI la censura dei passanti che avrebbero trovato un modo per dire che in fin dei conti aveva ragione lui, che era lui che aveva dei problemi.

Per carità, a volte poi ti sorprendono con gesti di incredibile empatia e generosità (parlo dei romani) ma spessissimo invece finisce così. Se hai torto, hai ragione (lo so, detto così sembra assurdo)

Bleah.
Rispondi